Archivio del mese: Marzo 2007

Al-Barghouthi condanna le torture di un cittadino palestinese da parte dei soldati di occupazione

Da: http://www.paltimes.net/arabic/?action=detile&detileid=3036 Mustafa Al-Barghouthi, ministro dell’informazione e portavoce del governo, ha condannato i maltrattamenti da parte dei soldati di occupazione israeliana a un posto di blocco nei confronti del cittadino Mohammad Jabali (19 anni). In un comunicato, il ministro Al-Barghouthi ha dichiarato: “L’immagine dei soldati di occupazione che aggredivano il cittadino Jabali è una parte della  brutale catena che riflette … Continua a leggere

A B’l’in e Wadi Rahhal manifestazioni pacifiste contro Muro dell’Apartheid.

Attivisti pacifisti palestinesi, israeliani e internazionali si sono dati appuntamento anche oggi, come ogni venerdì, nel villaggio di Bil’in, a ovest di Ramallah, nella West Bank, per protestare contro la costruzione del Muro di separazione sulle terre palestinesi e contro l’occupazione e le aggressioni israeliane. Come ogni settimana, gli attivisti della sinistra pacifista israeliana hanno preso parte alla manifestazione, e come … Continua a leggere

Il ministro degli esteri incontra gli ambasciatori e i rappresentanti dei paesi arabi a Gaza

Il ministro degli esteri incontra gli ambasciatori e i rappresentanti dei paesi arabi a Gaza

Il ministro per gli affari esteri, Ziyad Abu Amro, ha incontrato ieri nel suo ufficio di Gaza, gli ambasciatori e i rappresentanti dei paesi arabi presso l’Autorità Nazionale palestinese. Poco dopo ha incontrato una delegazione del Consiglio Legislativo palestinese. Il ministro ha apprezzato il ruolo dei paesi arabi nei confronti del popolo e della Questione palestinese, in particolare, che hanno aiutato … Continua a leggere

Le forze di occupazione arrestano 5 cittadini palestinesi della città di Qalqilyah.

All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato 5 palestinesi della provincia di Qalqilyah, in Cisgiordania.   Testimoni oculari hanno riferito che a Wad Qana, a est di Qalqilyah, una volante israeliana ha arrestato quattro minorenni del villaggio Azun: Murad Mahmud Diyab, Sanad Salah Shbetah (13 anni), Anas Nathmi Odwan (14 anni), e Abdurrahman Riyashi (13 anni). Nel villaggio … Continua a leggere

Video-intervista a bimbi di mamma kamikaze.

Video-intervista a bimbi di mamma kamikaze.

Nella piena consapevolezza della strumentalizzazione mediatica che giornali e tv fanno delle notizie palestinesi e delle manipolazioni operate dal Memri, un centro che produce "scorretta informazione" ad uso e consumo di servizi, redazioni, ecc., e veicolate ad hoc "in certi momenti e non in altri", rimane la perplessità per il video di cui segnaliamo il link a piè di pagina. Se fosse … Continua a leggere

Betlemme come Abu Ghreib? L’incredibile storia del cane dell’esercito israeliano che morsica la donna palestina disobbediente.

Da: Sembra che il cane che ha morsicato la mano di una donna palestinese durante un’incursione in un villaggio vicino a Betlemme, ieri, sia "innocente". Almeno, secondo l’esercito israeliano. Il portavoce dell’esercito israeliano ha mancato di dare una risposta onesta sulle responsabilità dell’attacco "del cane" contro la cittadina palestinese del villaggio di Al-Ubeidiya, Yusra Sbeih Rabay’a. L’esercito è entrato a Al-Ubeidiya, situata … Continua a leggere

Le forze nazionali e islamiche di Rafah hanno tolto la copertura partitica ai palestinesi coinvolti in scontri tra gruppi rivali.

Le forze nazionali e islamiche di Rafah hanno tolto la copertura partitica ai palestinesi coinvolti in scontri tra gruppi rivali.

Da: http://www.paltimes.net/arabic/?action=detile&detileid=3027 Le forze nazionali e islamiche della provincia di Rafah hanno deciso di togliere la copertura partitica a tutti coloro che sono coinvolti nelle operazioni di danneggiamento e aggressione alle proprietà dei cittadini palestinesi. In un comunicato diramato oggi a seguito degli scontri interfamiliari, le forze palestinesi hanno invitato tutti a rispettare la legge, chiedendo ai ricercati e a … Continua a leggere

Campagna di perquisizioni e arresti in diversi parti della Cisgiordania

Questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno assaltato autorimesse palestinesi e imposto il blocco nei sobborghi di Shuwaikah, a nord della città di Tulkarem, a nord della West Bank. I militari hanno arrestato lo studente Mohammad Anbas, di 18 anni, residente nel campo profughi di Tulkarem. Le forze di occupazione hanno arrestato anche Abdelqader Az-Zagari, del villaggio di Ebediah, … Continua a leggere