Archivio del mese: luglio 2008

Il ministero degli interni a Gaza riapre le associazioni dell’UNRWA e libera un giornalista.

Gaza – Infopal. Il ministero degli Interni del governo Haniyah ha riaperto tutte le associazioni appartenenti all’UNRWA nella Striscia di Gaza. In un comunicato, il ministero ha dichiarato: "Confermiamo il nostro forte interesse al proseguimento del lavoro delle associazioni della società civile al servizio dei cittadini" e ha aggiunto che attualmente sta "censendo le organizzazioni caritative che rispettano la legge e che non … Continua a leggere

Le forze di sicurezza dell’Anp proseguono la campagna di arresti in Cisgiordania.

Cisgiordania – Infopal. Le forze di sicurezza dell’Autorità nazionale palestinese proseguono la campagna di arresti tra le fila dei sostenitori di Hamas in Cisgiordania: nelle ultime 24 ore ne hanno arrestati 37. Fonti locali e testimoni oculari hanno riferito che, nella provincia di Nablus, le forze di sicurezza hanno sequestrato i seguenti cittadini: l’esperto politico Raed Nairat, prof. di scienze … Continua a leggere

L’esercito israeliano conduce arresti e invasioni in varie aree della Cisgiordania.

  Cisgiordania – Infopal. Fonti israeliane e palestinesi hanno riferito che, all’alba di oggi, l’esercito di occupazione israeliano ha arrestato 8 cittadini palestinesi in varie aree della Cisgiordania. Invasioni Fonti mediche hanno riferito che un cittadino di Anabta, a est di Tulkarem, è stato raggiunto dalle pallottole dell’esercito di occupazione che, all’alba, ha invaso la cittadina. Le fonti hanno riferito che truppe israeliane hanno … Continua a leggere

Nil’in, soldati sparano sulla folla: un ragazzo in coma e altri 6 feriti.

Nil’in, soldati sparano sulla folla: un ragazzo in coma e altri 6 feriti.

Ramallah – Infopal. Ieri, a Nil’in, è stata un’altra tragica giornata di sangue: le forze di occupazione israeliane hanno aperto il fuoco contro un ragazzo di 17 anni, Yousef Ahmad Amira, colpendolo alla testa. L’adolescente si ritrova in coma da ieri sera. Testimoni oculari hanno riferito che soldati israeliani hanno sparato ad Amira un paio di volte, e a distanza ravvicinata. Nella cittadina … Continua a leggere

Olmert dà le dimissioni: possibili scenari nella politica israeliana.

Olmert dà le dimissioni: possibili scenari nella politica israeliana.

Tel Aviv – Infopal. Ieri sera, il premier israeliano Ehud Olmert ha annunciato che darà le dimissioni appena il suo partito, Kadima, nominerà un nuovo leader. Olmert ha fatto sapere anche che non si ripresenterà alle primarie del partito, a settembre, perché, si legge nel sito web del quotidiano Haaretz, "riconosce che le prove investigative in possesso della polizia sono … Continua a leggere

Gerusalemme, il Fronte islamo-cristiano denuncia le crescenti aggressioni israeliane.

Gerusalemme, il Fronte islamo-cristiano denuncia le crescenti aggressioni israeliane.

  Gerusalemme – Infopal. Il Fronte islamo – cristiano per la difesa di Gerusalemme e dei luoghi sacri ha chiesto alla comunità internazionale di intervenire immediatamente "per proteggere la Città Santa e i suoi abitanti dalle incalzanti aggressioni israeliane". Ieri, in un comunicato stampa di cui il corrispondente di “Infopal.it” ha ricevuto una copia, il Fronte ha affermato che Israele … Continua a leggere

Le brigate al-Quds denunciano 5 violazioni israeliane durante la sesta settimana di tregua a Gaza.

Gaza – Infopal. In un rapporto diffuso oggi, le brigate al-Quds, ala militare del Jihad Islamico, hanno denunciato 5 violazioni della tregua nella Striscia di Gaza da parte di Israele, in quest’ultima settimana. Le brigate hanno affermato che "oltre alle violazioni giornaliere, le forze di occupazione israeliane continuano a non rispettare i punti della tregua: non fanno entrare le merci necessarie … Continua a leggere

L’ira di Israele contro le donne palestinesi: 26 arrestate nel 2008. Tra queste, alcune minorenni.

L’ira di Israele contro le donne palestinesi: 26 arrestate nel 2008. Tra queste, alcune minorenni.

  Gaza – Infopal. Il ministero per gli affari dei detenuti ha confermato che, quest’anno, le autorità di occupazione hanno aumentato le aggressioni contro le donne palestinesi, attraverso un’impennata di arresti punitivi, concentrata in particolare a Nablus. 26 sono infatti le cittadine sequestrate. Ultimamente Nablus è oggetto di una campagna di invasioni e arresti molto violenta, che ha coinvolto numerose personalità nazionali e … Continua a leggere

Al-Haq denuncia escalation di abusi tra Hamas e Fatah.

Al-Haq, Ramallah. L’organizzazione per la difesa dei diritti umani, con sede a Ramallah, lunedì ha diffuso un rapporto in cui denuncia l’escalation di arresti arbitrari e di torture che ha fatto seguito allo scoppio del conflitto, ancora in corso, tra Hamas e Fatah. Il report, dal titolo “Torturandosi reciprocamente: la diffusione delle pratiche di detenzione arbitrarie e torture nei Territori palestinesi", sottolinea … Continua a leggere

Una nave per rompere l’assedio di Gaza: in partenza.

Una nave per rompere l’assedio di Gaza: in partenza.

Riceviamo da Vittori Arrigoni, membro della delegazione europea "Una nave per Gaza", e pubblichiamo.       Comunicato Stampa: Free Gaza Movement   E’ possibile che un gruppo di civili disarmati viaggiando per mare riescano a rompere l’assedio a cui è sottoposta Gaza?     Conferenza stampa  Per inaugurare il Free Gaza Movement      h 13:00, Martedì 29 Luglio International Press … Continua a leggere