Archivio del mese: Giugno 2006

Ucciso il colono israeliano sequestrato domenica.

Da www.repubblica.it ESTERI: Eliahu Asheri ammazzato con un colpo di pistola alla testaEra stato sequestrato domenica scorsa mentre faceva l’autostop Ucciso il colono israeliano rapitoIl cadavere trovato a Ramallah E’ morto il giovane colono sequestrato domenica scorsa in Cisgiordania. Il corpo di Eliahu Asheri, 18 anni, è stato trovato vicino al villaggio di Beitunia, a poca distanza da Ramallah, ucciso … Continua a leggere

Proseguono gli attacchi di terra e di cielo contro la Striscia di Gaza.

Da www.aljazeera.net Per il secondo giorno consecutivo, continua l’aggressione israeliana a Gaza denominata “Pioggia d’estate”, attraverso il bombardamento e l’invasione di terra. Gli abitanti di Gaza hanno vissuto un’altra notte senza luce dopo che ieri è stata colpita e distrutta la principale centrale elettrica dell’area. All’alba di oggi, decine di carrarmati e mezzi corazzati israeliani hanno invaso il nord della … Continua a leggere

Assalto delle truppe israeliane in molte città della West Bank alla ricerca del colono rapito.

Le truppe israeliane oggi hanno assaltato le città di Nablus e Jenin e hanno mobilitato truppe a Ramallah e a El-Bireh alla ricerca del colono Eliyahu Asheri, rapito domenica nella West Bank dai Comitati di Resistenza popolare. Le strade di Nablus sono state attraversate da veicoli corazzati israeliani che hanno sparato alla cieca e lanciato bombe sonore. I soldati hanno arrestato due … Continua a leggere

Dura condanna della Chiesa ortodossa all'attacco israeliano.

La Chiesa ortodossa palestinese denuncia con forza e sdegno l’attacco dell’esercito israeliano alla popolosa Striscia di Gaza. L’Archivescovo Atallah parla senza mezzi termini di "crimine" e di "atto terrorista". La Chiesa cattolica tace. Perché? Forse che gli ebrei d’Israele sono portatori di "valori" più simili a quelli occidentali rispetto agli arabi musulmani? E’ l’Islam il problema? E’ il vento da … Continua a leggere

Bimbo palestinese ucciso in un'esplosione causata da un attacco aereo israeliano.

Dal nostro corrispondente. Un bimbo palestinese e il suo giovane zio sono stati uccisi e altre 7 persone sono rimaste ferite in un’esplosione nella loro casa  nel campo profughi di Khan Younis. Testimoni oculari hanno riferito che Mahmoud Masoud, 20 anni, e suo nipote, Maysam, 2 anni, sono morti a seguito di un attacco aereo israeliano scatenato contro il campo profughi di Khan Younis.

Israele minaccia di uccidere Khaled Mishaal.

Da aljazeera.net Il ministro della Giustizia del governo israeliano, Haim Ramon, ha confermato che il presidente del politbüro di Hamas, Khaled Mishaal, è nella lista delle persone da eliminare. In una dichiarazione alla radio israeliana, Ramon ha accusato Mishaal di essere responsabile dell’operazione di Kerem Abu Salem – Shalom. Osamah Hamdan, rappresentante di Hamas in Libano, ha commentato per aljazeera le minacce israeliane: "Non sono … Continua a leggere