Archivio del mese: Giugno 2011

Rapporto: Israele utilizza più di 100 forme di tortura mentale e fisica contro prigionieri palestinesi

Rapporto: Israele utilizza più di 100 forme di tortura mentale e fisica contro prigionieri palestinesi

Memo. Un centro per i diritti umani, preoccupato per i Territori palestinesi occupati, ha dichiarato che le forze israeliane usano più di 100 tecniche di tortura fisica e mentale nei confronti dei detenuti palestinesi nelle carceri israeliane e stanno “costantemente continuando a sviluppare tecniche repressive contro di loro.” In un rapporto pubblicato domenica 26 giugno, in occasione della commemorazione della … Continua a leggere

Nuovi attacchi israeliani: ‘A bordo della Flotilla, ci saranno comunque membri di IHH’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Dopo le accuse della presenza di terroristi a bordo della Flotilla, e dopo le affermazioni secondo le quali “la missione trasporta fosforo o sostanze chimiche per la preparazione di esplosivi”, oggi i servizi segreti israeliani attaccano ancora. Secondo la sicurezza israeliana, “membri dell’organizzazione turca IHH saranno a bordo o, in altri modi, prederanno parte alla missione navale”. … Continua a leggere

Detenzione in isolamento per al-Barghouthi. Il detenuto da maggior tempo al mondo

Detenzione in isolamento per al-Barghouthi. Il detenuto da maggior tempo al mondo

Ramallah – InfoPal. Le autorità carcerarie israeliane del centro di Raimon hanno posto in isolamento Na'el al-Barghouti, il prigioniero  al mondo detenuto dal periodo più lungo. Al-Barghouthi si è rifiutato di denudarsi per sottoporsi a una perquisizione come richiesto dagli ufficiali israeliani. L'associazione dei prigionieri palestinesi ha confermato la notizia: “da aprile scorso, al-Barghouthi è al 34° anno di detenzione … Continua a leggere

Detenuti di Hamas in Israele lanciano ‘allarme generale’ contro le nuove misure repressive e gli isolamenti

Gaza – InfoPal. Nelle prigioni dell'occupazione israeliana, detenuti e prigionieri affiliati al Movimento di resistenza islamica, Hamas, hanno lanciato “l'allarme generale” contro le nuove disposizioni già in atto da parte delle autorità carcerarie israeliane, impegnate nella politica di trasferimento e detenzioni in isolamento. Lo ha riferito il ministro per gli Affari dei prigionieri di Gaza e lo ha ribadito anche … Continua a leggere

Da Gaza, il comitato per la rottura dell’assedio annuncia: ‘Terminati i preparativi per accogliere la Flotilla’

Da Gaza, il comitato per la rottura dell’assedio annuncia: ‘Terminati i preparativi per accogliere la Flotilla’

Gaza – Speciale InfoPal. L’alto comitato palestinese per rompere l'assedio su Gaza ha annunciato la fine dei preparativi per accogliere nel territorio assediato da Israele “Freedom Flotilla 2”. Il portavoce Eiyad al-Bazem ha detto oggi in conferenza stampa che i membri del comitato saranno presenti nel porto di Gaza fino a che la Flotilla non raggiungerà Gaza e che i lavori … Continua a leggere

Un deputato, un giornalista e il direttore di ‘Ahrar’ tra gli 11 palestinesi arrestati da Israele in Cisgiordania

Cisgiordania – Imemc, InfoPal. Vi sono anche un deputato e un giornalista tra gli altri cittadini palestinesi arrestati questa mattina nella Cisgiordania occupata. A Salfit, a nord della Cisgiordania occupata, le forze d'occupazione israeliane hanno arrestato Nasser 'Abdel al-Jawwad, deputato palestinese del gruppo parlamentare “Cambiamento e Riforma”.La sua abitazione a Deir Ballout (Salfit) è stata presa d'assalto e l'operazione si … Continua a leggere

Netanyahu abroga la decisione contro i giornalisti della Flotilla

Haaretz. Dopo la decisione dell’ufficio stampa di governo di Israele di lanciare una minaccia ai giornalisti internazionali intenzionati a riportare gli eventi della Freedom Flotilla, ieri il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha abrogato tale decisione – che prevedeva sanzioni fino al divieto di ingresso nel Paese per 10 anni. Lo aveva reso noto il direttore dell’ufficio in persona, Oren Helman, sabato, … Continua a leggere

I partecipanti della Freedom Flotilla sottoscrivono una ‘DICHIARAZIONE DI NON-VIOLENZA’

Imemc. Gli organizzatori della Freedom Flotilla 2 respingono le accuse mosse ieri dall’esercito israeliano  secondo le quali “i passeggeri hanno pianificato il ricorso alla violenza per opporre resistenza”. La Flotilla partirà questa settimana e oggi gli organizzatori hanno fatto sapere che “i partecipanti della Flotilla sottoscrivono e divulgano una DICHIARAZIONE DI NON-VIOLENZA”. Lo ha riportato anche il quotidiano israeliano “Haaretz”, e … Continua a leggere

I palestinesi pagheranno le spese per la demolizione della propria casa. Nuovo disegno di legge israeliano

Al-Quds (Gerusalemme) – Pal-Info. Il Comitato per la legge costituzionale e la giustizia della Knesset, il parlamento israeliano, ha approvato un disegno di legge che obbliga i palestinesi a farsi carico dei costi delle demolizioni edilizie condotte contro di loro dalle autorità israeliane. Non è prevista alcuna possibilità di presentare ricorso. La radio israeliana ha riferito che – in opposizione … Continua a leggere

Cento tombe del cimitero ‘Ma’minallah’ portate via dalle autorità d’occupazione

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Cento tombe sono state portate via nello storico cimitero islamico gerosolimitano di Ma'minallah sul quale Israele pianifica una nuova area dall'identità esclusivamente ebraica e un “Museo della Tolleranza”. La sparizione di numerose ossa era stata già denunciata dall'autorità islamica di al-Quds (Gerusalemme), mentre le ultime operazioni hanno comportato il trasferimento di cento casse in metallo su … Continua a leggere