10 mila studenti di Gerusalemme non ricevono la propria istruzione nelle scuole

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPalDati ufficiali israeliani rivelano che migliaia di studenti palestinesi, residenti a Gerusalemme, non ricevono la propria istruzione nelle scuole o in altre istituzioni educative accreditate.

I dati statistici, pubblicati venerdì 2 novembre dal Dipartimento di pubblica istruzione, appartenente all’amministrazione comunale israeliana di Gerusalemme, rivelano che almeno 10mila studenti palestinesi, residenti nella parte orientale della città, non studiano affatto in istituzioni educative, e non hanno nemmeno opportuni programmi di istruzione. 

Inoltre, la ricerca rivela che la percentuale degli studenti palestinesi di Gerusalemme che completano la propria istruzione secondaria, dal decimo grado al dodicesimo (ultimo), è sempre in diminuzione e per diverse ragioni, sia economiche che sociali. E aggiunge che la maggior parte degli studenti di Gerusalemme si trasferisce nelle scuole palestinesi per completare i propri studi secondo il curriculum scolastico palestinese, e non quello israeliano approvato dal ministero dell’istruzione dello Stato ebraico. 

Da parte sua, Moshe Turbaz, capo del Dipartimento della pubblica istruzione, ha negato che l’amministrazione israeliana di Gerusalemme stia seguendo una politica mirata a trascurare i problemi educativi a Gerusalemme Est, affermando che “il comune sta lavorando per colmare le lacune esistenti, ed è per questo motivo esso ha effettuato questa ricerca statistica”.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"