Archivio del mese: novembre 2012

Un giorno memorabile: la Palestina è uno Stato

Un giorno memorabile: la Palestina è uno Stato

Pchr. In questo giorno memorabile, il Centro palestinese per i Diritti Umani (Pchr) ribadisce il suo sostegno alle aspirazioni palestinesi di ottenere uno Stato. L’ammissione della Palestina, come stato osservatore non membro alle Nazioni Unite, è un passo importante nella lotta del popolo palestinese per ottenere il diritto all’autodeterminazione e la sovranità sul proprio territorio nazionale. La leadership palestinese ha … Continua a leggere

Gaza, West Bank: manifestazioni per la richiesta di riconoscimento all’Onu

Betlemme – Ma’an. Giovedì 29 novembre, i palestinesi hanno manifestato attraverso la Cisgiordania occupata per sostenere la richiesta del presidente Mahmoud Abbas di promuovere lo status della Palestina all’ONU. Decine di migliaia di persone hanno partecipato a una marcia a Hebron, dove la bandiera palestinese è stata sventolata sia da Fatah che da Hamas, come sostegno per la richiesta all’ONU … Continua a leggere

Stato di Palestina, una vittoria non solo simbolica

Misna. “La vittoria schiacciante dei sì all’Assemblea Generale per la Palestina come stato osservatore non membro non ostacola il processo di pace anzi può aiutare a rompere l’impasse in cui versa da anni”: ne è convinto Massimo Campanini, docente all’Università di Trento, tra i più apprezzati orientalisti italiani e storici del Vicino Oriente arabo contemporaneo. “La portata simbolica dell’adozione non … Continua a leggere

Al-Agha: Abbas presto a Gaza

Gaza-InfoPal. Zakaria al-Agha, membro del Comitato esecutivo dell’Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp), ha annunciato che il presidente dell’Autorità palestinese, Mahmoud Abbas, visiterà presto Gaza. Giovedì 29 novembre, durante un discorso tenuto di fronte alla sede dell’Onu a Gaza, al termine di una manifestazione organizzata per sostenere il presidente dell’Anp nel suo tentativo di ottenere lo status di Stato non membro … Continua a leggere

L’Egitto autorizza l’ingresso a Gaza dei materiali da costruzione

Gaza – Memo. Il ministro dei Lavori pubblici e dell’Edilizia abitativa a Gaza ha annunciato che un protocollo d’intesa sarà firmato la prossima settimana per consentire che i materiali da costruzione transitino dal valico di Rafah verso il territorio assediato. Yousef Algharez ha dato l’annuncio al termine del suo incontro con il suo omologo egiziano, Tarek Wafik, mercoledì, durante il … Continua a leggere

Saleh: non abbiamo dato alcuna garanzia di impunità ai leader israeliani

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Saleh Rafat, membro del Comitato esecutivo dell’Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp), ha assicurato che i palestinesi sono tuttora intenzionati a processare gli israeliani per i loro crimini. Egli ha anche ribadito che la leadership palestinese non si è piegata alle pressioni esercitate da Usa e Gran Bretagna, per ottenere delle garanzie che i leader … Continua a leggere

Israele e Stati Uniti provano a limitare gli effetti del riconoscimento palestinese all’Onu

PressTv. Convinti che l’Autorità palestinese riuscirà nella difficile impresa di elevare il suo status all’Onu, gli Stati Uniti e Israele adesso ammoniscono che il successo di un simile sforzo non porterà ai risultati attesi dai palestinesi. Lo status di osservatore garantirà ai palestinesi l’accesso alle agenzie Onu e alla Corte penale internazionale, dove potrebbero presentare formalmente istanza contro il regime … Continua a leggere

Rapporto: preoccupazione israeliana per il declino del tenore di vita nello Stato ebraico

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Un rapporto israeliano ha dimostrato un calo del tenore di vita nello Stato ebraico ad un ritmo costante e “inquietante”. Il rapporto pubblicato di recente dal centro Tau’ub per le ricerche sociali ha reso noto che il tenore di vita degli israeliani è in costante declino, in netto contrasto con i dati rassicuranti, pubblicati di recente, … Continua a leggere

L’Assemblea generale promuove la Palestina a Stato osservatore delle Nazioni Unite

L’Assemblea generale promuove la Palestina a Stato osservatore delle Nazioni Unite

Ma’an – Quds Press. L’Assemblea generale dell’Onu ha approvato giovedì sera 29 novembre una risoluzione che promuove la Palestina da “entità -osservatore” a “Stato non membro” presso le Nazioni Unite. Con 138 voti a favore, 9 contro e 41 astenuti, l’Assemblea generale ha approvato la risoluzione, riconoscendo implicitamente lo Stato palestinese. In un discorso all’Assemblea generale dell’Onu a New York, … Continua a leggere