100 membri del Congresso americano si oppongono all’Affare del Secolo

WAFA e Imemc. Più di 100 democratici nella Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, venerdì, hanno firmato una lettera che respinge il Piano di Pace in Medio Oriente di Donald Trump, soprannominato “l’Accordo del Secolo”.

I membri democratici del Congresso si sono uniti ai leader di tutto il mondo che si sono opposti all’Accordo, affermando che non si tratta di un accordo di “Pace”, ma della legittimazione del furto di terre, che porterà solo a maggiori conflitti e violenze.

I membri del Congresso, che hanno firmato la lettera, affermano che l’accordo “farà del male a israeliani e palestinesi, spingendoli verso ulteriori conflitti”.

La lettera, firmata dai rappresentanti democratici Alan Lowenthal e Andy Levin, afferma: “Non ha il nostro sostegno e il governo israeliano non deve prenderlo come una licenza per violare il diritto internazionale annettendo in tutto o in parte la Cisgiordania”.

La lettera prosegue dichiarando: “Oltre alla natura altamente problematica della sua proposta, i tempi della sua pubblicazione suggeriscono motivi non collegati all’aiuto nella risoluzione del conflitto israelo-palestinese”.

Traduzione per InfoPal di L.P.

 

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"