<!– /* Font Definitions */ @font-face {font-family:Tahoma; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:swiss; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:1627421319 -2147483648 8 0 66047 0;} /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:””; margin:0in; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:”Times New Roman”; mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;} p.ecmsonormal, li.ecmsonormal, div.ecmsonormal {mso-style-name:ec_msonormal; margin-top:.75pt; margin-right:0in; margin-bottom:16.2pt; margin-left:0in; mso-pagination:widow-orphan; background:white; font-size:10.0pt; font-family:Tahoma; mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;} @page Section1 {size:8.5in 11.0in; margin:70.85pt 56.7pt 56.7pt 56.7pt; mso-header-margin:.5in; mso-footer-margin:.5in; mso-paper-source:0;} div.Section1 {page:Section1;} –>

Da domenica divise arancioni a Jalbu 

Ramallah – Infopal. La direzione della prigione israeliana di Jalbu, durante l’incontro col rappresentante dei detenuti Mohammad as-Sabbagh, palestinese condannato all’ergastolo, lo ha informato dell’intenzione d’imporre da domenica la tenuta arancione ai prigionieri con accuse di terrorismo.

L’avvocato del Circolo del Detenuto, durante una visita speciale alla prigione di Jalbu, ha affermato che “la direzione della prigione sfrutta l’argomento divise in maniera intimidatoria, tanto è vero che ha intimato a as-Sabbagh che, se l’ordine non verrà rispettato, nessuna richiesta dei carcerati sarà accolta, ed essi verranno inoltre privati delle visite dei famigliari e dell’incontro coi loro avvocati, non riceveranno le cure dei medici e non potranno recarsi in mensa, vedranno ridursi il numero di ore d’aria loro concesse, e via con altre questioni che interessano la loro vita quotidiana.”

Da parte sua, As-Sabbagh ha riferito dei colloqui fatti con gli altri detenuti al riguardo, e sembra essere stato raggiunto un accordo per rifiutare le uniformi. La decisione definitiva verrà presa entro oggi, ma as-Sabbagh non vuole anticipare nulla.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"