Archivio del mese: agosto 2010

Dieci mesi di 'impegno a congelare le attività coloniali': la presenza dei coloni è aumentata del 5%

An-Nasira (Nazareth) – Infopal. Il 26 settembre prossimo scadrà il termine del congelamento delle colonie israeliane e il governo di Netanyahu è pronto a riprendere i progetti edilizi portando a compimento altre 57 unità abitative nella Cisgiordania occupata. Fonti israeliane hanno riportato la notizia e pertanto, un altro progetto dell'occupazione – già approvato – sarà preso realizzato. A questi edifici … Continua a leggere

Niente teatro nelle colonie: la presa di posizione di alcuni professionisti israeliani

Imemc. Decine di artisti di rilievo della comunità teatrale israeliana – tra cui attori, commediografi e direttori – si sono impegnati per iscritto a non fare uso di un nuovo centro culturale appena costruito nella colonia israeliana di Ariel. Il gesto potrebbe costare loro l'iscrizione alla corporazione dei teatranti, finanziata dallo Stato, ma i professionisti hanno dichiarato che un simile … Continua a leggere

Ancora arresti dalle milizie di 'Abbas in Cisgiordania

Cisgiordania – Infopal. Questa mattina, le milizie di 'Abbas hanno sferrato una serie di arresti contro sette sostenitori di Hamas in Cisgiordania ed altri cittadini palestinesi tra cui anche studenti dell'Università di Birzeit e lo Shaykh Bilal al-Khamis. La Cisgiordania occupata resta nel mirino degli arresti da parte delle milizie di 'Abbas, ancora una volta, Nablus, al-Khalil (Hebron), Qalqilya e … Continua a leggere

Yousef Ovadia incita allo sterminio dei Palestinesi e all'assassinio politico di Mahmoud 'Abbas

Yousef Ovadia incita allo sterminio dei Palestinesi e all'assassinio politico di Mahmoud 'Abbas

Cisgiordania – Infopal. Il leader spirituale del partito ultraortodosso ‘Shas’ si fa sentire, ancora una volta e invita all’assassinio di tutti i palestinesi, tra cui anche il capo dell’Autorità nazionale palestinese (Anp), Mahmoud ‘Abbas.  Le ultime dichiarazioni del rabbino Ovadia, risalgono a sabato scorso, 28 agosto, e la notizia, ripresa da gran parte della stampa, era stata data in prima … Continua a leggere

'Palestinesi malvagi': il rabbino Weiss condanna le recenti dichiarazioni di Yosef Ovadiah.

Riceviamo da Neturei Karta International e pubblichiamo. Lunedì, 30 agosto, 2010 Il rabbino Weiss condanna le recenti dichiarazioni dell'ex “capo rabbino” sionista Yosef Ovadiah Gli ebrei ortodossi anti-sionisti hanno fatto un salto all'indietro dal disgusto all'ultima esplosione di odio espresso dalle parole del rabbino Ovadiah Yosef, ex “capo rabbino” sefardita dell'illegittimo stato d'”Israele”, che ha definito i palestinesi “malvagi” e … Continua a leggere

Barghuthi: Abbas riconsideri i negoziati

Ramallah – Ma'an. Il parlamentare palestinese Mustafa Barghuthi ha dichiarato ieri che qualsiasi concessione fatta dai palestinesi nel corso dei negoziati porterà solo a rendere Israele più sfrontata di prima. Parlando a una conferenza stampa di Ramallah, Barghuthi ha quindi sollecitato il presidente Mahmud Abbas a riconsiderare la sua decisione di riprendere i colloqui diretti giovedì a Washington, dopo uno … Continua a leggere

Netanyahu in viaggio verso Washington per preparare i negoziati di giovedì

An-Nasira (Nazareth)– Infopal. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu si recherà questa sera a Washington per preparare il lancio dei negoziati diretti con i palestinesi, che avverrà tra due giorni. In base al programma, Netanyahu e la delegazione che lo accompagnerà terranno diversi incontri con i responsabili dell'amministrazione Usa, il cui presidente Barack Obama patrocinerà le trattative. Queste vedranno anche … Continua a leggere

Scosse elettriche per i minori palestinesi durante gli interrogatori

Ramallah – Infopal. I minori palestinesi ovvero i bambini arrestati al pari degli adulti dai militari israeliani, non vengono risparmiati alle medesime pratiche e brutalità inflitte ai più grandi. Alcuni legali palestinesi raccontano di aver raccolto numerosi casi di ragazzini palestinesi, prelevati dalle proprie abitazioni o dalle strade, arrestati e condotti nelle postazioni militari delle adiacenti colonie israeliane per essere … Continua a leggere

150 docenti universitari israeliani firmano una petizione per il boicottaggio dell'insegnamento nella Cisgiordania occupata

An-Nasira (Nazareth) – Infopal. A decine, docenti a livello universitario, ma non solo, hanno deciso di boicottare l'attività d'insegnamento nei Territori palestinesi occupati della Cisgiordania poiché si tratta di 'attività illegali e in contravvenzione con la legislazione internazionale'. A lanciare la notizia sono fonti d'informazione israeliane; sarebbero oltre 150 finora i docenti israeliani ad aver già firmato una petizione per … Continua a leggere

Il ministro dei prigionieri palestinesi: il trasferimento dei detenuti dalla prigione di al-Ramle è un'altra minaccia

Gaza – Infopal. Giunge la condanna di Mohammed al-Ghoul, ministro dei detenuti e dei prigionieri del governo di Gaza, per la decisione israeliana di trasferire un certo numero di detenuti e prigionieri palestinesi malati dall'ospedale della prigione di Ramle verso le proprie carceri centrali. In una conferenza stampa svoltasi ieri, 30 agosto, il ministro ha ricordato che per malati e … Continua a leggere