Archivio del mese: Aprile 2008

L’assedio israeliano alla Striscia di Gaza continua a mietere vittime: 138 malati deceduti per mancanza di medicine.

Gaza – Infopal Questa mattina, fonti mediche palestinesi hanno dichiarato il decesso della cittadina Anaam Farraj Abu Murr, malata di cancro, morta per mancanza di cure mediche e per il divieto israeliano di recarsi all’estero per le cure. Il numero dei malati deceduti a causa dell’ingiusto e terribile assedio israeliano imposto alla Striscia di Gaza da oltre dieci mesi sale … Continua a leggere

Comunicato stampa di Luisa Morgantini su massacro di Beit Hanoun.

COMUNICATO STAMPA DI LUISA MORGANTINI Vicepresidente del Parlamento Europeo (GUE/NGL)   GAZA, 8 MORTI TRA CUI UNA MADRE E 4 BAMBINI UCCISI DA UNA CANNONATA ISRAELIANA:   questa volta però l’Ambasciatore italiano Marcello Spatafora non sospende per protesta la riunione del Consiglio di Sicurezza                                 Roma, 29 aprile 2008   Ieri una cannonata di un tank israeliano ha ucciso otto civili, tra … Continua a leggere

Incontro israelo – palestinese per la sicurezza in Cisgiordania.

Cisgiordania – Infopal La radio israeliana ha dichiarato che ieri notte, nella sede del comando dell’esercito, in Cisgiordania, si è svolto un incontro tra dirigenti delle forze di occupazione e della sicurezza palestinese facenti capo all’Anp di Mahmoud Abbas. La radio ha riferito che all’incontro hanno partecipato Naum Tibon, capo delle forze dell’esercito di occupazione in Cisgiordania, Yoav Mordekhai, presidente dell’amministrazione civile israeliana, e … Continua a leggere

Terra di Dio, terra d’Apartheid.

Terra di Dio, terra d’Apartheid.

Terra di Dio, Terra d’apartheid!A 60 anni dalla costituzione di Israele cosa è cambiato in Palestina? di Gaspare Serra 28 aprile 2008Gaza: cannonate su una casa. Sette morti, quattro sono bambini. Orrore nel campo profughi di Beit Hanun. Torna, ancora una volta, prepotentemente d’attualità la "questione palestinese"…  Sessant’anni sono trascorsi dalla costituzione dello Stato d’Israele, anni segnati da continui conflitti, … Continua a leggere

Sale a 8 il numero dei cittadini palestinesi uccisi da Tsahal.

Sale a 8 il numero dei cittadini palestinesi uccisi da Tsahal.

Gaza – Infopal Ieri sera, un cittadino palestinese è stato ucciso dal fuoco dei cecchini dell’esercito di occupazione israeliano, appostati vicino alle torri an-Nada, a Beit Hanoun, nel nord della Striscia di Gaza. Fonti mediche palestinesi hanno confermato al corrispondente di Infopal.it che il giovane Mu’ath Mohammad Atallah al-Akhras, di 21 anni, è stato raggiunto alla testa e al torace da … Continua a leggere

Al-Agha: l’agricoltura va verso la paralisi totale.

Gaza – Infopal Mohammad al-Agha, ministro dell’agricoltura palestinese nel governo Haniyah, ha invitato i colleghi arabi e stranieri a visitare la Striscia di Gaza per conoscere da vicino l’ampiezza del danno arrecato al settore a causa dell’assedio. Durante il settimanale incontro con i direttori e i tecnici del ministero, al-Agha ha dichiarato che la distruzione giornaliera dei terreni agricoli e … Continua a leggere

Carri trainati da animali hanno trasportato le vittime del massacro di Beit Hanoun.

Carri trainati da animali hanno trasportato le vittime del massacro di Beit Hanoun.

Gaza – Infopal Sottoposta ormai da mesi a stretto assedio e embargo internazionale, la popolazione è ridotta alla fame e i morti devono essere trasportati da carretti trainati da bestie. Oggi, il ministero della sanità del governo della Striscia di Gaza ha dichiarato che carri trainati da animali hanno trasportato i feriti negli ospedali, a causa del blocco delle ambulanze rimaste … Continua a leggere

Generale israeliano assegna medaglie al valore a ufficiali e soldati di invasione.

Tel Aviv – Infopal Ieri, il quotidiano israeliano Yediot Ahronot ha riportato quanto dichiarato dal generale Yoav Jilnet, comandante della zona sud nella Striscia di Gaza: "L’impegno dell’esercito non è ancora concluso. Nella prossima fase dovremo affrontare scelte difficili". E ha aggiunto: "L’unità 51 del reparto Gilani ha mostrato coraggio e determinazione, lottando contro i nemici dal luglio 2007 al … Continua a leggere

Brigate Qassam: ‘Israele responsabile di aver fatto fallire la tregua. In preparazioni attacchi’.

Gaza – Infopal Il portavoce delle brigate Qassam, ala armata di Hamas, Abu Obeida, ha dichiarato oggi di "ritenere Israele responsabile per le conseguenze del fallimento degli sforzi verso una tregua, a causa delle continue aggressioni contro il popolo palestinese, l’ultima delle quali il massacro di Beit Hanoun, nel nord della Striscia di Gaza". Abu Obeida ha aggiunto che la … Continua a leggere