Archivio del mese: agosto 2013

Movimento islamico nei territori del ’48 lancia la mobilitazione generale per al-Aqsa

Al Quds (Gerusalemme)-Pal.info. In risposta all’appello di prendere d’assalto la moschea di al-Aqsa in occasione del Capodanno ebraico, lanciato da diversi gruppi ebraici, il movimento islamico nei territori del’48 ha invitato i palestinesi alla mobilitazione generale per il 4 settembre prossimo, “per sostenere la moschea di al-Aqsa e Gerusalemme”. Dal canto loro, le forze islamiste e nazionali di Gerusalemme hanno … Continua a leggere

Un membro dei fratelli musulmani è stato ferito, durante raid a scopo di arresto nel Sinai

El – Arish, Egitto (Ma’an). Un membro dei Fratelli Musulmani è stato colpito all’addome giovedì, negli scontri con le forze di sicurezza egiziane durante un’incursione nel Sinai. E’ quanto hanno riportato fonti di sicurezza egiziane.  Violenti scontri sono scoppiati quando le forze egiziane hanno fatto irruzione in una riunione della fratellanza musulmana nel quartiere di al – Masaeid , a … Continua a leggere

Rapporto: tra assedi e bombardamenti, aumenta la sofferenza dei profughi palestinesi in Siria

Londra-Quds Press. Il Gruppo di lavoro per i palestinesi in Siria ha reso noto che l’assedio imposto sul campo profughi di Yarmouk, a Damasco, prosegue ancora. Il gruppo ha sottolineato che gli abitanti del campo stanno facendo ricorso a mezzi primitivi per la sopravvivenza, alla luce dell’interruzione di energia elettrica, che prosegue per il quarto mese consecutivo, e la mancanza … Continua a leggere

Libano, rafforzate le misure di sicurezza intorno alle moschee

Beirut -InfoPal. Venerdì 30 agosto, le autorità di sicurezza libanesi hanno imposte delle ferree misure di sicurezza e controllo intorno alle moschee, nel timore di ulteriori azioni che minacciano la pace civile del paese. Tra le misure di sicurezza intraprese si registrano i blocchi delle strade in alcuni quartieri della capitale, Beirut, e il divieto di parcheggiare i veicoli nei … Continua a leggere

False-Flag israeliano in Siria: scoppia la III Guerra Mondiale?

Di Kevin Barrett. False-Flag israeliano in Siria: scoppia la III Guerra Mondiale? Gli israeliani tentano di condurci verso la III Guerra Mondiale? A porsi questa domanda sono i segmenti ‘’patriottici’’ dell’esercito degli Stati Uniti e le comunità dell’intelligence – nonché altre comunità militari di tutto il mondo legate all’intelligence. Gli israeliani, inavvertitamente, hanno rivelato la loro possibile complicità nell’attacco chimico ‘’false-flag’’ … Continua a leggere

L’Egitto arresta cinque pescatori palestinesi, due feriti

Imemc – di Saed Bannoura.  Fonti palestinesi a Gaza hanno riferito che cinque pescatori palestinesi sono stati rapiti venerdì all’alba del 30 agosto 2013, dopo che i membri della marina egiziana hanno attaccato la loro barca sostenendo che erano entrati in acque egiziane; un sesto pescatori è stato fatto prigioniero, e due sono rimasti feriti. Nizar Ayyash, capo del sindacato dei pescatori palestinesi, ha dichiarato che una nave della marina egiziana ha attaccato alcuni pescherecci palestinesi intenti alla pesca in acque palestinesi, ma vicino alle acque territoriali egiziane. Ayyash ha aggiunto che quattro dei pescatori rapiti stavano lavorando sulla stessa barca, e sono stati identificati come Jamal Ismail Basala, Khaled Jamal Basala, Maher Mazen Basala, e … Continua a leggere

Jenin, deceduto un giovane palestinese colpito dal fuoco israeliano

Jenin, deceduto un giovane palestinese colpito dal fuoco israeliano

Janin-InfoPal. Fonti palestinesi di Jenin, nord della Cisgiordania, hanno rivelato che il giovane palestinese Karim Subhi Sabih, di 19 anni, dal campo profughi adiacente alla città, è deceduto all’alba di sabato 31 agosto a causa delle ferite riportate dieci giorni fa. Sabih è rimasto ferito il 20 agosto scorso, raggiunto al bacino da un proiettile ad espansione di tipo dum-dum*, … Continua a leggere

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane nei TO

PCHR –Centro Palestinese per i Diritti Umani  Le forze israeliane continuano gli attacchi sistematici contro civili e proprietà palestinesi nei Territori palestinesi occupati. Le forze israeliane hanno ucciso 3 civili palestinesi e ne hanno ferito 18, tra cui 5 bambini, nel campo profughi di Qalandia . Un bambino è stato ferito da un proiettile alla testa all’ingresso del campo profughi Ayda. … Continua a leggere

Diario dal Cairo

Diario dal Cairo. Dal nostro corrispondente Mostafa Rifai. Venerdì 30 agosto, ore 16:45. A piazza Lubnan – Giza, sono stati uccisi 5 manifestanti pro-legalità sotto i colpi dell’esercito. Numerosi feriti tra cui molte ragazze. Ore 16:32. Nella zona delle piramidi è in corso un corteo di circa 200.000 persone pro-legalità; alcuni riferiscono che l’esercito sta dando ordine di aprire il fuoco ma gli … Continua a leggere

Fdlp: Israele è il più grande beneficiario di un attacco contro la Siria

Gaza-Quds Press. “Una soluzione politica in Siria che preveda di accelerare la convocazione delle riunioni di Ginevra 2 e l’avvio di un dialogo nazionale tra tutte le componenti della società siriana rappresenta il miglior modo per risolvere la crisi e giungere ad uno Stato arabo siriano, unito, indipendente e democratico”. Lo ha affermato il Fronte democratico per la liberazione della … Continua a leggere