Archivio del mese: Luglio 2016

Israele permette l’entrata di cemento nella Striscia di Gaza

Israele permette l’entrata di cemento nella Striscia di Gaza

Gaza. Secondo quanto riportato da Ma’an, Israele avrebbe autorizzato l’importazione di forniture di cemento alle aziende che fabbricano mattino nella Striscia di Gaza. Ali al-Hayik, responsabile del sindacato degli edili di Gaza ha dichiarato a Ma’an che il cemento sarà trasportato nella Striscia nella giornata di mercoledì. Le aziende edili gazawi non possono fabbricare mattoni da almeno tre mesi. Al-Hayik ha spiegato che … Continua a leggere

Giovane donna ferita dai soldati israeliani al check-point di Qalandiya

Giovane donna ferita dai soldati israeliani al check-point di Qalandiya

Gerusalemme-Imemc, Quds Press e Ma’an. Martedì pomeriggio le guardie di “frontiera” israeliane hanno sparato a una donna palestinese, Raghad Sho’ani, al check-point di Qalandiya, ferendola. Sho’ani ha 18 anni, risiede nella cittadina di Kafr Aqaba ed è una studentessa dell’università di Birzeit. La polizia israeliana ha dichiarato che una “sospetta” palestinese “è stata rapidamente avvicinata dalle guardie israeliane al check-point … Continua a leggere

Palestinese accusato di un attacco ucciso nel bombardamento della propria casa

Palestinese accusato di un attacco ucciso nel bombardamento della propria casa

Hebron-Ma’an, Quds Press, PIC e Imemc. Tra martedì notte e mercoledì all’alba, a Surif, nel nord di Hebron, le forze israeliane hanno bombardato l’abitazione di Mohammad al-Faqih, 29 anni,  uccidendolo. Il giovane era un membro delle brigate del movimento di Hamas, secondo l’agenzia di notizia Quds Press. Altre cinque persone sono rimaste ferite. L’esercito israeliano ha affermato che al-Faqih era responsabile di un mortale attacco del 1° … Continua a leggere

37 civili feriti e demolizione di 11 case a Gerusalemme

37 civili feriti e demolizione di 11 case a Gerusalemme

Gerusalemme-PIC. Le forze di occupazione israeliane hanno demolito 11 case durante un attacco effettuato nella notte tra lunedì e martedì, nella città di Qalandiya, nel distretto di Gerusalemme, scatenando scontri gravi a Abu Dis, dove 37 civili sono stati feriti. Il Media Center di Qalandiya ha sottolineato che l’esercito israeliano, accompagnato da circa 6 bulldozer, ha preso d’assalto Qalandiya, evacuando … Continua a leggere

L’esercito israeliano demolisce 11 case palestinesi a Qalandiya

L’esercito israeliano demolisce 11 case palestinesi a Qalandiya

Gerusalemme occupata­­-PIC, Quds Press e Ma’an. Lunedì notte l’esercito d’occupazione israeliano ha demolito 11 case palestinesi nel paese di Qalandiya, a nord della Gerusalemme occupata, con il pretesto della loro posizione vicina al muro di segregazione. Le demolizioni sono iniziate la notte di lunedì e sono andate avanti fino a martedì all’alba, in mezzo a violenti scontri nei paesi di … Continua a leggere

Campagna di invasioni e arresti in varie località della Cisgiordania

Campagna di invasioni e arresti in varie località della Cisgiordania

Cisgiordania-Quds Press e PIC. Martedì mattina le forze di occupazione israeliane hanno lanciato una campagna di arresti in diverse città e cittadine della Cisgiordania. A Betlemme, le forze israeliane hanno arrestato tre giovani dopo aver fatto irruzione nelle loro abitazioni a Beit Jala e Beit Fujar. Uno dei detenuti è stato violentemente aggredito durante l’arresto. A Hebron, le forze israeliane hanno invaso … Continua a leggere

Israele vende alla Ue il Modello Sicurezza

Limitazione dei diritti della persona, arresti arbitrari, interrogatori, comunità etniche e religiose da considerare composte interamente da potenziali terroristi, proprio come avviene nei Territori occupati. Sono queste le proposte di Tel Aviv all’Europa per individuare gruppi armati e potenziali “lupi solitari”. «L’Europa deve decidere cosa è più importante, la vita umana o la libertà”, dice Haim Tomer ex comandante di … Continua a leggere

Le forze israeliane rapiscono 4 minorenni a Jenin

Le forze israeliane rapiscono 4 minorenni a Jenin

Lunedì sera, le forze di occupazione hanno rapito quattro minorenni palestinesi dalla loro abitazione nella cittadina di Zabuba, a ovest di Jenin. Si tratta di Ahmed e Ali Niyaz, Nour Fouad e Mohamed Sa’ied, della famiglia Jaradat.

Legge israeliana impone multe salate ai social network per ogni post anti-occupazione

Legge israeliana impone multe salate ai social network per ogni post anti-occupazione

PIC— Domenica un disegno di legge che propone multe per i provider dei social network che non rimuovono commenti anti-occupazione è stato approvato dal governo israeliano, secondo quanto ha riportato the Jerusalem Post. Il comitato ministeriale per le leggi ha approvato un disegno di legge scritto dal parlamentare Revital Swid (Unione sionista) che dà ai provider dei social media – compresi Facebook, YouTube, … Continua a leggere

Gruppi di coloni invadono complesso di al-Aqsa scortati dalle forze israeliane

Gruppi di coloni invadono complesso di al-Aqsa scortati dalle forze israeliane

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Lunedì mattina, gruppi di coloni israeliani hanno invaso il complesso di al-Aqsa, entrando dalla Porta al-Magharibeh, controllata da Israele, protetti dalla polizia e dalle forze speciali. Alcuni coloni hanno tentato di eseguire rituali religiosi, provocando i fedeli palestinesi che hanno intonato il takbir, “Dio è il più grande”, in segno di protesta contro la violazione del … Continua a leggere