Archivio del mese: marzo 2007

Il crimine di esser nati palestinesi

    http://electronicintifada.net/v2/article6724.shtml    Il crimine di esser nati palestinesi  Anna Baltzer, 25 Marzo 2007   21 Marzo 2007   Circa due settimane fa, il mio amico Dawud, un insegnante di inglese del liceo di Kufr’ain, mi ha chiamato quasi in lacrime per parlarmi della sosta al checkpoint che costò la vita al suo bambino di sei mesi. Subito dopo … Continua a leggere

Haniyah: un avanzamento notevole nella questione del soldato Shalit.

Il primo ministro palestinese Ismail Haniyah ha confermato che un avanzamento notevole è stato raggiunto nella questione del soldato israeliano detenuto a Gaza, Jilad Shalit.   In una dichiarazione a un’agenzia stampa francese a Riyadh, dove è in corso il XIX Vertice Arabo, Haniyah ha dichiarato che ci sono stati contatti tra la parte egiziana e le fazioni palestinesi che hanno sequestrato … Continua a leggere

Senza confini.

Da Maan News del 25 marzo. Senza confini Di Uri Avnery INCREDIBILE! Nelle scuole dell’obbligo palestinesi non c’è traccia di Linea Verde! Non riconoscono l’esistenza di Israele fin dai confini del 1967! Dicono che “gangs sioniste” hanno rubato il paese agli arabi! Ecco come hanno avvelenato le mente dei loro bambini!  Queste rivelazioni scioccanti sono state pubblicate questa settimana in … Continua a leggere

Nuovi scontri inter-palestinesi: 8 feriti. Leader delle Brigate Al-Qassam scampato a tentativo di assassinio.

Nuovi scontri inter-palestinesi: 8 feriti. Leader delle Brigate Al-Qassam scampato a tentativo di assassinio.

Oggi pomeriggio, 8 cittadini palestinesi sono stati feriti durante due scontri inter-palestinesi. L’auto del capo delle Brigate Izzeddin Al-Qassam, gruppo armato affiliato a Hamas, Iyad Shanbari, è stata raggiunta da colpi di arma da fuoco. La moglie, due figli e un passante sono rimasti feriti. Le Brigate Al-Qassam accusano dell’attacco uomini armati di Fatah, e li definiscono "collaborazionisti". E annunciano rappresaglie. In … Continua a leggere

Il governo palestinese considera le dichiarazione della Rice ‘deludenti e dalla parte di Israele’.

Da: http://www.paltimes.net/arabic/?action=detile&detileid=3124Il governo palestinese ha definito le dichiarazioni della Segretario di Stato Usa, Condoleezza Rice, "deludenti" e "dalla parte di Israeliana. Il ministro dell’informazione palestinese, dott. Mustafa Al-Barghuthi, in una dichiarazione alla stampa, ieri, ha affermato che il discorso della Rice – secondo cui "il governo palestinese ha complicato la situazione.  (…) Non è ancora giunto il momento per le trattative sulla … Continua a leggere

Vertice (americano) arabo in Arabia saudita.

Da www.ilmanifesto.it del 28 marzo Vertice (americano) arabo in Arabia sauditaLa Lega araba si riunisce oggi a Riyadh marcata stretta dalla signora Rice. Palestina-Israele al primo punto. Posizioni ferme su confini e profughi. Ma… Michele GiorgioIl vertice arabo che si apre oggi a Riyadh non passerà alla storia per aver cancellato la risoluzione 194 dell’Onu che sancisce il diritto al … Continua a leggere

In Afghanistan la missione va

Da www.ilmanifesto.it del 28 marzo In Afghanistan la missione vaCon 180 sì, 2 no e 132 astenuti il senato approva definitivamente il decreto sulle missioni all’estero. Il centrodestra si spacca, l’Udc vota con l’Unione ma non è determinante. Prodi esulta: «E’ una svolta». Sinistre in difficoltàMatteo BartocciRoma«Dove le avete messe le bandiere della pace? Ora che siete al governo non … Continua a leggere

Abbas: ‘L’Iniziativa di pace araba è l’ultima possibilità per Israele di vivere in pace

Abbas: ‘L’Iniziativa di pace araba è l’ultima possibilità per Israele di vivere in pace

All’arrivo al Vertice arabo a Riyadh, ieri, il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha dichiarato che "l’Iniziativa di Pace araba è l’ultima possibilità per Israele di vivere in pace". Abbas ha messo in guardia sulle "pericolose conseguenze della prosecuzione dell’embargo contro il popolo palestinese". E ha sottolineato che l’Iniziativa "chiede semplicemente agli israeliani di lasciare i territori palestinesi occupati e così loro potranno … Continua a leggere

Appello dal Women’s Affair Center di Gaza sul disastro ambientale nel villaggio beduino.

Riceviamo da Luisa Morgantini e pubblichiamo.   ho ricevuto questo importante appello dal Women’s Affair Center di Gaza, di cui è Direttrice Generale Naila Ayesh, che molti e molte di noi conoscono. Il documento riguarda il tragico disastro ambientale avvenuto ieri a Nord della Striscia di Gaza, colpendo un Villaggio Beduino ed un area già di per sé molto svantaggiata. … Continua a leggere