Archivio del mese: ottobre 2009

‘Friends of Humanity’ critica fortemente le autorità egiziane per il blocco del convoglio ‘Miglia di sorrisi’.

‘Friends of Humanity’ critica fortemente le autorità egiziane per il blocco del convoglio ‘Miglia di sorrisi’.

Vienna. Questa mattina, l'organizzazione “Friends of Humanity International” ha rinnovato la propria richiesta alle autorità egiziane di consentire al convoglio “Miglia di sorrisi” di muoversi liberamente dal porto di Port Said verso la Striscia di Gaza, per far arrivare ai bisognosi gli aiuti medici. L'organizzazione, con sede a Vienna, ha criticato fortemente il governo egiziano per aver bloccato il convoglio, … Continua a leggere

Militari israeliani bloccano i lavori per portare l’elettricità ad At-Tuwani. Confiscati i materiali da costruzione.

Riceviamo da Operazione Colomba e pubblichiamo COMUNICATO STAMPA URGENTE Militari israeliani bloccano i lavori per portare l'elettricità ad At-Tuwani. Confiscati i materiali di costruzione.                (ENGLISH FOLLOWS) At-Tuwani, 30 October 2009 L'esercito israeliano ha bloccato con la forza i lavori per portare l'elettricità nel villaggio di At-Tuwani, situato nelle South Hebron Hills. Ufficiali della DCO (District Coordinating Office), … Continua a leggere

Report seminario: ‘Uniti nella lotta contro il colonialismo, l’occupazione e il razzismo israeliani’.

Riceviamo e pubblichiamo. A seguire le conclusioni del seminario “United in Struggle against Colonialism, Occupation and Racism” organizzato la settimana scorsa a Betlemme dall'AIC (http://www.alternativenews.org/) e da OPGAI (http://www.opgai.net/). Il seminario ha visto una alta partecipazione di israeliani, palestinesi e internazionali.Buona lettura. Uniti nella Lotta contro il Colonialismo, l’Occupazione e il Razzismo Israeliano 24-25 Ottobre, 2009 Betlemme, Palestina Dichiarazione conclusiva … Continua a leggere

Sondaggi e libera informazione.

La libertà di opinione e di informazione (cioè di “brainwashing”, lavaggio del cervello) in Italia è ben espressa da questo sondaggio curato dal TG1 sulla guerra israeliana contro Gaza (Operazione Piombo Fuso). http://www.sondaggi.rai.it/index.php?sid=39195 Secondo voi chi ha violato il diritto internazionale nella guerra a Gaza? Israele, con le bombe al fosforo in centri urbani 16.53% Hamas usando civili, donne e … Continua a leggere

Barak accompagna Netanyahu durante la sua visita a Washington.

Nasera – Infopal. La televisione israeliana ha riferito che anche il ministro della Difesa israeliano, Ehud Barak, farà parte della delegazione guidata dal premier Benjamin Netanyahu in visita a Washington nei prossimi giorni. Lo scopo del viaggio di Netanyahu a Washington è la partecipazione alla conferenza annuale della Federazione delle comunità ebraiche negli Stati Uniti d'America, ma poiché è previsto … Continua a leggere

Democrazia by Israel: Tel Aviv sta valutando il licenziamento del suo rappresentante all’Onu dopo l’approvazione della relazione di Goldstone.

 Nasera – Infopal. Il ministero degli Affari esteri israeliano sta valutando il licenziamento del suo rappresentante all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, e Console Generale di Israele a New York, come reazione “alla sua incapacità di attivarsi contro la relazione della Commissione d'inchiesta internazionale” poi adottata dal Consiglio Internazionale per i diritti umani”. Secondo il primo canale della televisione israeliana, il … Continua a leggere

La Camera dei Deputati Usa propone risoluzione di condanna del Rapporto Goldstone

Gaza – Infopal. La “giustizia” del Paese maggior esportatore di “democrazia” del mondo sta lavorando alacremente: la Camera dei Deputati Usa, infatti, dovrebbe approvare un decreto che condanna come “illegittimo” e “illegale” il Rapporto Golstone, che due settimane fa ricevette l'avallo del Consiglio per i diritti umani dell'Onu. Tale rapporto accusa Israele di crimini di guerra contro la Striscia di … Continua a leggere

Gaza: un tribunale militare emette una condanna a morte per tradimento.

Gaza – Infopal. Il 29 ottobre, un tribunale militare nella città di Gaza ha condannato a morte per fucilazione un palestinese accusato di tradimento. In un comunicato stampa, il ministero degli Interni di Gaza ha affermato che la Corte militare permanente nella Striscia di Gaza ha condannato a morte l'imputato Abdulkareem Mohammad Shrer (35 anni), un poliziotto di Gaza. “La … Continua a leggere