Archivio del mese: Gennaio 2017

Due palestinesi feriti da un ordigno esplosivo a Gaza

Due palestinesi feriti da un ordigno esplosivo a Gaza

Gaza˗Ma’an. Domenica sera due palestinesi sono rimasti feriti quando un ordigno esplosivo è detonato nel campo profughi di al-Nuseirat, nel centro della Striscia di Gaza. Ashraf Qadduram, portavoce del ministero della Salute di Gaza, ha dichiarato che uno dei palestinesi è leggermente ferito, mentre l’altro si trova in condizioni critiche e gli sono state amputate numerose dita. I due palestinesi … Continua a leggere

Gruppi avvertono sul deterioramento della salute dei prigionieri palestinesi detenuti in Israele

Gruppi avvertono sul deterioramento della salute dei prigionieri palestinesi detenuti in Israele

Ramallah˗Ma’an. Sia il Comitato palestinese per gli Affari dei prigionieri che il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) hanno messo in guardia circa il deterioramento delle condizioni mediche dei prigionieri palestinesi, dovuto alla deliberata politica di negligenza medica e di condizioni “subumane” nelle carceri israeliane. Domenica Karim Ajwa, avvocato del Comitato, ha dichiarato che le condizioni del 43enne … Continua a leggere

Medio Oriente: la fine dell’era dominata dall’Occidente

Medio Oriente: la fine dell’era dominata dall’Occidente

PIC. No, non è stata soltanto “un’altra conferenza di pace sul Medio Oriente”, come un cronista del Jerusalem Post ha cercato di descrivere, la Conferenza di Pace tenutasi a Parigi il 15 gennaio scorso, alla quale hanno partecipato i più alti rappresentati di 70 paesi. Se lo fosse stata, infatti, solo “un’altra conferenza di pace”, anche i rappresentanti del governo … Continua a leggere

Ragazzo palestinese ucciso a sangue freddo dai soldati israeliani

Ragazzo palestinese ucciso a sangue freddo dai soldati israeliani

Jenin-PIC, Quds Press e Ma’an. Domenica, le forze di occupazione hanno ucciso un ragazzo palestinese, Mohammed Mahmoud Abu Khalifa, di 19 anni. Abu Khalifa è stato ucciso a sangue freddo, con un proiettile che gli ha trapassato la schiena ed è uscito dall’addome – poco dopo che i soldati israeliani avevano invaso il campo profughi di Jenin, all’alba di domenica, … Continua a leggere

Washington: ancora nessuna decisione sul trasferimento dell’ambasciata USA a Gerusalemme

Washington: ancora nessuna decisione sul trasferimento dell’ambasciata USA a Gerusalemme

PIC. L’addetto stampa della Casa Bianca, Sean Spicer, ha dichiarato che non è stata presa ancora “nessuna decisione” sulla ri-localizzazione dell’ambasciata degli Stati Uniti da Tel Aviv a Gerusalemme occupata. “Nulla è stato stabilito” ha detto durante un briefing con la stampa, dopo che gli era stato chiesto in quale modo la nuova amministrazione ritenesse che tale mossa fosse utile agli … Continua a leggere

Il valico di Rafah aperto per 3 giorni in entrambe le direzioni

Il valico di Rafah aperto per 3 giorni in entrambe le direzioni

Rafah-PIC e Quds Press. Sabato le autorità egiziane hanno aperto il valico di Rafah in entrambe le direzioni per il transito dei cittadini palestinesi dalla e per la Striscia di Gaza. Il valico sarà aperto per tre giorni a partire da oggi, sabato 28 gennaio, secondo l’autorità palestinese per i valichi di Gaza. I gazawi potranno viaggiare in entrambe le … Continua a leggere

Israele pianifica l’evacuazione del quartier generale ONU da Gerusalemme

Israele pianifica l’evacuazione del quartier generale ONU da Gerusalemme

Gerusalemme-PIC. L’ex parlamentare del knesset Yair Gabai ha chiesto l’evacuazione del quartier generale ONU a Jebal Mukaber nella Gerusalemme occupata, secondo quanto riferisce il giornale israeliano Yerushalaim. Il quartier generale ONU, che venne utilizzato come sede delle autorità britanniche durante il periodo del Mandato, è costruito su terreni che danno sull’area di Jabal Mukaber. Il giornale afferma che la terra … Continua a leggere

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane

Le forze israeliane continuano i crimini sistematici nel territorio palestinese occupato (TPO) (19-25 gennaio 2017). Le forze israeliane hanno ucciso un civile palestinese nella zona nord-orientale della Gerusalemme occupata. – 2 civili palestinesi tra cui un bambino, sono rimasti feriti in Cisgiordania. Le forze israeliane hanno continuato a colpire i pescatori palestinesi nel mare di Gaza. – 3 pescatori, tra cui … Continua a leggere

50 profughi palestinesi della Siria sono morti in mare

50 profughi palestinesi della Siria sono morti in mare

PIC. L’équipe di sorveglianza del Gruppo d’azione per i palestinesi in Siria ha dichiarato di aver potuto documentare la morte di 50 rifugiati palestinesi in mare, durante il tentativo di raggiungimento dei paesi europei per scappare dalla guerra. In un comunicato stampa, giovedì 26 gennaio, il Gruppo ha sottolineato che la maggior parte delle vittime sono anziani, bambini e donne. … Continua a leggere