Archivio del mese: Aprile 2011

La redazione di InfoPal augura una Pasqua di pace e giustizia

La redazione di InfoPal augura una Pasqua di pace e giustizia

Cari lettori, la nostra redazione chiuderà per le feste pasquali da sabato 23 a lunedì 25 aprile. Riapriremo martedì 26. In caso di gravi fatti di cronaca, copriremo i servizi. Domenica di Pasqua saremo al funerale del compianto Vittorio Arrigoni, a Bulciago, dove certamente incontreremo molti di voi. Un augurio di serenità e giustizia a tutti. La redazione di InfoPal.it

In memoria di Vik: delegazione internazionale di rappresentanti palestinesi ricevuta dalla famiglia Arrigoni

In memoria di Vik: delegazione internazionale di rappresentanti palestinesi ricevuta dalla famiglia Arrigoni

Milano – InfoPal, sabato 23 aprile. Questa mattina alle 11, una delegazione italo-palestinese-internazionale ha visitato la famiglia dell'attivista e freelancer Vittorio Arrigoni, ucciso a Gaza la settimana scorsa. La delegazione era composta da rappresentanti di varie organizzazioni e realtà politiche palestinesi: per la European Campaign to end the siege on Gaza (Ecesg) e l'Api – Associazione dei Palestinesi in Italia … Continua a leggere

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane

PCHRCentro Palestinese per i Diritti Umani www.pchrgaza.org    Le Forze di occupazione israeliane (IOF) continuano ad attaccare sistematicamente i civili palestinesi e le loro proprietà nei Territori Palestinesi Occupati (OPT) Un civile palestinese della città di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, è morto per le ferite riportate.  Un civile palestinese è stato ferito dai coloni israeliani a sud … Continua a leggere

La Casa Bianca sta preparando un nuovo ‘piano di pace’, già fallito in partenza

Washington – Ma'an e Imemc. L'amministrazione Usa guidata da Barack Obama sta preparando un nuovo piano di pace che consiste di quattro fasi miranti a “riprendere i colloqui di pace israelo-palestinesi in stallo”.  Il New York Times ha riferito giovedì 21 aprile che le quattro fasi del piano stabiliranno uno Stato palestinese, rendendo vano il Diritto al Ritorno dei rifugiati … Continua a leggere

Rilasciata Shirin al-‘Essawi dopo un anno di detenzione

Al-Quds (Gerusalemme) – Imemc. Ieri sera, le autorità carcerarie israeliane hanno rilasciato un avvocato palestinese detenuta insieme ai due fratelli, dopo aver scontato un anno di detenzione con l'accusa di aver “trasferito illecitamente denaro ai detenuti della Striscia di Gaza”, gli stessi che – su decisione israeliana – da anni non possono ricevere visite. Dopo il fallimento dell'accusa, il tribunale … Continua a leggere

Altro attacco dell’artiglieria contro il valico di Karni. Tre palestinesi feriti

Altro attacco dell’artiglieria contro il valico di Karni. Tre palestinesi feriti

Gaza – Wafa', InfoPal. Questa mattina l'artiglieria israeliana ha aperto il fuoco contro un'area palestinese adiacente al valico di Karni (al-Mintar), nei pressi della stessa zona industriale devastata ieri dai bulldozer israeliani a est di Gaza. Tre operai palestinesi sono rimasti feriti e subito sono stati soccorsi all'ospedale “ash-Shifa” di Gaza, ma non sono in pericolo di vita. In quest'ultimo … Continua a leggere

Trasferita in Giordania la salma di al-Breizat, coinvolto nell’assassinio di Vittorio Arrigoni

Gaza – Imemc. Venerdì mattina, l'ufficio di coordinamento distrettuale palestinese ha trasferito in Giordania la salma di 'Abdel Rahman al-Breizat, il cittadino giordano coinvolto, insieme a due palestinesi, nel rapimento e nell'assassinio di Vittorio Arrigoni. La salma di al-Breizat è stata fatta passare dal valico di Eretz, a Beit Hanun, in coordinamento con il ministro degli Esteri giordano. Martedì scorso, … Continua a leggere

Detenzione estesa per cittadino giordano-australiano. L’accusa ‘spionaggio a favore di Hamas’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Tre settimane fa, Iyad Rashid Abu 'Arjah, giordano con cittadinanza australiana, è stato fermato dalle autorità israeliane all'aeroporto “Ben Gurion”, a Tel Aviv. L'accusa sollevata contro di lui da un tribunale di Petah Tikva è “spionaggio a favore di Hamas”. La sua detenzione è stata estesa a data da definire. Si tratta della stessa notizia, divulgata … Continua a leggere