20 palestinesi rapiti dalle forze israeliane durante rastrellamento notturno

1306327733Nablus˗PIC e Quds Press. Nella notte fra martedì e mercoledì le forze d’occupazione israeliane hanno rapito 20 palestinesi in Cisgiordania e a Gerusalemme.

L’esercito israeliano ha confermato l’arresto di 20 palestinesi sospettati di coinvolgimenti in manifestazioni e attività anti-occupazione.

La campagna d’arresti ha colpito quattro palestinesi del paese di Azzoun, a est di Qalqilya, sette di Ramallah, fra cui un affiliato di Hamas, due del paese di Hussan, a ovest di Betlemme, e altri sei della provincia di Hebron. Un altro palestinese, Saad al-Zgheir, è stato rapito nel paese di Kafr Akeb, a nord di Gerusalemme.

L’esercito israeliano ha dichiarato che sono state rinvenute delle armi artigianali a Kafr Ne’ma, nei pressi di Ramallah, e che 15 veicoli palestinesi sono stati sequestrati a Hussan e Ni’ilin in quanto erano stati usati durante attività anti-occupazione.

Le forze israeliane hanno inoltre perquisito delle case palestinesi a Azzoun, Beit Furik e Beit Ummar.

Traduzione di F.G.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"