Archivio del mese: Aprile 2008

Il maggio di MediAzione.

Siena – il maggio di MediAzione   1-15 maggio – tutti i giorni dalle ore 10,00 alle ore 17,00 Palazzo Pubblico, Magazzini del Sale, Piazza del Campo “Un muro non basta” Mostra sul muro israeliano ed il suo impatto nei territori palestinesi. Filmati, mappe, foto, documenti, testimonianze.   1 maggio, ore 21,00 Sala Lia Lapini di Porta Pispini proiezione del … Continua a leggere

Al mercato dell’informazione: la strage di Beit Hanoun e la ‘versione italiana made in Israel’.

Al mercato dell’informazione: la strage di Beit Hanoun e la ‘versione italiana made in Israel’.

  Non ci sono più parole per descrivere l’orrore che si prova nel ricevere, tradurre e pubblicare le notizie dei massacri che giungono dalla Striscia di Gaza. Né lo sdegno verso Israele, stato razzista, che quotidianamente, da 60 anni, commette efferati crimini, denunciati ma mai puniti dall’Onu, verso un popolo a cui ha confiscato terre, case, tradizioni e patria. Qui non c’è … Continua a leggere

Cittadini di Beit Hanoun fuggono dalle case temendo altri massacri. Soldati israeliani fanno tiro al bersaglio con serbatoi d’acqua e fili elettrici.

Gaza – Infopal Dopo l’efferato eccido di una famigliola palestinese, in cui 4 bimbi e la loro mamma hanno perso la vita, perpetrato dai cannoni dell’esercito più democratico del Medio Oriente, decine di palestinesi della cittadina di Beit Hanoun, nel nord di Gaza, stanno lasciando case e appartamenti nella Torre 1 nei sobborghi di an-Nada, temendo altre bombe e altri morti. … Continua a leggere

Le forze israeliane invadono Deir al-Balah.

Gaza – Infopal Ieri, le forze di occupazione israeliane, appoggiate da diversi carrarmati, bulldozer, sono penetrate nella zona di “Quz Abu Hammam”, a est del campo profughi di Deir al-Balah, al centro della Striscia di Gaza, sparando all’impazzata. I bulldozer israeliani hanno distrutto diversi terreni agricoli e hanno occupato i tetti delle case trasformandoli in postazioni militari.Gli abitanti della zona … Continua a leggere

Manipolazione della notizia: oltre il danno, la beffa….

Redazionale. Ieri sera, Repubblica ha pubblicato questa breve:   Ramallah (Cisgiordania), 21:12 ANP, HAMAS BLOCCA CISTERNE CARBURANTE PER OSPEDALI GAZA A peggiorare la crisi innescata a Gaza dai tagli nei rifornimenti di carburante decisi dagli israeliani si inserisce anche Hamas, che "apre il fuoco o sulle cisterne dirette agli ospedali", dell’enclave. Il duro atto di accusa è del ministero della Sanità … Continua a leggere

Lega Araba, gravi preoccupazioni per disastro umanitario a Gaza.

Lega Araba, gravi preoccupazioni per disastro umanitario a Gaza.

Gaza – Infopal La Lega degli Stati arabi sabato ha espresso grave preoccupazione per la catastrofe umanitaria in corso nella Striscia di Gaza.  Hisham Yousef, direttore di staff del Segretario Generale della Lega Araba, Amr Mousa, ha dichiarato: "La Lega araba esprime sconcerto per  la situazione nella Striscia dopo che l’Unrwa, l’agenzia dell’Onu per i profughi, è stata costretta a interrompere gli aiuti … Continua a leggere

Colpita un’auto di coloni israeliani. Le forze di occupazione sigillano Ramallah.

Ramallah – Infopal Ieri sera, le forze di occupazione israeliane hanno chiuso il check-point militare di Atarah, che divide le province del nord della Cisgiordania da quelle del sud, e hanno impedito il transito a centinaia di cittadini palestinesi e alle loro vetture. Fonti militari israeliane hanno riferito che un’auto di coloni israeliani è stata raggiunta da spari, mentre si trovava in una … Continua a leggere

Bombardamento israeliano massacra 4 fratellini. Diversi i feriti. Cadaveri trasportati con carretti.

Bombardamento israeliano massacra 4 fratellini. Diversi i feriti. Cadaveri trasportati con carretti.

La Strage degli Innocenti: 4 bimbi massacrati dalle bombe israeliane. Israele ospite d’onore alla Fiera del Libro di Torino…. Gaza – Infopal Questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno commesso un nuovo massacro bombardando una casa nella cittadina Beit Hanoun, nel nord della striscia di Gaza. 4 fratellini, la loro mamma e un resistente sono stati uccisi, e diversi altri cittadini sono rimasti feriti. … Continua a leggere