Archivio del mese: aprile 2006

La polizia scopre un tunnel a est del valico di Rafah.

    Ieri la polizia ha scoperto un tunnel nel valico di Rafah, a sud della Striscia di Gaza. Il capo della polizia, Abu Nasira, ha affermato che le forze dell’ordine sono giunte sul posto, ai confini fra la Striscia e l’Egitto, lasciando delle guardie attorno al tunnel affinché lo distruggano. Ha aggiunto che gli autori sono fuggiti poco prima dell’arrivo della … Continua a leggere

Ragazzo di 13 anni gravemente ferito da schegge di missili israeliani.

Oggi pomeriggio, un ragazzo di 13 anni, Mohammad Mahmoud Oawdah, è stato colpito e gravemente ferito da schegge di un missile israeliano. Il minore è stato ferito quando l’esercito israeliano ha sparato colpi di artiglieria contro un’area residenziale di Beit Hanoun, al nord della Striscia di Gaza.

Nuovi raid delle forze di occupazione: irruzioni nelle case e arresti.

Questa mattina all’alba, le truppe di occupazione israeliana  hanno assaltato la città e hanno arrestato tre giovani palestinesi dopo aver saccheggiato le loro abitazioni. Fonti locali hanno raccontato che i soldati hanno fatto irruzione nella casa di Mahmoud Sha’lan alla ricerca di suo figlio Mohammed, che era assente.Sono dunque entrati con prepotenza in una sala per le feste, dove Mohammed lavora, e … Continua a leggere

Il 63% dei palestinesi sostiene la formazione di un governo di unità nazionale

Il 63% dei palestinesi sostiene la formazione di un governo di unità nazionale a cui partecipino tutte le fazioni, mentre il 24% ha espresso il proprio sostegno alla prosecuzione del governo formato soltanto da Hamas, che ha vinto alle elezioni di gennaio. Dall’inchiesta statistica, che è stata condotta da un centro studi dell’università di Bir Zeit, emerge che il 63% dei palestinesi è d’accordo con … Continua a leggere

Haniyah: "La comunità internazionale deve sapere che il nostro popolo rifiuta qualsiasi tipo di pressione".

Il presidente del Consiglio palestinese ha dichiarato che "la comunità internazionale deve sapere che il popolo palestinese non cederà alle pressioni che sta subendo insieme al governo". Haniyah ha parlato a migliaia di insegnanti dei comuni della Striscia di Gaza durante una manifestazione organizzata giovedì pomeriggio davanti alla sede della presidenza del consiglio a Gaza, in appoggio del governo e contro le pressioni … Continua a leggere

Nel mese di aprile, 5 bambini palestinesi sono stati uccisi e molti altri feriti durante i bombardamenti indiscriminati dell'esercito israeliano contro aree densamente popolate della Striscia.

Nel mese di aprile 5 bambini palestinesi sono stati uccisi e molti altri feriti durante i bombardamenti indiscriminati dell’esercito israeliano contro aree densamente popolate della Striscia.Negli ultimi cinque anni, i militari israeliani e le truppe terroriste ebraiche paramilitari hanno ucciso oltre un migliaio di minorenni, e un numero superiore ha riportato mutilazioni e handicap permanenti.

A un mese dalla formazione del nuovo governo, Haniyah: "Siamo ottimisti sulla possibilità di liberare la nostra terra e di riconquistare i nostri diritti".

  Ismail Haniyah, presidente del Consiglio palestinese, si è dichiarato fiducioso nella riuscita del governo e nel portare avanti il mandato per tutti e quattro gli anni, assicurando che, con l’appoggio del governo, l’escutivo supererà gli ostacoli e le pressioni. Ieri, sabato 29 aprile, era l’anniversario del nuovo governo formato da Hamas (che è considerata la madre dei movimenti islamici), dopo la vittoria nelle elezioni … Continua a leggere