Archivio del mese: aprile 2016

Quattro prigionieri palestinesi in sciopero della fame contro la detenzione amministrativa

Quattro prigionieri palestinesi in sciopero della fame contro la detenzione amministrativa

Quds Press e Ma’an. La radio palestinese Sawt al-Asra ha riferito che quattro prigionieri palestinesi sono in sciopero della fame da settimane per protestare contro la loro detenzione amministrativa e contro le disumane condizioni di carcerazione. Sami Janazreh, 43 anni, del campo profughi di al-Fawwar, vicino a Hebron, è entrato nel suo 59° giorno di sciopero della fame. L’uomo soffre di patologie cardiache e … Continua a leggere

Lavoratore palestinese ferito dai soldati israeliani

Betlemme. Sabato le forze israeliane hanno sparato a un lavoratore palestinese che si era avvicinato al muro dell’Apartheid, a Dar Salah, una cittadina a est di Betlemme. Secondo testimoni locali, Muhammad Qashqish, di Halhul, vicino a Hebron, è stato colpito a un piede e ricoverato all’ospedale pubblico di Beit Jala. Molti palestinesi, a cui Israele ha negato il permesso di … Continua a leggere

Il 70% dei lavoratori di Gaza al di sotto della soglia di povertà

Il 70% dei lavoratori di Gaza al di sotto della soglia di povertà

Gaza-PIC. Venerdì a Gaza la Federazione Generale dei Sindacati ha affermato che il 70% dei lavoratori di Gaza è al di sotto della soglia di povertà, mentre il tasso di disoccupazione ha raggiunto il 60 per cento con 213.000 lavoratori disoccupati. In vista della Giornata Internazionale dei Lavoratori del 1° maggio, i sindacati hanno diffuso  un’infografica che mostra in dettaglio … Continua a leggere

Safad è la prossima

Safad è la prossima

A cura di Parallelo Palestina. Safad è la prossima Quando cadde Haifa, solo poche città in Palestina erano ancora libere; tra di esse Acri, Nazareth e Safad. La battaglia per la conquista di Safad cominciò alla metà di aprile e continuò fino al 1° maggio. Ciò non dipese da una resistenza tenace da parte dei palestinesi o dei volontari dell’ALA, … Continua a leggere

Gerusalemme, scontri a al-Aqsa tra forze di occupazione e fedeli musulmani. 36 giovani arrestati

Gerusalemme, scontri a al-Aqsa tra forze di occupazione e fedeli musulmani. 36 giovani arrestati

Gerusalemme-PIC. Venerdì pomeriggio le forze israeliane si sono scontrate con giovani musulmani nei cortili di al-Aqsa. Diversi giovani hanno lanciato pietre contro le forze di polizia israeliane presenti alla Porta al-Maghariba, per protestare contro la dissacrazione della moschea da parte dei coloni, in quest’ultima settimana. La polizia israeliana ha eretto barriere di ferro a tutte le entrate che portano al … Continua a leggere

Le forze israeliane attaccano gli agricoltori palestinesi a Khan Younis in Gaza

Le forze israeliane attaccano gli agricoltori palestinesi a Khan Younis in Gaza

Gaza-Quds Press e PIC. Venerdì mattina le forze di occupazione hanno aperto il fuoco contro contadini palestinesi a est di Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza. Non ci sono stati feriti. Fonti locali hanno riferito che i soldati israeliani hanno sparato da dietro la barriera di “confine” contro gli agricoltori che stavano lavorando i campi. L’intensità degli spari ha … Continua a leggere

1058 coloni israeliani hanno invaso il complesso di al-Aqsa durante la Pasqua ebraica

1058 coloni israeliani hanno invaso il complesso di al-Aqsa durante la Pasqua ebraica

Gerusalemme-Quds Press. Durante le festività della Pasqua ebraica, tra il 24 al 28 aprile, 1.058 coloni israeliani hanno invaso il complesso di al-Aqsa. Giovedì, 192 coloni hanno fatto irruzione nel luogo santo islamico. Le guardie e i fedeli nel complesso di al-Aqsa sono riuscite a contrastare alcune incursioni, mentre decine di intrusi tentavano di eseguire rituali davanti ai cancelli, venerdì.

Giornalista gerosolimitana in carcere da due settimane

Giornalista gerosolimitana in carcere da due settimane

Gerusalemme-PIC. Le Autorità d’occupazione israeliane mantengono sotto custodia la giornalista di Gerusalemme Samah Duwaik, 25 anni, per il 17esimo giorno consecutivo, dopo averla accusata di incitazione contro l’occupazione su Facebook. Le AOI le impediscono di ricevere visite dalla famiglia da quando è stata arrestata, il 10 di aprile, con la scusa delle feste ebraiche attuali. La Società per i Prigionieri … Continua a leggere

L’80% dei palestinesi lotta contro la povertà nella Gerusalemme Occupata

L’80% dei palestinesi lotta contro la povertà nella Gerusalemme Occupata

Gerusalemme Occupata–Pic. Secondo quanto riportato mercoledì da un gruppo per i diritti, l’80% dei palestinesi della Gerusalemme Occupata lotta contro la povertà, con quattro palestinesi su cinque che vivono con un salario giornaliero inferiore ai due dollari USA. Uno studio condotto dall’organizzazione Unwan al-Amel, che sta facendo una campagna per i diritti dei lavoratori, ha rivelato che l’85% dei bambini … Continua a leggere

Report settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane nei TO

Report del Palestinian Centre for human rights – Pchr -. 21- 27 aprile 2016 Le forze israeliane continuano i crimini sistematici nei Territori Palestinesi Occupati (TPO)   Le forze israeliane hanno continuato a far uso di forza eccessiva nei Territori Palestinesi Occupati (TPO) – Una donna palestinese e suo fratello sono stati uccisi al check-point militare di Qalandia, a nord della … Continua a leggere