Archivio del mese: Gennaio 2012

Ekmeleddin lancia un appello per aiuti medici urgenti a Gaza

Jeddah — Pal.info. Il Segretario generale per l’organizzazione per la cooperazione islamica, Ekmeleddin Ihsanoglu, ha lanciato un appello alle organizzazioni umanitarie affinché prestino assistenza medica d'emergenza alla Striscia di Gaza sotto assedio. Nella conferenza stampa di lunedì, Ihsanoglu ha chiesto ai Paesi membri dell’organizzazione islamica, alle organizzazioni umanitarie e di carità nel mondo islamico, oltre che  ai corpi internazionali, di … Continua a leggere

Storie da Piombo Fuso: Ziyad trova nell’arte la forza di andare avanti

Storie da Piombo Fuso: Ziyad trova nell’arte la forza di andare avanti

Electronic Intifada. Sin dall'ingresso di casa, si capisce quant'è grande la tragedia. Il 6 gennaio 2009, un missile dell'artiglieria israeliana cadde nel campo davanti alla casa della famiglia Deeb, nel campo profughi di Jabaliya, a nord di Gaza. Un'immensa voragine nel terreno e due muri abbattuti è quanto resta.  Ziyad, 22 anni, vive sulla sedia a rotelle. E' il solo … Continua a leggere

Manifestanti ebrei definiscono il regime israeliano ‘nazista e razzista’

PressTv. Centinaia di manifestanti furiosi hanno definito le autorità israeliane “naziste e razziste” durante una dimostrazione a al-Quds (Gerusalmme). Circa 1.500 dimostranti si sono radunati sabato sera, 31 dicembre, nel quartiere di Geula cantando “i Sionisti non sono ebrei” e “il Sionismo è razzismo”. I contestatori si sono raccolti in protesta contro “l’oppressione e le provocazioni della comunità secolare” in Israele … Continua a leggere

Elezioni palestinesi: si riuniscono i comitati di Gaza e Ramallah

Ramallah/Gaza – Agenzie, InfoPal. Si è svolta in video conferenza tra Ramallah e Gaza la prima riunione del Comitato centrale elettorale formato nell'ambito dell'accordo di riconciliazione nazionale e istituito dal presidente dell'Autorità palestinese (Anp), Mahmoud 'Abbas, per decreto presidenziale. Rami Hamdulillah, segretario generale del Comitato, ha tenuto un discorso di apertura e di ringraziamento, ponendo costantemente l'enfasi sulla supremazia del … Continua a leggere

Il governo di Israele riconosce lo status di ‘legalità’ a un avamposto illegale

Il governo di Israele riconosce lo status di ‘legalità’ a un avamposto illegale

Imemc. Un avamposto coloniale illegale posizionato su terra palestinese derubata nel 2001 da israeliani senza mai essere sanzionato dal govenro di Israele, riceve oggi il riconoscimento dello status di legalità dalle autorità israeliane. Il riconoscimento avviene su esplicita richiesta, e dopo una petizione presentata da coloni israeliani all'Alta Corte. Secondo fonti israeliane, è il primo caso in cui un avamposto … Continua a leggere

Storie da Piombo Fuso: la famiglia Hamdan e i tre figli uccisi

Storie da Piombo Fuso: la famiglia Hamdan e i tre figli uccisi

Gaza – PCHR.  30 dicembre 2008: i martiri della famiglia Hamdan. “Quando mi sveglio al mattino la prima cosa che faccio è ricordare i miei bambini. Vado a sedermi fuori e me li immagino lì, dove erano soliti giocare. Non voglio uscire ed interagire con altre persone. Non più. Per la maggior parte del tempo resto dentro casa”.  Talal Hamdan, 47 … Continua a leggere

Israele vuole costruire un muro lungo il confine col Libano

Tel Aviv – Ma'an. I funzionari dell’esercito israeliano pianificano di costruire un nuovo muro sulla linea settentrionale di cessate il fuoco al confine col Libano. Un ufficiale israeliano del commando settentrionale ha commentato al quotidiano Yedioth Aharonoth che la barriera (5m di altezza e 1km di lunghezza) sarà equipaggiata di allarmi e separerà il kibbutz israeliano di al-Matala dal confinante villaggio … Continua a leggere

L’Organizzazione della Conferenza Islamica condanna le politiche israeliane su Gerusalemme

Memo. Il Segretario generale dell’Organizzazione della Conferenza islamica (OIC), Ekmeleddin Ihsanoglu, ha condannato l’autorità d’occupazione israeliana per l’approvazione di 130 nuove unità abitative nell’insediamento di Gilo, nella Gerusalemme Occupata. In una conferenza stampa, Ihsanoglu ha detto che il proseguire delle politiche coloniali che “affligge il territorio di Gerusalemme e lo isola dal contesto palestinese, è un crimine e un’eclatante violazione della … Continua a leggere

Si era ammalato di cancro in prigione: Israele gli ha vietato di curarsi fino all’ultimo giorno

Si era ammalato di cancro in prigione: Israele gli ha vietato di curarsi fino all’ultimo giorno

Betlemme – InfoPal. Non ce l’ha fatta Zakariya Daoud ‘Eisaa, ex detenuto palestinese di 44 anni, di al-Khader (Betlemme), ammalatosi di cancro mentre era detenuto in Israele.  Il fratello Yahya ha raccontato che Zakariya si era ammalato nella prigione israeliana dove era detenuto sin dal 2003. Stava scontando 15 anni di prigione per affiliazione alle brigate al-Qassam, ala militare di … Continua a leggere

All’inizio del 2012 restano nelle prigioni di Israele 4.500 palestinesi

All’inizio del 2012 restano nelle prigioni di Israele 4.500 palestinesi

Ramallah – Memo, InfoPal. Dal Dipartimento di Statistica palestinese del ministero per gli Affari dei Prigionieri dell'Autorità palestinese (Anp) giungono i dati aggiornati alle prime 48 ore dell'anno 2012 sulla presenza di detenuti e prigionieri palestinesi nelle carceri dell'occupazione israeliana. Alla data odierna, i palestinesi detenuti da Israele sono 4.500. Sei sono stati catturati dall'inizio del 2012. Lo avevamo riportato … Continua a leggere