Archivio del mese: Novembre 2014

“L’isolamento delle città palestinesi è una punizione di massa razzista israeliana”

“L’isolamento delle città palestinesi è una punizione di massa razzista israeliana”

PIC. Secondo i cittadini e i funzionari palestinesi, le misure militari e di sicurezza israeliane in Cisgiordania e nella Gerusalemme occupata hanno trasformato i villaggi e le città in cantoni isolati, attraverso l’uso di cubi di cemento. Testimoni oculari hanno dichiarato che nella settimana appena passata, l’esercito israeliano ha chiuso gli ingressi di al-Ram, Gerusalemme Nord, Sinjil, Aboud, Deir Abu Mishaal e … Continua a leggere

Donna palestinese investita da colono israeliano vicino a Shufaat

Gerusalemme-Ma’an. Una Palestinese è stata investita da un colono ebreo nei pressi del quartiere di Shufaat, a Gerusalemme Est mentre si stava recando alla preghiera in una vicina moschea, venerdì. E’ quanto ha reso noto a Ma’an la famiglia della giovane. Suzanne al-Kurd, di 29 anni, è stata investita dall’auto guidata da un israeliano mentre camminava di fronte alla Moschea di Shufaat. … Continua a leggere

Palestinese ferito Jabaliya

Gaza-Agenzie. Venerdì sera, a est di Jabaliya, nel nord della Striscia di Gaza, un Palestinese è stato colpito e ferito da forze israeliane. Ibrahim al-Nimnim, 22 anni, è stato colpito al piede destro in prossimità del cimitero di al-Shuhada, a est di Jabaliya. E’ stato portato all’ospedale Kamal Adwan per le cure. Al-Nimnim è stato preso di mira quando lui e … Continua a leggere

Gerusalemme, Palestinese aggredito e ferito da banda di coloni

Gerusalemme, Palestinese aggredito e ferito da banda di coloni

Gerusalemme-Ma’an. Venerdì notte, un palestinese, Ahmad Yaqub al-Ghoul, 22 anni, è stato aggredito e picchiato da un gruppo di coloni ebrei alla Porta di Damasco, nella Città Vecchia di Gerusalemme. E’ quanto ha riferito un attivista politico presente sul posto.Al-Ghoul ha perso conoscenza, riportando escoriazioni e emorragie, a seguito dell’aggressione da parte di tre coloni sui vent’anni, muniti di sbarre … Continua a leggere

Fondazione Aqsa: Israele continua la distruzione di siti storici a sud di Aqsa

Gerusalemme-PIC. La fondazione Aqsa per l’eredità e il patrimonio ha affermato che l’autorità per le antichità e la società Elad continuano nella distruzione di siti storici islamici all’entrata di Wadi Hilweh, a sud della moschea di al-Aqsa, con lo scopo di costruire un centro ebraico. In un rapporto pubblicato mercoledì, la fondazione ha dichiarato che gli scavi di Israele e … Continua a leggere

Circa 500 palestinesi stanno scontando l’ergastolo nelle carceri israeliane

Memo. Martedì un’organizzazione palestinese che si occupa di diritti umani ha annunciato che 475 palestinesi stanno attualmente scontando l’ergastolo nelle carceri israeliane, è quanto ha riportato l’agenzia di stampa Anadolu. Il Centro studi per i prigionieri palestinesi ha dichiarato che 28 dei 475 palestinesi condannati all’ergastolo provengono dalla Striscia di Gaza, mentre gli altri sono di diverse aree della Cisgiordania e di Gerusalemme. Il … Continua a leggere

Report: 10.000 bambini palestinesi incarcerati dal 2000

Report: 10.000 bambini palestinesi incarcerati dal 2000

Ramallah-PIC. Più di 10 mila bambini palestinesi sono stati imprigionati nelle carceri israeliane, dal 2000: ne ha dato notizia il ministro dell’Autorità Palestinese responsabile degli Affari dei prigionieri, Issa Qaraqe, in un comunicato stampa divulgato mercoledì. La dichiarazione è giunta nel giorno della Convenzione sui diritti del fanciullo, adottata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989 ed entrata … Continua a leggere

Il Ministero: 36.000 palestinesi bloccati a Rafah

Il Ministero: 36.000 palestinesi bloccati a Rafah

Gaza-Ma’an. Giovedì il ministero degli Affari Interni di Gaza ha dichiarato che decine di migliaia di palestinesi non possono attualmente attraversare il valico di Rafah verso l’Egitto nonostante l’urgente necessità, poiché le autorità egiziane tengono il confine chiuso da ormai cinque settimane. Durante una conferenza stampa a Gaza, il portavoce del ministero, Iyad al-Buzm, ha riferito che 6 mila palestinesi … Continua a leggere

Lieberman: Israele non potrà mai limitare la costruzione di insediamenti a Gerusalemme Est

Gerusalemme-Afp. Israele non accetterà mai di limitare la sua attività di costruzione a Gerusalemme Est occupata, ha affermato il ministro degli Esteri israeliano Avigdor Lieberman domenica scorsa. “Una cosa deve essere chiara: noi non accetteremo mai la definizione di costruzione nei quartieri ebraici a Gerusalemme come attività di insediamento”, ha detto in una conferenza stampa con il suo collega tedesco Frank-Walter … Continua a leggere

L’Egitto annuncia la demolizione di oltre 800 case al confine con Gaza

Il Cairo-Quds Press. Una fonte egiziana – un funzionario della provincia del Sinai settentrionale – ha riferito che sarà completata entro pochi giorni la demolizione delle case che restano ancora lungo il confine, a Rafah, mentre le Forze armate hanno annunciato di aver rafforzato la propria presenza nella regione, che assiste agli espropri lungo il confine di Rafah per un tratto di … Continua a leggere