Archivio del mese: gennaio 2014

Faixa de Gaza, bombardeios israelenses deixam 7 feridos

Gaza – Ma’an e InfoPal. Na noite de quinta-feira e sexta-feira, os ataques aéreos israelenses contra a Faixa de Gaza deixaram sete palestinos feridos, incluindo uma criança. Várias casas foram danificadas.   Dois mísseis também atingiram um prédio abandonado perto do parque de Bete-Sã, em Beit Lahiya, ferindo civis. Outro míssil caiu perto de uma mesquita no norte de Rafah, … Continua a leggere

Soldati israeliani sparano ferendo 5 palestinesi nel nord della Striscia di Gaza

Gaza – Ma’an. Un funzionario medico ha dichiarato che, venerdì 31 gennaio, forze israeliane hanno sparato ferendo 5 persone nel nord della Striscia di Gaza. Ashraf al-Qidra, portavoce del ministero della Salute di Gaza, ha detto a Ma’an che un uomo di 27 anni è stato colpito ad un piede dai soldati israeliani a Beit Lahiya. L’uomo, non identificato, è stato portato all’ospedale Kamal … Continua a leggere

Bahrain: Extra-judicial killing, serious religious persecution of natives

Bahrain: Extra-judicial killing, serious religious persecution of natives A young Bahraini youth has been martyred by live police bullets. Fadhel Abbas  Muslim, 19, had been shot on 8th January at Al Markh Town with two other youths. One of them, Sadiq Al Usfoor is still in serious condition. For two weeks the Alkhalifa clan refused to release any information about … Continua a leggere

Siria, fallimento dei colloqui di Ginevra. Terre des Hommes: si aprano almeno corridoi umanitari per le zone sotto assedio

Riceviamo da Terre des Hommes e pubblichiamo. Siria, fallimento dei colloqui di Ginevra. Terre des Hommes: si aprano almeno corridoi umanitari per le zone sotto assedio. Sia garantita l’accoglienza e il diritto d’asilo anche nei paesi limitrofi a chi scappa dalla guerra Domani a Ginevra si chiude la prima fase dei colloqui tra le parti in conflitto e ancora non ci … Continua a leggere

Striscia di Gaza, bombardamenti israeliani feriscono 7 palestinesi

Striscia di Gaza, bombardamenti israeliani feriscono 7 palestinesi

Gaza – Ma’an e InfoPal. Nella notte tra giovedì e venerdì, bombardamenti aerei israeliani contro ila Striscia di Gaza hanno ferito sette palestinesi, tra cui un bambino. Diverse abitazioni sono state danneggiate. Due missili hanno anche colpito un edificio abbandonato vicino al parco di Beisan, a Beit Lahiya, ferendo dei civili. Un altro missile è caduto nei pressi di una … Continua a leggere

Israel, o horror dos campos de concentração para menores palestinos. Os testemunhos de “The Guardian”

Bocchescucite.org.  Al Jalame tornou-se famosa como a prisão israelense para crianças, com a sua infame “Cela 36”, da qual muitas crianças foram testemunhas. No interno da prisão de Jalame, a três andares de profundidade, é localizada a cela para crianças pequenas , buracos negros, onde as crianças palestinas, mesmo com apenas 12 anos são mantidas em isolamento, algumas por até … Continua a leggere

Israele ammette la caduta di un razzo nel Negev occidentale

Betlemme – Ma’an. Nel corso della serata un razzo lanciato dalla Strascia di Gaza è caduto nella parte occidentale del Negev senza causare alcun ferito. La portavoce della polizia israeliana ha dichiarato all’inviato di Ma’an che il razzo lanciato dalla Striscia di Gaza è caduto presso il Consiglio regionale di Sdot Negev, in una zona aperta. Non ci sono stati nè danni … Continua a leggere

Israele, l’orrore del lager per minorenni palestinesi. Le testimonianze dal “The Guardian”

Israele, l’orrore del lager per minorenni palestinesi. Le testimonianze dal “The Guardian”

Bocchescucite.org. Al Jalame è diventata famosa come la prigione israeliana per bambini con la sua infame “Cella 36”, di cui tanti bambini hanno testimoniato.All’interno del carcere Al Jalame, in profondità a tre piani sotto la superficie è localizzata la cella per bambini piccoli, buchi neri, dove i bambini palestinesi, anche a soli 12 anni sono tenuti in isolamento, alcuni per … Continua a leggere

L’occupazione sfolla 150 palestinesi dopo aver demolito il loro villaggio nel nord della Valle del Giordano

Jenin – Quds Press. Giovedì 30 gennaio forze d’occupazione hanno demolito le rovine di Umm al-Jimal nel nord della Valle del Giordano, in Cisgiordania, causando la fuga di 15 famiglie palestinesi. Testimoni oculari hanno riferito che nelle prime ore di questa mattina bulldozer israeliani, affiancati da forze militari dell’esercito d’occupazione, hanno preso d’assalto le rovine di Umm al-Jimal ed imposto un blocco … Continua a leggere

Hebron: 150 soldati israeliani prendono d’assalto la moschea di Ibrahim

Hebron – Quds Press. Decine di soldati israeliani hanno preso d’assalto la moschea di Ibrahim ad Hebron, nel sud della Cisgiordania, per farvi visita. La direzione dell’Awqaf di Nablus ha ricordato a Quds Press che “circa 150 soldati hanno fatto irruzione negli ultimi due giorni nella zona di “al-Ishaqiya”, nella moschea di Ibrahim, per fare visita al luogo di cui è parte”.  … Continua a leggere