Archivio del mese: Luglio 2013

Fonte israeliana: la chiusura dei tunnel non ha provocato alcuna crisi a Gaza

Ramallah-InfoPal. Una fonte militare israeliana di alto livello ha rivelato che la chiusura dei tunnel sotterranei lungo il confine tra la Striscia di Gaza e la penisola egiziana del Sinai “non causerà alcuna crisi umanitaria nei territori palestinesi”. In alcune dichiarazioni rilasciate alla radio ebraica lunedì 29 luglio, la fonte ha affermato che “la chiusura dei tunnel di contrabbando, operata … Continua a leggere

Scontri a Jenin. Arresti e feriti

Jenin-InfoPal e Pal.info. All’alba di martedì 30 luglio, le forze di occupazione israeliane hanno fatto irruzione nel campo profughi di Jenin, assaltandolo da diverse direzioni. Nell’operazione decine di palestinesi sono rimasti intossicati dal gas lacrimogeno, mentre tre giovani sono stati colpiti da armi da fuoco, inoltre, le forze israeliane hanno arrestato l’imam di una moschea. Fonti locali hanno riferito che … Continua a leggere

Proteste di Ramallah, PCHRO: licenziare poliziotti coinvolti in atti di violenza

Ramallah-Ma’an. Lunedì 29 luglio, il Consiglio delle organizzazioni palestinesi per i diritti umani (PCHRO), ha chiesto la destituzione degli agenti di polizia palestinesi che hanno aggredito i manifestanti a Ramallah, il giorno precedente. Domenica 28 luglio, centinaia di appartenenti al Fronte popolare per la liberazione della Palestina (Fplp) hanno manifestato, a Ramallah, contro la decisione dell’Autorità palestinese (Anp) di riprendere … Continua a leggere

Ashton visita Mursi nel suo luogo di detenzione

Il Cairo-InfoPal. Fonti egiziane hanno rivelato che ieri sera, lunedì 29 luglio, l’Alto rappresentante Ue per la Politica estera, Catherine Ashton, si è incontrata con il presidente egiziano deposto, Mohammed Mursi, nel luogo in cui è detenuto. Nella sua edizione di martedì 30 luglio, riportando da una fonte definita “ben informata”, il giornale egiziano Shorouknews ha rivelato che l’incontro si inoltrato … Continua a leggere

Dopo uno stop di tre anni, riprendono i negoziati tra palestinesi e israeliani

Dopo uno stop di tre anni, riprendono i negoziati tra palestinesi e israeliani

Betlemme-Ma’an. All’alba di martedì 30 luglio, i negoziatori palestinesi, guidati da Saeb Erekat, hanno ripreso i colloqui di pace con la loro controparte israeliana, guidata dal ministro Tzipi Livni. I colloqui in questione avvengono per la prima volta da tre anni, e sono mediati dagli Usa. Nella prima fase dei negoziati verranno gettate le basi per un quadro generale relativo … Continua a leggere

Sostenitori di Mursi organizzano una marcia di “un milione di uomini” in Egitto

PressTv. I sostenitori del presidente egiziano deposto Mohammed Mursi hanno organizzato una marcia di “un milione di uomini” per martedì, nonostante gli avvisi di azione da parte delle autorità. “Richiediamo una marcia di un milione di persone con lo slogan “Martiri del Colpo di Stato”, ha affermato lunedì, in un comunicato, l’Alleanza anti-golpe del gruppo islamico. Hanno, inoltre, chiesto agli … Continua a leggere

Golpe in Egitto: il primo ministro ad interim autorizza l’arresto di civili

PressTV e QudsPress– Il presidente egiziano ad interim Adly Mansour ha dato al primo ministro ad interim Hazem el-Beblawi il potere di concedere all’esercito il diritto di arrestare i civili. Il decreto di Mansour è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del governo, domenica, mentre i sostenitori del deposto presidente Mohamed Mursi dicevano che avrebbero portato avanti le loro richieste, nonostante … Continua a leggere

Bahrain: racconti di orribili torture al tribunale illegale di Al-Khalifa

Bahrain: racconti di orribili torture al tribunale illegale di Al-Khalifa Negli ultimi giorni si è assistito ad una delle campagne più dure, con punizioni collettive e processi di massa nel paese. Molti sono stati rapiti dalle loro case o uffici, altri nelle strade, poi portati in camere di tortura e sottoposti ai trattamenti più orribili. Le città di Samaheej, Duraz, Sitra, Karzakkan e altre ancora sono state perquisite da uomini della sicurezza armata e militanti incappucciati per impaurire i cittadini del Bahrain. Quelli che sono stati detenuti hanno … Continua a leggere

Ihsanoglu: rilasciare Mursi contribuirebbe a creare un ambiente favorevole al dialogo

Jeddah (Arabia Saudita)- InfoPal. Il segretario generale dell’Organizzazione di Cooperazione Islamica, Ekmeleddin Ihsanoglu, ha tenuto una conversazione telefonica con il ministro degli Esteri egiziano, Mohammed Fahmi, per discutere degli ultimi sviluppi nel paese arabo. Ihsanoglu ha espresso profonda preoccupazione circa la notizie di morti e feriti caduti in Egitto, sottolineando l’importanza di avviare un dialogo nazionale per uscire dalla crisi … Continua a leggere

Hamas: barattare la libertà dei prigionieri con i nostri punti saldi è “inaccettabile”

Ramallah-InfoPal. Il Movimento di resistenza islamico, Hamas, ha ribadito il suo rifiuto della decisione dell’Autorità palestinese di ritornare al tavolo dei negoziati con l’occupazione israeliana, affermando che quest’ultima è l’unica a beneficiare di questa decisione. In un comunicato stampa diramato dal portavoce di Hamas, Sami Abu Zuhri, il movimento islamico ha reso noto che “l’occupazione israeliana sta cercando di sfruttare … Continua a leggere