Archivio del mese: Aprile 2010

La Municipalità di Gerusalemme: ‘Oggi riprenderemo a demolire le case degli autoctoni’

Al-Quds occupata (Gerusalemme) – Infopal. Fonti della Municipalità israeliana di Gerusalemme (al-Quds)  affermano che il sindaco Nir Barakat ha dato disposizione alle squadre incaricate dal Comune stesso delle demolizioni di proseguire le operazioni che riguardano centinaia di case di palestinesi in diversi quartieri della città, in particolare a Silwan, e dopo aver ricevuto il via libera dal governo. Meir Margoliouth, … Continua a leggere

Valico di Rafah sigillato: l’Egitto teme il rapimento di turisti israeliani.

Gaza – Infopal. Un funzionario dell'Ufficio dei Valichi palestinesi, ha dichiarato oggi che le autorità egiziane hanno preso la decisione improvvisa di chiudere il valico di Rafah, oggi e domani, al transito dei palestinesi che vogliono far ritorno nella Striscia di Gaza.  Il funzionario, che ha voluto mantenere l'anonimato, ha confermato che la decisione è una conseguenza delle voci che … Continua a leggere

La scomparsa di Nahid ar-Ris

Gaza – Infopal. A mezzogiorno del 13 aprile, dopo una lunga malattia, si è spento a 73 anni Nahid Munir ar-Ris, ex ministro della Giustizia dell'ANP e rappresentante nel Consiglio Legislativo palestinese. Ar-Ris apparteneva ad una celebre famiglia di Gaza. Suo padre fu sindaco di Gaza negli anni Sessanta. Nahid era nato il 14 ottobre del 1937. Finì le scuole … Continua a leggere

La magistratura spagnola archivia il ‘caso Shahadeh’

Madrid – Palestine-info. Nella serata del 13 aprile, la Suprema corte spagnola ha definito chiuso il caso del massacro nel quartiere di ad-Durj, a Gaza, nel quale rimase ucciso nell'estate del 2002 il fondatore delle Brigate al-Qassam, l'ala militare di Hamas, Salah Shahadeh, assieme a decine di abitanti del quartiere, tra cui molti furono i morti e i feriti. La … Continua a leggere

Hebron: abusi dei coloni coperti dall’esercito.

  Hebron – Infopal. Tre palestinesi sono stati feriti ieri dai proiettili di gomma sparati dall'esercito a un gruppo di dimostranti, mentre diversi altri sono ricorsi alle cure mediche dopo aver respirato il gas sparato dai soldati, a Beit Ummar, a nord della città cisgiordana di Hebron.   Gli scontri hanno avuto luogo vicino a una colonia, abusiva come tutte le … Continua a leggere

Striscia di Gaza, le stragi dell’assedio: 90 palestinesi uccisi nel 2009 da generatori elettrici.

Striscia di Gaza, le stragi dell’assedio: 90 palestinesi uccisi nel 2009 da generatori elettrici.

Gaza: dall’inizio del 2009, 90 palestinesi rimasti uccisi da generatori elettrici L’Ong Oxfam lancia una campagna d’informazione sui rischi derivanti dal cattivo utilizzo generatori elettrici a Gaza. Ramallah – Quds Press. Oxfam UK ha lanciato una campagna di sensibilizzazione sull’utilizzo dei generatori elettrici nella Striscia di Gaza. Il loro errato utilizzo infatti, risulta letale. In un’intervista rilasciata a Quds Press, … Continua a leggere

Striscia di Gaza, delitti d’onore: donna uccisa da sconosciuti.

PCHRPalestinian Centre for Human Rights LTD (non profit)       Aggiornamento 13 aprile 2010   Donna di Beit Lahya uccisa da sconosciuti per “mantenere l'onore familiare”  Sherin Zayed al-'Attar, 32 anni della città di Beit Lahya (Striscia di Gaza Settentrionale), è stata uccisa ieri (lunedì 12 aprile, ndr) allo scopo dichiarato di “mantenere l'onore della famiglia”. Secondo le indagini … Continua a leggere

Cena di raccolta fondi – Progetto Let’s learn English in Gaza.

Riceviamo e pubblichiamo. L'Associazione Zaatar è felice di invitarvi alla Cena di raccolta fondi – Progetto Let's learn English in GazaDomenica 18 aprile dalle ore 18.00CPO La Fucina – VIA Falck 44 – S. S. Giovanni (MI) Rispondete a questo indirizzo: manu_glam@yahoo.it per confermare la vostrapartecipazione. Grazie! Emanuela,Associazione Zaatar

Ritrovato il cadavere di un’altra vittima ad al-Bureij

Gaza – Infopal. A mezzogiorno di quest'oggi (13 aprile), dopo quello di Marwan al-Jarba (25 anni), le squadre di soccorso palestinesi hanno ritrovato il cadavere di un'altra vittima caduta durante l'incursione israeliana nella parte est di al-Bureij, dove all'alba di martedì sono scoppiati violenti scontri a fuoco tra gli uomini della Resistenza e le truppe d'occupazione israeliane. Mu'awiya Hassanein, direttore … Continua a leggere

Il PCHR condanna i nuovi ordini militari israeliani volti all’espulsione dei palestinesi della Cisgiordania.

Ref: 25/2010 Date: 12 April 2010 Time: 11:00 GMT Il PCHR condanna i nuovi ordini militari israeliani volti all'espulsione dei palestinesi della Cisgiordania. Domani (oggi, ndr), 13 aprile 2010, due nuovi ordini militari israeliani entreranno in vigore,  trasformando potenzialmente tutti i residenti della Cisgiordania  in “infiltrati”. L'ordine n. 1650 riguardante la Prevenzione dell'infiltrazione, e ordine n. 1649 riguardante le Misure … Continua a leggere