Archivio del mese: Maggio 2008

Libano: Siniora parla di golpe, chiude la porta al dialogo e accuse le forze armate.

Libano: Siniora parla di golpe, chiude la porta al dialogo e accuse le forze armate   http://www.arabmonitor.info/news/dettaglio.php?idnews=23397&lang=it Beirut, 10 maggio – Il Libano non cadrà in mano ai golpisti, ha detto in diretta tv Fouad Siniora, attaccando il movimento di resistenza Hezbollah e chiudendo di fatto ogni porta al dialogo: "Il vostro Stato non finirà nelle mani degli esecutori del … Continua a leggere

Libano: l’opposizione consegna le strade di Beirut all’esercito e annuncia l’inizio della campagna di disobbedienza civile.

Libano: l’opposizione consegna le strade di Beirut all’esercito e annuncia l’inizio della campagna di disobbedienza civile.   http://www.arabmonitor.info/news/dettaglio.php?idnews=23402&lang=it   Beirut, 10 maggio – Dopo la richiesta delle forze armate libanesi di lasciare le strade, i gruppi di sostenitori armati dell’opposizione hanno iniziato a ritirarsi da Beirut ovest già nel pomeriggio, consegnando il controllo delle strade ai soldati dell’esercito. Un alto … Continua a leggere

‘Golpe’ di Hezbollah a Beirut.

BEIRUT SOTTO ASSEDIO, "GOLPE DI HEZBOLLAH" Da www.ansa.it BEIRUT – In poche ore i miliziani del movimento sciita Hezbollah,  sostenuti da Iran e Siria, hanno preso il controllo di gran parte di  Beirut ovest e hanno messo a tacere tre importanti organi  d’informazione della coalizione governativa antisiriana, mentre  uomini armati del partito sunnita di maggioranza si sono arresi e  hanno … Continua a leggere

A 60 anni dalla Nakba. Le tappe della Catastrofe palestinese.

A 60 anni dalla Nakba. Le tappe della Catastrofe palestinese.

9 Maggio 2008. In questi giorni, in Israele, negli Usa, in alcuni Stati europei e in Italia, esattamente alla Fiera del Libro di Torino, si stanno festeggiando i 60 anni dello Stato ebraico. L’anniversario di una catastrofe immane per milioni di palestinesi residenti in Palestina da millenni. Torino è preda di un’isteria di bandiere israeliane, servizi segreti, spie, polizia, gente che … Continua a leggere

La parola a Gaza. Incontro con il Comitato Popolare contro l’Assedio. Video-conferenza con il premier Haniyah.

La parola a Gaza. Incontro con il Comitato Popolare contro l’Assedio. Video-conferenza con il premier Haniyah.

  TORINO Sabato 10 maggio – ore 10-14 Centro Italo Arabo Dar al Hikma Via Fiochetto 15 (zona Porta Palazzo) INCONTRO – MANIFESTAZIONE   Interverranno: Ismail Haniyah, primo ministro palestinese, in diretta da Gaza Gamal Elkoudary, parlamentare palestinese e presidente del Comitato contro l’assedio di Gaza Giulietto Chiesa, giornalista e parlamentare europeo Gianni Vattimo, filosofo  Presiedono Leonardo Mazzei e Angela … Continua a leggere

Assedio alla Striscia di Gaza, sono 147 i malati deceduti.

Assedio alla Striscia di Gaza, sono 147 i malati deceduti.

Gaza – Infopal Mentre alla Fiera del Libro di Torino si festeggia il 60° anniversario della nascita di Israele, questa mattina, nella Striscia di Gaza, è deceduto l’ennesimo malato: Khalil Saleh Abu Herbed, 52 anni, della cittadina di Beit Hanoun. Herbed era malato di cancro e, a causa dell’assedio e dell’embargo che stringe 1,5 milioni di gazesi in una morsa di morte da … Continua a leggere

Domani apre il valico di Rafah.

Gaza – Infopal Fonti palestinesi e altre egiziane hanno riferito che il valico di Rafah, a sud della Striscia di Gaza, riaprirà domani e per tre giorni per far passare chi è in possesso di documenti egiziani e di permessi di soggiorno in Egitto. Le fonti hanno aggiunto che il valico aprirà nei giorni di sabato, domenica e lunedì per far … Continua a leggere

Bombardamento israeliano contro gruppo di al-Qassam: ferito un combattente.

Gaza – Infopal Questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno bombardato un gruppo di al-Qassam, ala militare di Hamas, a est della cittadina di Jabalia, nel nord della Striscia di Gaza, ferendo un resistente. Fonti locali e testimoni oculari hanno riferito che l’artiglieria israeliana ha bombardato con un missile terra-terra un gruppo di resistenti di al-Qassam che si trovavano dietro … Continua a leggere

Ragazzo di 17 anni muore per le ferite riportate durante l’invasione israeliana di ieri.

Gaza – Infopal Ieri sera, fonti ospedaliere palestinesi hanno dichiarato il decesso di Sami Abu Anza, di 17 anni, a seguito delle gravi ferite riportate durante l’invasione dell’esercito israeliano nella cittadina di Absan al-Jadida, a est di Khan Yunes, nel sud della Striscia di Gaza. Il numero di palestinesi uccisi ieri dall’artiglieria israeliana è salito a 3. Secondo la famiglia Abu Anza, il ragazzo … Continua a leggere