Archivio del mese: Giugno 2013

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane nei TO

Gaza – Pchr. Le forze israeliane continuano gli attacchi sistematici contro i civili palestinesi e le loro proprietà nei Territori palestinesi occupati Le forze israeliane hanno continuato ad aprire il fuoco sui civili palestinesi nelle zone di confine della Striscia di Gaza. –          Un lavoratore palestinese è stato ferito a est di Khan Yunis, nel sud della Striscia di Gaza. … Continua a leggere

La battaglia per Gerusalemme

La battaglia per Gerusalemme

Memo. Gerusalemme, oltre a essere una delle città più antiche al mondo, è anche una delle più sacre, famoso luogo di culto per la religione cristiana, ebraica e musulmana. A causa del suo grande significato storico e religioso per le tre religioni abramitiche, Gerusalemme è diventata uno dei punti focali del conflitto arabo-israeliano. Sebbene Israele la dichiari sua capitale, la … Continua a leggere

Il Jihad islamico “sta preparando la prossima generazione alla resistenza”

Gaza – Ma’an. Il Jihad islamico sta preparando una generazione di palestinesi pronti a difendere se stessi e il proprio popolo contro gli attacchi israeliani, ha dichiarato un portavoce nella giornata di mercoledì. Avendo il movimento concluso un campo estivo destinato a 80 ragazzi nella Striscia di Gaza meridionale, Daoud Shibab ha affermato che i bambini palestinesi hanno bisogno di … Continua a leggere

Al-Qaradawi lancia un duro attacco contro l’Iran e invita i musulmani a sostenere la Siria

Pubblichiamo qui di seguito le dichiarazioni di Yusuf al-Qaradawi, pensatore islamico egiziano residente in Qatar, noto per i suoi discorsi su Al Jazeera e su IslamOnline, dove dà pareri (fatwa) e ed esprime opinioni. Al-Qaradawi ricopre un ruolo importante all’interno dell’organizzazione dei Fratelli Musulmani. Egli si è più volte espresso favorevolmente nei confronti delle recenti guerre nel Mediterraneo e Medio … Continua a leggere

Parlamentare israeliano avverte dal crescente isolamento internazionale di Tel Aviv

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Un parlamentare del Knesset israeliano ha avvertito dal crescente isolamento di Tel Aviv a livello internazionale, a causa dello stallo nel processo di pace con i palestinesi. Giovedì 13 giugno, durante un seminario tenuto presso l’Università ebraica, per discutere dell’iniziativa araba di pace, il membro del Knesset, Ofer Shelah, ha affermato: “Dobbiamo stare attenti perché Israele … Continua a leggere

Piano israeliano per costruire 1000 unità coloniali a sud di Betlemme

Piano israeliano per costruire 1000 unità coloniali a sud di Betlemme

Betlemme-InfoPal. Giovedì 13 giugno, il ministro israeliano degli Alloggi, Uri Ariel, ha annunciato la prossima costruzione di 1.000 nuove unità abitative nel blocco coloniale di Gush Etzion, che comprende 14 insediamenti costruiti sui territori palestinesi a sud di Betlemme, in Cisgiordania. Lo ha reso noto l’emittente televisiva israeliana, Canale 7, aggiungendo che il ministro si è incontrato con il presidente … Continua a leggere

Al via le elezioni presidenziali in Iran

Al-Quds (Gerusalemme)-Ma’an. Venerdì 14 giugno, gli iraniani hanno iniziato a votare per scegliere il successore del presidente Mahmoud Ahmadinejad. Tuttavia, è improbabile che l’esito del voto di oggi porterà ad un significativo cambiamento nei difficili rapporti tra l’Iran, i vicini Paesi del Golfo e l’Occidente. I media ufficiali della Repubblica Islamica hanno reso noto che i seggi elettorali hanno aperto … Continua a leggere

Pulizia etnica della Palestina: migliaia di residenti del Negev marciano contro il Piano Prawer

Pulizia etnica della Palestina: migliaia di residenti del Negev marciano contro il Piano Prawer

Ma’an. Migliaia di palestinesi con cittadinanza israeliana hanno manifestato, giovedì, a Beersheba, nel Negev, contro il Piano Prawer che sposterà migliaia di famiglie beduine. Un reporter di Ma’an ha riferito che i manifestanti sventolavano bandiere palestinesi mentre marciavano di fronte a un complesso governativo nel centro di Beersheba, cantando slogan contro il Piano Prawer. Nell’area era dispiegato un ampio contingente di … Continua a leggere

Report: Israele cerca di allargare gli insediamenti in Cisgiordania

Betlemme – Ma’an. Il governo israeliano ha presentato una proposta per 550 unità abitative in un piccolo villaggio nel nord della Cisgiordania, così hanno dichiarato i media israeliani nella giornata di martedì. Il sito di notizie in lingua ebraica “Walla” ha affermato che se verrà concessa l’approvazione definitiva, i piani per l’insediamento di Bruchin andrebbero ad ampliare il precedente avamposto … Continua a leggere