Archivio del mese: Gennaio 2012

Economisti palestinesi: ‘Discreta crescita a Gaza nel 2011, ma l’assedio è stato inasprito’

Economisti palestinesi: ‘Discreta crescita a Gaza nel 2011, ma l’assedio è stato inasprito’

Gaza – InfoPal. Dalla Striscia di Gaza assediata, esperti di economia sostengono: “Nonostante non si arresti, per il sesto anno consecutivo, l'assedio israeliano su Gaza, il territorio palestinese ha registrato una discreta crescita nell'anno 2011. Tuttavia, non solo Israele non ha allentato il blocco su Gaza, lo ha inasprito con il divieto di introduzione di gran parte dei materiali da costruzione”. Così … Continua a leggere

Israele decide di radere al suolo centinaia di case palestinesi per far posto a basi illegali

Gerusalemme occupata – Pal.info. L’Autorità d’occupazione israeliana (Ioa) ha dichiarato di voler demolire centinaia di costruzioni e case palestinesi nell’area C sotto il proprio controllo in Cisgiordania e di mantenere in uso basi illegali. Il quotidiano Haaretz riferisce che l'ufficio della Procura israeliana ha promesso di rispondere ai ricorsi presentati dai residenti palestinesi all’Alta corte israeliana contro la demolizione delle loro … Continua a leggere

2011: ‘Centinaia le case demolite, decine di migliaia gli ettari di terra palestinese confiscati da Israele’

2011: ‘Centinaia le case demolite, decine di migliaia gli ettari di terra palestinese confiscati da Israele’

Ramallah – InfoPal. In un rapporto del Centro di ricerca palestinese (al-Ard/Terra) si legge: “Nel 2011, Israele ha abbattuto centinaia di abitazioni palestinesi, ha confiscato con la forza 11mila ettari di terra di proprietà palestinese in Cisgiordania e ad al-Quds (Gerusalemme). Ha preso d'assalto 23 moschee, con incendi, atti di vandalismo e altro”. Sono stati oltre 500 gli ordini di demolizione … Continua a leggere

2011: 200 le aggressioni nelle prigioni. Israele ora vuole chiudere il carcere del Negev

2011: 200 le aggressioni nelle prigioni. Israele ora vuole chiudere il carcere del Negev

Betlemme – Ma'an, InfoPal. Nel 2011, sono stati 200 gli attacchi ai prigionieri palestinesi da parte delle forze speciali israeliane. Il dato viene fornito dal ministro palestinese per gli Affari dei Prigionieri, 'Issa Qaraqe'. “Gli attacchi vengono sferrati solitamente di notte e mirano a umiliare e a provocare i detenuti”, osserva Qaraqe'. Centinaia di prigionieri sono rimasti feriti in questi … Continua a leggere

E’ un benvenuto caloroso quello di Erdoğan al premier Haniyah

E’ un benvenuto caloroso quello di Erdoğan al premier Haniyah

Istanbul – Pal-Info, InfoPal. Il premier del Governo di Gaza, Isma'il Haniyah, è arrivato domenica a Istanbul nella terza tappa del suo viaggio nella regione. In Turchia Haniyah è stato accolto calorosamente nella residenza dal primo ministro turco Recep Tayyip Erdoğan. Il feroce attacco a cui è esposta Gerusalemme con ebraicizzazione e l'espulsione della popolazione palestinese, le modalità per proteggere … Continua a leggere

Crisi medica cronica a Gaza. Bimbo muore a causa dell’assedio

Crisi medica cronica a Gaza. Bimbo muore a causa dell’assedio

Malta Today. Di Karl Schembri/Oxfam. Un bimbo palestinese di sette mesi affetto da insufficenza renale è deceduto in un ospedale della Striscia di Gaza, mentre si attendeva il consenso delle autorità israeliane a portarlo fuori da Gaza per sottoporlo a un intervento d'urgenza. Le autorità israeliane sono gli stessi responsabili dell'assedio su Gaza. Adham Baroud è morto all'ospedale ar-Rantisi, a … Continua a leggere