Archivio del mese: settembre 2014

Un rabbino americano denuncia il sionismo come “causa profonda della sofferenza in Palestina”

PressTv/Croah.fr. Un rabbino anti-sionista americano ha severamente criticato il recente “bagno di sangue” compiuto da Israele sui civili della Striscia di Gaza, affermando che il sionismo è la “causa profonda della sofferenza” in Palestina. “Noi siamo in totale opposizione all’occupazione e tutto ciò che si verifica a Gaza e preghiamo tutti i giorni per lo smantellamento rapido e totale dello … Continua a leggere

Coloni ebrei tentano di rapire una ragazza palestinese a nord di Gerusalemme

Qudsn.ps. Fallisce il tentativo di tre coloni di rapire una giovane palestinese nella zona di Shu’fat, a nord di Gerusalemme. Fonti palestinesi hanno dichiarato che “tre coloni hanno provato a rapire una ragazza palestinese di nome Ahlam Muhi ‘Awad Allah, di 26 anni, nella zona di Shu’fat. Tuttavia alcuni ragazzi li hanno affrontati mandando a monte il rapimento”. Le fonti … Continua a leggere

Muore un bambino di Gaza a causa delle ferite subite durante un raid aereo israeliano

Qudsn.ps. Nella tarda mattinata di oggi, lunedì 1 settembre, è morto in seguito alle ferite riportate durante l’aggressione israeliana sulla Striscia di Gaza il piccolo Ziyad Tareq al-Rifi, di 9 anni. Ashraf al-Qidra, portavoce del ministero della Salute, ha annunciato sulla propria pagina Facebook che il piccolo al-Rifi è deceduto questa mattina in un centro medico di Gaza a causa … Continua a leggere

Bambini di Gaza orfani per una guerra sanguinaria

Bambini di Gaza orfani per una guerra sanguinaria

Gaza-Afp. “Mi chiamerà sia papà sia mamma”, ripete l’undicenne Amir Hamad, cullando la giovane sorellina tra le braccia, dopo che la guerra di Gaza ha lasciato lui e i suoi fratelli orfani. Cinquanta giorni di sanguinosa battaglia sai all’interno sia nei pressi di una Striscia di Gaza devastata dalla guerra sono costati le vite di circa 500 bambini, oltre ad … Continua a leggere

Le forze israeliane rapiscono quattro palestinesi, convocandone altri per gli interrogatori

Imemc. Il Club del Prigioniero Palestinese (PPC) ha riferito che un’unità dell’esercito israeliano ha arrestato Badri Abu Zalta, di 14 anni, e Kazim un Najjar, di 16, colpendoli violentemente vicino al muro di segregazione che separa la Cisgiordania dal territorio israeliano ufficialmente riconosciuto. I soldati hanno picchiato Zalta e Najjar sulla testa con il calcio del fucile, causando loro lesioni, prima … Continua a leggere

Il ministro: bilancio del governo di unità “sotto zero”

Betlemme – Ma’an. Shawqi al-Ayasa, il ministro dell’Autorità Palestinese per gli affari sociali, l’agricoltura e gli affari dei carcerati, ha dichiarato che il governo di unità Cisgiordania-Gaza sta lavorando su un bilancio “in negativo”, non avendo ricevuto denaro dai donatori come invece era previsto. Al-Ayasa ha dichiarato a Ma’an in un’intervista televisiva: “Il bilancio del governo è sotto zero e sta … Continua a leggere

I funzionari palestinesi denunciano la confisca israeliana delle terre in Cisgiordania

I funzionari palestinesi denunciano la confisca israeliana delle terre in Cisgiordania

Gerusalemme – AFP e Maan. Domenica, il capo negoziatore palestinese Saeb Erakat ha richiesto un’azione diplomatica contro Israele in risposta alla sua mossa di annettere 4.000 dunam (1.000 acri) di terra palestinese a sud di Betlemme in Cisgiordania. “Il governo israeliano sta commettendo vari crimini contro il popolo palestinese e la sua terra”, ha dichiarato Erekat ad AFP. “La comunità internazionale … Continua a leggere