Archivio del mese: settembre 2009

Bambini malformati a causa delle Armi di distruzione di massa israeliane.

29 settembre Di Kawther Salam http://www.kawther.info/wpr/author/admin Since the end of criminal Israeli operation cast lead in Gaza Strip last January, more than five cases of birth have been registered which show babies who have a deformed and not fully formed heart. These births came as an effect of the use of internationally banned weapons of phosphor and uranium by the … Continua a leggere

Assedio alla Striscia di Gaza, muore un altro bimbo.

Gaza – Infopal. Il ministero della Sanità ha reso noto il decesso del piccolo Abdelrahman Salem Sukkar, di quattro anni. Il bimbo è morto oggi, dopo che le autorità israeliane avevano impedito alla sua famiglia di lasciare la Striscia di Gaza per raggiungere un ospedale all'estero. In un comunicato stampa, il ministero ha dichiarato che Abdelrahman era affetto da un … Continua a leggere

Medio Oriente: boicottaggi vari

Medio Oriente: boicottaggi vari

Medio Oriente: boicottaggi vari 6 09 2009 da Internazionale Il 20 agosto il professor Neve Gordon, dell’università israeliana Ben-Gurion del Negev, ha pubblicato un articolo sul Los Angeles Times che ha fatto molto discutere. Gordon fa parte del movimento pacifista israeliano, e nel suo editoriale chiede l’aumento della pressione internazionale perché si metta fine all’occupazione israeliana e all’”apartheid” presente nel paese. … Continua a leggere

Israele libererà 20 donne prigioniere in cambio di un video su Shalit.

  Gaza – Infopal. Le brigate Izzeddin al-Qassam, ala armata di Hamas, hanno reso noto che il Consiglio dei ministri di Israele ha accettato di liberare 20 prigioniere, venerdì prossimo, in cambio di un video sulla condizione di Gilad Shalit, il soldato israeliano catturato dalla resistenza palestinese nell'estate del 2006. Il video, che verrà consegnato venerdì, dovrebbe costituire una prova … Continua a leggere

Il Centro studi per gli Affari dei prigionieri: ‘In pericolo la vita di decine di detenuti palestinesi malati’.

Ramallah – Infopal. Secondo il Centro studi per gli Affari dei detenuti, la vita di decine di prigionieri palestinesi rinchiusi nelle carceri israeliane è in pericolo, poiché le autorità occupanti non garantiscono loro, intenzionalmente, le cure mediche necessarie. “Che le famiglie dei detenuti malati siano molto preoccupate da una situazione di negligenza è evidenziato dagli appelli che esse rivolgono alla … Continua a leggere

Incontro con Suad Amiry.

Martedì 6 Ottobre ore 21.00 Il Circolo dei Lettori, via Bogino 9, Torino MURAD MURADIncontro con Suad Amiry, in occasione dell’uscita del libro Murad Murad (Feltrinelli editore)Interviene Maria Nadotti Letture di Anna Bonaiuto L’avventura di un gruppo di palestinesi alla ricerca di lavoro clandestino in terra di Israele. Diciotto ore. Diciotto ore con Suad Amiry e con i lavoratori della … Continua a leggere

Riconciliazione palestinese, al-Khatib: ‘Il clima è positivo. Aspettiamo i fatti’.

Ramallah – Infopal. Una fonte ufficiale nell'Anp di Ramallah ha espresso apprezzamento per la posizione del leader di Hamas, Khaled Meshaal, il quale ha proposto di porre fine alle divisioni e di sostenere gli sforzi egiziani volti alla mediazione. La fonte ha espresso la speranza che i fatti diano seguito alle dichiarazioni per porre fine allo stato di divisione interpalestinese. … Continua a leggere

Cisgiordania, continua la campagna dell’Anp contro Hamas.

Cisgiordania – Infopal. Le forze di sicurezza dell'Anp, fedeli al presidente Mahmud Abbas, proseguono la loro campagna di arresti tra i sostenitori di Hamas in Cisgiordania. Nei due giorni scorsi ne hanno arrestati sette nelle province di Nablus, Hebron, Jenin, Qalqilya e Tulkarem. Tra gli arrestati c'è anche il direttore dell'Ufficio del dott. Aziz Dweik, presidente del Consiglio legislativo palestinese. … Continua a leggere

Escalation di attacchi contro la Striscia: l’aviazione da guerra israeliana bombarda il nord e il sud. 2 giovani uccisi. Altri 6 feriti.

Gaza – Infopal. Questa mattina all'alba, l'aviazione da guerra israeliana ha condotto tre attacchi contro la Striscia di Gaza: due persone sono rimaste uccise e altre 6 ferite. I feriti sono stati trasportati all'ospedale Abu Yousef an-Najjar di Rafah. I primi due attacchi hanno colpito alcune gallerie della “sopravvivenza”, al confine tra Rafah e i territori egiziani, nel sud della … Continua a leggere