Archivio del mese: ottobre 2012

Dopo una lunga malattia, muore il deputato palestinese Husam al-Tawil

Gaza-InfoPal. Dopo una lunga malattia, mercoledì 31 ottobre è deceduto il deputato del Consiglio legislativo palestinese Husam Jamal al-Tawil, all’età di 45 anni.  Al-Tawil, cristiano, fu eletto nel 2006 nella circoscrizione di Gaza e fu sostenuto da Cambiamento e Riforma, espressione politica del blocco di Hamas.  Aziz Dwaik e Ahmed Bahr, presidente e vice-presidente del Consiglio Legislativo palestinese, insieme ai … Continua a leggere

Bombardamenti dell’artiglieria israeliana contro Khan Younis

Gaza – InfoPal. Mercoledì mattina 31 ottobre, le forze israeliane hanno bombardato le case palestinesi a est di Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza. Fonti palestinesi hanno reso noto che l’artiglieria israeliana di stanza nei pressi del valico di “Kissufim”, a nord-est di Khan Younis, ha lanciato due missili verso un’area disabitata nella città di Qarara, senza provocare … Continua a leggere

Bambina palestinese investita da un colono israeliano

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Mercoledì 31 ottobre un colono israeliano ha investito con la propria auto una bambina palestinese di undici anni. Il fatto è avvenuto nelle vicinanze della città di Beit Ummar, a Hebron, nel sud della Cisgiordania occupata. Mohammed ‘Awad, coordinatore del comitato popolare contro l’insediamento a Beit Ummar, ha riferito che Hala Alif Abu ‘Ayash, 11 anni, ha … Continua a leggere

Romhi: Israele ha inventato nuovi metodi per punire i parlamentari palestinesi

Ramallah-Quds Press. Di recente, nel territorio occupato della Cisgiordania e in particolare nella città di Ramallah, si sta assistendo ad un nuovo fenomeno, cioè l’aumento notevole dei sequestri di veicoli, effettuati dalle forze di occupazione israeliane, ai danni dei membri del Consiglio legislativo palestinese e degli ex detenuti. Analisti politici hanno definito questi episodi “veri fenomeni di pirateria”.  Il segretario … Continua a leggere

Abu Leila: l’alleanza Netanyahu Lieberman smaschera le vere intenzioni israeliane

Ramallah-Quds Press. Qais Abdul Karim, Abu Leila, membro dell’Ufficio politico del Fronte democratico per la Liberazione della Palestina (Fdlp), e deputato del Consiglio legislativo palestinese, ha affermato che l’alleanza siglata tra il Likud e gli estremisti di Yisrael Beiteinu conferma il fatto che la politica estremista di Avigdor Lieberman è la stessa perseguita dal governo israeliano guidato da Netanyahu.  Abu … Continua a leggere

Era favorevole al reclutamento dei giovani cristiani nell’esercito israeliano. Scomunicato un prete arabo-ortodosso

Era favorevole al reclutamento dei giovani cristiani nell’esercito israeliano. Scomunicato un prete arabo-ortodosso

An-Nasira (Nazareth) – Quds Press. Organizzazioni e personalità cristiane nei territori palestinesi del ’48 hanno denunciato i tentativi israeliani di reclutare i giovani cristiani nelle file dell’esercito di occupazione, con il pretesto di proteggere la comunità cristiana.  Il Consiglio della comunità arabo-ortodossa nella città di Nazareth, nel nord della Palestina, ha deciso di scomunicare il sacerdote Gabriel Nadaf, impedendogli di … Continua a leggere

Il regime del Bahrain vieta le manifestazioni

PressTv. Il regime del Bahrain ha vietato tutte le manifestazioni e gli incontri pubblici tra le proteste crescenti contro gli Al- Khalifa. Martedì 30 ottobre il ministero dell’Interno del Bahrain ha vietato tutte le proteste e raduni, descrivendo le manifestazioni contro il regime come “ripetuti abusi del diritto alla libertà di parola e di espressione”. Il ministro dell’Interno Shaikh Rashid Bin … Continua a leggere

Palestinese picchiato e arrestato ad ar-Rakiz, nelle colline a sud di Hebron

Operazione Colomba. 30 ottobre 2012 Palestinese picchiato e arrestato ad Ar Rakeez, nelle colline a sud di Hebron At-Tuwani –  Il 29 ottobre l’esercito e la polizia israeliana hanno fatto irruzione nel villaggio di Ar Rakeez dove hanno fermato i lavori alla nuova cisterna dell’acqua. Il proprietario, Said Mohammad Ibrahim Raba’, è stato picchiato e arrestato. Secondo le testimonianze dei palestinesi … Continua a leggere

Il massacro di Kafr Kassem non può cadere in prescrizione

Nazareth – InfoPal. I palestinesi dei territori occupati nel 1948 e la gente di Kafr Qassem non può dimenticare il massacro perpetrato il 29 ottobre del 1956 dalle forze israeliane. Un massacro che aveva l’obiettivo di farli fuggire, ma a cui essi risposero con fermezza, rimanendo sulla propria terra, nonostante i tentativi israeliani di espellerli. Sono passati 56 anni dall’atroce … Continua a leggere