Archivio del mese: Dicembre 2006

Denuncia all’autorità giudizia di Ehud Olmert.

Ricordiamo che al ministro dell’Informazione palestinese è stato negato il visto dalla Farnesina per recarsi in Italia e che il premier Olmert sarà, invece, accolto con tutti gli onori del caso. Se l’equivicinanza di cui parla il nostro ministro degli Esteri D’Alema fosse reale, anche l’on.Rizqa avrebbe potuto giungere in Italia accolto dal governo. Ma così non è stato. L’Italia è … Continua a leggere

‘Vivere la Palestina’: sabato 16 a Nerviamo.

VIVERE LA PALESTINA – Sabato 16 Dicembre 2006 a Nerviano (Milano)           Presso il Chiostro degli Olivetani, dalle ore 15.00, saranno esposti: La mostra “Lo sguardo di un bambino” curata da Francesco Giordano Banchetti del commercio equo-solidale e vendita di prodotti palestinesi Punto informativo di Emergency con l’esposizione della mostra fotografica “AL NAKBA – alle radici della tragedia palestinese”, curata … Continua a leggere

‘Labirinto palestinese’.

Le Monde Diplomatique – dicembre 2006, pag. 1Labirinto palestinese di Ignacio Ramonet (traduzione dal francese di José F. Padova) http://www.monde-diplomatique.fr/2006/12/RAMONET/14236 Verso l’abisso. Si sente confusamente che le sofferenze subite dai palestinesi, le solidarietà sempre più audaci che un simile tormento trascina con sé in Medio oriente e le violente reazioni difensive d’Israele rischiano di condurre il mondo verso l’abisso. Il … Continua a leggere

‘Giornalismo di pace’ a Torino.

IL CENTRO STUDI SERENO REGIS VI INVITA A PARTECIPARE AL CONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI GIORNALISMO DI PACE 15 E 16 DICEMBRE 2006 AUDITORIUM DELLA PROVINCIA DI TORINO VIA VALEGGIO, 5 – TORINO VENERDI’ 15 DICEMBRE 2006 Ore 14.30 – Registrazione dei partecipanti Ore 15.00 – Apertura dei lavori Ore 15.15 – Tavola rotonda: I giornalisti come operatori nei conflitti Moderatore: … Continua a leggere

Gli ebrei ortodossi sull’olocausto.

Gli ebrei ortodossi sull’olocausto Discorso del rabbino Aharon Cohen di Naturei Karta alla conferenza internazionale sull’olocausto "Review of the Holocaust: Global Vision", Teheran, 11-12 dicembre http://www.pasti.org/nkusa3.html 1. Cari amici, fratelli e colleghi, siamo qui riuniti per discutere e considerare da molti punti di vista un argomento terribilmente rilevante tra tutti gli eventi tragici della seconda guerra mondiale, quello che è … Continua a leggere

Guerra di accuse reciproche tra Hamas e Fatah.

Il movimento di Hamas ha accusato l’ex ministro e leader di Fatah, Mohammad Dahlan, di essere dietro l’attacco contro il premier Ismail Haniyah, che ieri ha attraversato il valico di Rafah, di ritorno nella Striscia di Gaza. Il portavoce di Fatah ha negato con forza tali accuse. In una conferenza stampa mandata in onda dal canale satellitare Al-Jazeera, alcuni leader di Hamas, compreso … Continua a leggere

Dal Manifesto: ‘Olmert-Prodi, intesa ‘perfetta”.

Da www.ilmanifesto.it Olmert-Prodi, intesa «perfetta»Premier israeliano a Roma. Il Professore: è ora della «politica dei piccoli passi» non di summit sulla Palestina, sì a sanzioni all’Iran, timida opposizione sulla Siria Michelangelo CoccoRomaIl tour de force romano di Ehud Olmert è stato un successo: al Vaticano prima, poi a Villa Madama e infine al Quirinale, il premier israeliano in mezza giornata … Continua a leggere

Bassam Saleh: ‘Primo, congelare la cooperazione militare con Israele’.

Da www.ilmanifesto.it Primo, congelare la cooperazione militare con IsraeleBassam SalehIl primo ministro israeliano Olmert, arriva oggi a Roma in visita ufficiale in un momento drammatico per la Palestina e per tutto il Medioriente. Purtroppo per le nostre speranze di una rottura di continuità rispetto all’era Berlusconi, il premier israeliano nel corso dei suoi incontri romani, non potrà che ringraziare il … Continua a leggere

Haniyah, celebrando il 19° anniversario di Hamas: ‘Noi ci siamo uniti a questo movimento per diventare martiri, non ministri’.

Oggi, durante la preghiera del venerdì, il premier palestinese Ismail Haniyah si è rivolto al popolo palestinese dicendo: “Quando i nemici avvertono la loro debolezza davanti alla vostra resistenza e alla vostra volontà, pianificano le loro trappole”. Facendo riferimento al 19° anniversario della nascita del movimento di Hamas, Haniyah ha dichiarato: “Voi rappresentate il cuore dell’Islam che batte in ogni … Continua a leggere

Haniyah, celebrando il 19° anniversario di Hamas: ‘Noi ci siamo uniti a questo movimento per diventare martiri, non ministri’.

Oggi, durante la preghiera del venerdì, il premier palestinese Ismail Haniyah si è rivolto al popolo palestinese dicendo: “Quando i nemici avvertono la loro debolezza davanti alla vostra resistenza e alla vostra volontà, pianificano le loro trappole”. Facendo riferimento al 19° anniversario della nascita del movimento di Hamas, Haniyah ha dichiarato: “Voi rappresentate il cuore dell’Islam che batte in ogni … Continua a leggere