Archivio del mese: Gennaio 2007

Radwan: ‘Le accuse di Fatah sono infondate e non meritano risposta. C’è una corrente che non vuole la pacificazione nazionale’.

Il dott. Ismail Radwan, portavoce di Hamas, ha definito infondate le accuse rivolte da Al-Fatah di “scavare tunnel e minarli per uccidere i dirigenti di Al-Fatah”, aggiungendo che “il movimento di Hamas non prende di mira altri, oltre l’occupante israeliano”. Radwan ha sottolineato che tali accuse “tendono a voler creare disaccordo e spingere la piazza palestinese alla guerra civile”. Lunedì … Continua a leggere

Durante una grande manifestazione popolare, i palestinesi hanno invitato le fazioni a mantenere l’unità nazionale e a lavorare per il rilascio dei prigionieri.

  Le fazioni palestinesi hanno confermato la necessità di mantenere la coesione nazionale, di cercare seriamente di dar vita a un governo di unità basato sul documento di Concordia nazionale e di evitare che si versi sangue palestinese. Le richieste sono state lanciate durante la manifestazione di lunedì, 15 gennaio, che ha visto un’ampia partecipazione. Il corteo è partito dalla … Continua a leggere

Palestina Israele Libano Medioriente: ‘Qualche verità “indicibile’.

ISM-Italia – Historia Magistra martedì 30 gennaio – h. 18.00 presso la Sala Disegno 1 dell’Istituto Avogadro  (corso S. Maurizio, 8 – Torino) assemblea pubblica sul tema:   Palestina Israele Libano Medioriente: Qualche verità “indicibile”   Intervengono: Angelo d’Orsi (Università di Torino – Historia Magistra) Giorgio Frankel (Centro Einaudi) Alberto Mari (Cecina Social Forum – di ritorno da un viaggio … Continua a leggere

1000 nuovi appartamenti a Gerusalemme.

1) Piano per costruire 1000 appartamenti in colonia vicino a Gerusalemme. Il piano, sotto gli auspici del comune di Gerusalemme, ad indicare che il tutto sarà conteggiato come parte della città, è preferito dal sindaco della città medesima a un altro, quello di costruire a Gerusalemme Ovest. Scopo del gioco è sia aumentare la percentuale di ebrei nella città quanto … Continua a leggere

Al momento ideale.

Al momento ideale.By Amos Harel – Haaretz – 16-1-2007 Il videotape che mostra la colona Yifat Alkobi maltrattare i vicinipalestinesi è stato divolgato al momento ideale dal punto di vista delprimo ministro Ehud Olmert e del ministro della difesa Amir Peretz. Ha dato loro la possibilità di gareggiare nelle loro espressioni dishock per il comportamento di Alkobi e di promettere, … Continua a leggere

Palestina 2007: Genocidio a Gaza, Pulizia Etnica in Cisgiordania.

Palestina 2007: Genocidio a Gaza, Pulizia Etnica in Cisgiordania.

Palestina 2007: Genocidio a Gaza, Pulizia Etnica in Cisgiordania di Ilan Pappe* Pubblicato su Electronic Intifadah l’11 gennaio 2007 *Ilan Pappe è lettore all’Università di Haifa, Dipartimento di Scienza Politiche e direttore dell’Emil Touma Institute for Palestinian Studies in Haifa. Tra i libri pubblicati, tra gli altri, Il Conflitto Arabo-Israeliano (1992, London & New York); Storia della Palestina Moderna (2003, … Continua a leggere

14 palestinesi arrestati nella West Bank.

Le forze di occupazione hanno arrestato 14 palestinesi in varie località della West Bank, tra cui una madre e una figlia residenti nel campo di A’ida, a Betlemme.

Bombe contro le forze di occupazione israeliane.

Le forze di occupazione israeliane hanno dichiarato di essere state attaccate con bombe e spari a Jenin. La radio israeliana ha reso noto che l’esercito israeliano ha scoperto nove bombe, due fucili e una pistola in una casa del campo profughi di A’ida, a nord di Betlemme.  

Al- Mazeni: ‘Israele si pentirà di aver rinunciato all’accordo sullo scambio dei prigionieri’.

Usamah Al-Mazeni, membro dell’Ufficio politico del movimento di resistenza islamica Hamas, ha dichiarato che "le forze di occupazione si pentiranno molto per aver rinunciato alle trattative di scambio per liberare il soldato sequestrato Gilad Shalit". Ha sottolineato che la resistenza palestinese aumenterà le richieste relative al numero di detenuti da liberare in qualsiasi trattativa futura. E ha aggiunto: "Siamo rimasti … Continua a leggere