Archivio del mese: Aprile 2009

Gaza: dialoghi paralleli tra Fatah e Hamas.

Gaza – Infopal.  Al-Fatah è d’accordo con Hamas a proseguire sulla via degli incontri interpalestinesi a Gaza, in  aggiunta ai dialoghi già in programma al Cairo per il 26 aprile: è quanto ha dichiarato ieri al-Ifranji, dirigente del movimento di Abu Mazen. Al-Ifranji, infatti, è appena tornato da alcuni incontri con Hamas e i leader delle fazioni politiche di Gaza. … Continua a leggere

Delegazione parlamentare britannica a Damasco: non ci sarà pace senza dialogo con Hamas.

  Damasco – PIC. Khaled Mishaal, capo dell'Ufficio politico di Hamas, martedì sera ha incontrato nel suo ufficio di Damasco una delegazione di alto livello della Camera dei Comuni britannica guidata dal deputato Roger Godsiff. Secondo un comunicato stampa pubblicato dal movimento palestinese, di cui il PIC ha ricevuto una copia, questa visita rientra negli sforzi europei volti ad aprire … Continua a leggere

Giornalista palestinese espulso da al-Aqsa

Gerusalemme – Infopal. Le autorità di occupazione israeliane hanno liberato il giornalista Mahmud Abu ‘Ata – responsabile ufficio stampa dell’associazione al-Aqsa – dopo un giorno di reclusione, imponendogli l’allontanamento dal piazzale della moschea di al-Aqsa per 7 giorni, oltre ad una multa di tremila shekel. La polizia israeliana di Gerusalemme aveva arrestato Abu Ata lunedì 13 aprile, mentre si trovava … Continua a leggere

No dell’Egitto all’ingresso dei giornalisti spagnoli a Gaza

Gaza – Infopal. Le autorità egiziane hanno vietato l’ingresso nella Striscia di Gaza al giornalista spagnolo Javier Couso, membro di un’organizzazione che lotta contro i crimini di guerra, e alla delegazione spagnola che lo accompagnava. Javier è fratello di José, il cameraman di Tele5 assassinato a Baghdad dagli statunitensi. Gli inviati iberici erano giunti per partecipare alla cerimonia in onore … Continua a leggere

L’esercito più morale del mondo

18 Marzo 2009 Testo di Malian/PCHR Uno dei più importanti fattori per riprendersi dal trauma è poter trovare rifugio nel conforto della propria casa. Il diritto alla salvezza ed alla sicurezza. Per molte persone a Gaza, questo diritto è stato ripetutamente violato, a causa della distruzione delle proprietà personali, spesso vandalicamente, da parte delle forze militari israeliane. Otre alle 1.000 … Continua a leggere

Israele chiude i valichi della Striscia in occasione della Pasqua ebraica.

Gaza – Infopal. A causa delle festività ebraiche, le autorità di occupazione israeliana oggi hanno deciso la chiusura di tre passaggi della Striscia di Gaza. Questi erano stati aperti ieri per permettere l’ingresso di 80 camion di aiuti umanitari per conto dell’agenzia delle Nazioni Unite – UNRWA e di altre organizzazioni internazionali, più altri carichi destinati a privati. Ciò aveva … Continua a leggere

Le brigate al-Aqsa: l’occupazione non tocchi i nostri luoghi sacri

Gaza – Infopal. Le brigate al-Aqsa, braccio armato di al-Fatah, hanno avvertito l’occupazione israeliana di non persistere nella violazione dei luoghi sacri islamici, “linee rosse da non varcare”, e hanno sottolineato con forza che, se non verranno ascoltate, ritorneranno alla tattica degli attacchi suicidi in difesa della moschea dalla quale prendono il nome. In un comunicato stampa, il braccio armato … Continua a leggere

Pescherecci sotto accusa. La propaganda di Israele.

Gaza – Infopal. Il ministero palestinese dell’Agricoltura di Gaza oggi ha respinto le affermazioni del governo israeliano, secondo cui ieri mattina dei palestinesi avrebbero tentato di attaccare una nave da guerra israeliana usando un peschereccio carico di esplosivo. Il ministero ha comunicato che il resoconto degli avvenimenti fornito dallo Stato sionista è “una bugia architettata per intensificare le aggressioni contro … Continua a leggere

L’assedio israeliano su Gaza continua a mietere vittime, altri due malati deceduti.

  Gaza – Infopal. Fonti mediche palestinesi hanno dichiarato il decesso di Fatima Hussen al-Shandi (66 anni) e di Sumud Mohammad Okasha (17 anni), entrambe di Gaza. La donna è deceduta dopo una lunga lotta contro una malattia vascolare, mentre la ragazza era affetta da anemia mediterranea. Nessuna delle due ha potuto recarsi all'estero per le cure mediche necessarie. Con … Continua a leggere

Al-Bardawil: ‘Il prossimo governo palestinese non dovrà sottomettersi ai dettami esterni’.

  Gaza – Infopal. Il dirigente di Hamas, Salah al-Bardawil, ha dichiarato oggi che il quarto appuntamento per le trattative di dialogo inter-palestinese, che inizieranno il 26 aprile prossimo, al Cairo, sarà “fondamentale” per mettere fine alle divisioni palestinesi e per raggiungere un accordo per un governo di unità nazionale condiviso da tutte le fazioni palestinesi. In una dichiarazione ai … Continua a leggere