Guardie carcerarie aggrediscono prigionieri ad Ashkelon

PIC. All’alba di sabato, le guardie carcerarie israeliane nella prigione di Ashkelon hanno assaltato le celle dei prigionieri palestinesi.

La Società per i prigionieri palestinesi ha affermato che tale azione è arrivata il giorno prima del lancio di uno sciopero della fame di massa nel carcere di Asheklon in segno di protesta contro le politiche repressive dell’amministrazione carceraria contro i detenuti palestinesi.

Dall’aprile scorso, i prigionieri di Ashkelon subiscono ripetute incursioni notturne nelle loro celle, multe punitive e trasferimenti arbitrari. Inoltre non sono autorizzati a vedere i loro parenti e ad acquistare prodotti di prima necessità.

Circa 46 prigionieri palestinesi sono attualmente detenuti nel carcere israeliano di Ashkelon. Almeno quattro di loro hanno bisogno di interventi chirurgici urgenti, ma viene loro negato il trattamento adeguato da parte del Servizio carcerario israeliano.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"