Archivio del mese: Maggio 2008

Visita di Bush in Israele, governo Haniyah: ‘E’ un estremista e sostiene il terrorismo’.

Visita di Bush in Israele, governo Haniyah: ‘E’ un estremista e sostiene il terrorismo’.

Gaza – Infopal Nel 60° anniversario della Nakba, il governo palestinese guidato da Ismail Haniyah ha ribadito il proprio attaccamento ai diritti del popolo palestinese, in particolare al ritorno e alla resistenza, e ha attaccato il presidente americano George Bush definendolo un "estremista dalla parte dei sionisti". In un comunicato stampa diramato dal suo portavoce, Taher an-Nuno, l’esecutivo di Gaza ha ricordato … Continua a leggere

Prevista per oggi la delegazione di Hamas al Cairo.

  Gaza – Infopal Fonti all’interno di Hamas hanno confermato che oggi una delegazione del movimento lascerà la Striscia di Gaza diretta al Cairo, in risposta all’invito del ministro dell’intelligence egiziano, Omar Sulaiman. Le fonti hanno riferito che il vice presidente dell’Ufficio politico del movimento, Musa Abu Marzuq, attualmente già al Cairo, presiederà la delegazione dei membri di Hamas provenienti sia dalla … Continua a leggere

Lutto nell’Associazione Amicizia italo-palestinese.

Mohammad Khalil, insieme alla Redazione di Infopal, esprime le più sentite condoglianze alla cara amica Barbara Gagliardi dell’Associazione Amicizia Italo–Palestinese Toscana, per la perdita del padre. Ti siamo molto vicini.

Israele festeggia, la Palestina piange.

Riceviamo da don Nandino Capovilla di Pax Christi e pubblichiamo. Lo stato di Israele festeggia il suo sessantesimo compleanno. Ma nella stessa casa, la Palestina, altri non possono fare festa, perché non hanno né stato, né terra, né libertà, né diritti riconosciuti. Non hanno nulla da festeggiare: vivono sotto occupazione da 41 anni o nei campi profughi da sessanta. Ma … Continua a leggere

Assedio alla Striscia di Gaza, sono 154 i malati deceduti.

Assedio alla Striscia di Gaza, sono 154 i malati deceduti.

Gaza – Infopal A seguito della morte di una donna malata, il numero delle vittime dell’assedio israeliano alla Striscia di Gaza sale a 154. Rami Abdoh, portavoce del Comitato Popolare contro l’Assedio, ha reso noto che ieri sera è deceduta Nufuth Mohammad Hamada (52 anni), del quartiere at-Tuffah a Gaza, malata di cancro. E ha aggiunto che la donna aveva … Continua a leggere

Bombardamenti israeliani contro gruppo di al-Qassam: 2 resistenti fatti a pezzi. 3 i feriti.

Bombardamenti israeliani contro gruppo di al-Qassam: 2 resistenti fatti a pezzi. 3 i feriti.

Gaza – Infopal Questa notte, a ash-Shuja’iyya, nella città di Gaza, i tank israeliani hanno preso di mira un gruppo di combattenti palestinesi affiliati alle Brigate al-Qassam, ala militare di Hamas: 2 resistenti sono stati uccisi e altri 3 feriti. Il dott. Mu’awiya Hassanen, direttore del servizio di pronto soccorso del ministero della Sanità, ha dichiarato che i due cadaveri … Continua a leggere

A 60 anni dalla Nakba. Le tappe della Catastrofe palestinese.

A 60 anni dalla Nakba. Le tappe della Catastrofe palestinese.

Redazionale – Infopal Oggi si commemorano i 60 anni di Nakba, disastro, che si abbattè nel maggio del ’48 contro la Palestina: la nascita di Israele. 60 anni di pulizia etnica sionista contro i Palestinesi. 60 anni di morti, feriti, espropri e distruzioni. 60 anni di bugie israeliane scritte nei libri di testo, "riveduti e corretti" in modo tale da … Continua a leggere

NAKBA. Esattamente sessanta anni fa, il 14 maggio del 1948…

Riceviamo da Al-Awda Italia e pubblichiamo. Esattamente sessanta anni fa, il 14 maggio del 1948: – nel distretto di Acri, vennero conquistati i villaggi di al-Sumayriyya, di al-Zib e di al-Bassa, e i loro abitanti furono espulsi. Al-Zib, che era il centro della resistenza, fu bombardato fino a che la popolazione civile non fu costretta a fuggire, e poi raso … Continua a leggere

Terrorismo israeliano. Hebron, il regno del terrore by Tsahal.

Gerusalemme – Seduto ad un tavolo da picnic in un’anomala oasi di pace da qualche parte in Israele, il ventiduenne, capelli scuri, T-shirt nera, jeans e Crocs rosse, è comprensibilmente esitante. Conosciamo il suo nome e se dovessimo usarlo verrebbe sottoposto ad un’indagine che porterebbe a una probabile condanna penale. Gli uccelli cantano mentre ci descrive dettagliatamente alcune delle cose … Continua a leggere