Archivio del mese: luglio 2011

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane

PCHR – Palestinian Centre for Human www.pchrgaza.org Le forze di occupazione israeliane (Iof) proseguono gli attacchi sistematici contro le proprietà e i civili palestinesi nei territori palestinesi occupati (oPt)  . Le forze di occupazione israeliane continuano ad usare la forza in risposta alle proteste pacifiche in Cisgiordania. – Un civile palestinese è stato ferito.  – Le forze di occupazione israeliane hanno arrestato 8 … Continua a leggere

Il fenomeno delle autovetture da contrabbando a Gaza. Aumentano gli incidenti stradali

Il fenomeno delle autovetture da contrabbando a Gaza. Aumentano gli incidenti stradali

Di Hanan al-Masri Gaza – al-'Arabiyah. A Gaza, gran parte della gente lamenta l'assenza di disciplina nel traffico stradale come la mancanza di controlli. Il Centro per i diritti umani palestinese “ad-Damir” conferma questo stato di pericolosità e aggiunge: “Sono in forte aumento gli incidenti stradali. Vige l'alta velocità e sono molte le autovetture introdotte dai tunnel, quindi non registrate … Continua a leggere

Ramadan senza lanterne. Le ‘mille e una crisi’ di Gaza

Ramadan senza lanterne. Le ‘mille e una crisi’ di Gaza

Gaza – Speciale InfoPal. Per i palestinesi di Gaza, la vigilia del Ramadan, il mese sacro islamico del digiuno, non è altro che una triste serie di drammi che si ripetono. Tra povertà e disoccupazione, nessuno stipendio e prezzi alle stelle…per non parlare dell'assedio israeliano, in vigore da cinque anni.   Anche quest'anno, il nostro corrispondente da Gaza ha fatto … Continua a leggere

Lacrimogeni dell’esercito israeliano su manifestazione nonviolente a Qalqiliya: numerosi gli intossicati

Maan. Quindici manifestanti palestinesi sono rimasti feriti, ieri, quando le forze israeliani hanno disperso una manifestazione pacifica nel villaggio di Kafr Qaddum, a est di Qalqiliya.  I manifestanti chiedevano che le truppe israeliane aprissero l'accesso principale alla cittadina, chiusa da quasi nove anni.  Murad Shteiwi, portavoce della manifestazione settimanale, ha riferito a Ma'an che i soldati israeliani hanno colto di … Continua a leggere

Incursione israeliana a Gaza. Un agricoltore palestinese ferito al capo

Incursione israeliana a Gaza. Un agricoltore palestinese ferito al capo

Gaza – Speciale InfoPal. Un agricoltore palestinese è stato ferito poche ore fa nella Striscia di Gaza.Le forze d'occupazione israeliane si sono addentrate da nord, spingendosi fino a Beit Lahiya. Il nostro corrispondente dalla Striscia di Gaza ha raccontato dell'arrivo dei militari israeliani da est della località summenzionata. “Hanno aperto il fuoco contro i campi danneggiandoli insieme a un'azienda agricola. … Continua a leggere

Israeliani assaltano e dissacrano cimitero a Hebron

Israeliani assaltano e dissacrano cimitero a Hebron

Al-Khalil (Hebron) – Pal-Info. Il cimitero Khirbat Jala, a ovest di Beit Amer, è stato preso d'assalto ieri da israeliani che vi hanno praticato rituali ebraici dissacrando poi le tombe. Alcuni palestinesi che si trovavano nei paraggi hanno raccontato di israeliani armati giunti nel cimitero islamico, accompagnati da soldati. “Prima di entrare nel cimitero – sempre secondo le testimonianze – … Continua a leggere

La calata dei Barbari: coloni israeliani incendiano e distruggono terre palestinesi

La calata dei Barbari: coloni israeliani incendiano e distruggono terre palestinesi

Nablus – InfoPal. Ieri, venerdì 29 luglio, coloni israeliani hanno appiccato il fuoco a circa 20 ettari di terreni agricoli a Bourin (Nablus nord). Numerosi alberi di ulivo sono stati distrutti. Testimoni oculari hanno riferito dell'arrivo dei coloni dall'insediamento illegale di Barkha, molto vicino a Bourin, e subito hanno incendiato ortaggi e frutta dei terreni palestinesi. Il gesto è stato … Continua a leggere

Divide et Impera: Israele annuncia l’avvio di relazioni diplomatiche con il neo Sudan del Sud

Divide et Impera: Israele annuncia l’avvio di relazioni diplomatiche con il neo Sudan del Sud

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Tel Aviv ha annunciato l'avvio di relazioni diplomatiche con il neo Stato del Sudan del Sud. I due Paesi hanno finalizzato un accordo il cui primo passaggio vedrà l'insediamento dei reciproci rappresentanti diplomatici e la creazione delle sedi consolari a Juba e a Tel Aviv. “Uguaglianza e rispetto reciproco” sono i termini utilizzati dal ministro degli … Continua a leggere

Per impedire il voto in sede Onu, colloqui segreti tra Israele e Anp

Per impedire il voto in sede Onu, colloqui segreti tra Israele e Anp

Imemc. Il presidente israeliano Shimon Peres ha avuto un colloquio segreto con il capo dei negoziatori palestinesi a Ramallah, Saeb Erekat. Il colloquio rappresenta un tentativo di riprendere i “negoziati di pace” e fermare le richieste palestinesi presso l'Onu per la fondazione di uno Stato, a settembre. La notizia è stata divulgata dal quotidiano israeliano “Haaretz” che ha riferito dell'incontro … Continua a leggere