Archivio del mese: giugno 2013

Gaza commemora il 3° anniversario del massacro di Mavi Marmara

Gaza commemora il  3° anniversario del massacro di Mavi Marmara

Gaza-InfoPal. Venerdì 31 maggio, palestinesi e turchi hanno commemorato il terzo anniversario del massacro commesso dall’esercito di occupazione al largo di Gaza, contro nove attivisti turchi, a bordo della Mavi Marmara, facente parte della Freedom Flotilla. All’evento hanno partecipato funzionari palestinesi e turchi, personaggi popolari e ufficiali da entrambi i paesi oltre ad una delegazione egiziana. Un gruppo folto di palestinesi … Continua a leggere

Leader di Hezbollah: non abbiamo mai chiesto a Hamas di lasciare il Libano

Beirut-Quds Press. Un leader di Hezbollah libanese ha negato che il suo partito abbia chiesto, alla leadership e agli attivisti di Hamas di abbandonare il Libano, e ha rivelato che tale notizia riflette il desiderio israeliano di seminare discordia tra le fazioni della resistenza. Hassan Haballah, leader di Hezbollah, ha ribadito la posizione del suo partito, schierato a favore della … Continua a leggere

Mare di Gaza, Marina israeliana apre il fuoco contro pescherecci palestinesi

Gaza-InfoPal. All’alba di sabato 1° giugno, la Marina israeliana ha aperto il fuoco delle mitragliatrici contro i pescherecci palestinesi al largo della costa della Striscia di Gaza. Fonti della polizia marittima palestinese hanno riferito che le cannoniere dell’occupazione hanno sparato pesantemente contro i pescherecci al largo della costa occidentale di Gaza, e di fronte alla cittadina di Beit Lahiya, nord-ovest … Continua a leggere

Tel Aviv si prepara ad affrontare una serie di attacchi informatici

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Fonti stampa ebraici hanno riferito che Tel Aviv si sta preparando ad affrontare una serie di attacchi informatici, nella giornata di sabato 1° giugno, che potrebbero causare seri danni ai sistemi informatici israeliani. Venerdì 31 maggio, il sito web del giornale ebraico Yisrael Hayom ha rivelato che Tel Aviv ha recentemente ricevuto minacce da un gruppo … Continua a leggere

La sofferenza infinita dei figli dei detenuti: padri dietro alle sbarre e visite vietate

La sofferenza infinita dei figli dei detenuti: padri dietro alle sbarre e visite vietate

Gaza-Quds Press. di Hala al-Hasanat. Il caso di Reem, 12 anni, figlia del detenuto Rami ‘Anbar, 32 anni, è l’emblema della sofferenza dei figli dei detenuti palestinesi nelle carceri israeliane, che non possono visitare i propri padri, a causa di un divieto imposto, senza motivazioni, da Israele. Con molto dolore e sofferenza, Reem dichiara: “Non ricordo bene l’ultima volta che … Continua a leggere