Archivio del mese: Maggio 2017

Dietro lo sciopero della fame vi sono innumerevoli storie di sofferenza

Dietro lo sciopero della fame vi sono innumerevoli storie di sofferenza

PIC. Di Inas Abbad. La reazione israeliana allo sciopero della fame dei prigionieri palestinesi, iniziato il 17 aprile, è stata senza precedenti. Lo sciopero della fame, che sta coinvolgendo più di 1.500 detenuti palestinesi (sono oltre 2000, ad oggi, ndr), ha lo scopo di portare l’attenzione di tutti sulle ingiustizie delle politiche detentive israeliane e di chiedere migliori condizioni per … Continua a leggere

2.461 coloni hanno invaso la moschea al-Aqsa ad aprile

2.461 coloni hanno invaso la moschea al-Aqsa ad aprile

Gerusalemme occupata-Quds Press, PIC. 2.461 coloni hanno invaso la moschea al-Aqsa, nella Gerusalemme occupata, ad aprile. Mercoledì sera il Centro Al-Quds per gli studi israeliani e palestinesi ha dichiarato che 139 di questi coloni hanno invaso i cortili indossando le uniformi ufficiali: si tratta di 103 membri della polizia e di 36 funzionari dell’intelligence. Il totale include 256 studenti ebrei … Continua a leggere

Risorse idriche in Cisgiordania

Risorse idriche in Cisgiordania

Risorse idriche in CisgiordaniaScheda informativa di Ewash Advocacy Task ForceL’Assemblea generale dell’Onu «riconferma il diritto inalienabile del popolo palestinese alle proprie risorse naturali, comprese terra e acqua, nei Territori palestinesi occupati».Risoluzione dell’Assemblea generale dell’Onu 62/81 (2008)Quando Israele occupò la Cisgiordania nel 1967 una serie di ordini militari assegnò le risorse idriche palestinesi esclusivamente al controllo israeliano. Ai palestinesi venne proibito … Continua a leggere

Il rifiuto dell’Italia alla risoluzione Unesco

Il rifiuto dell’Italia alla risoluzione Unesco

Di Patrizia Cecconi. La Farnesina porge gli omaggi dell’Italia al governo di destra dello Stato di Israele. E’ un incipit sicuramente sgradevole ma risponde alla verità. La vergogna, che dovrebbe far arrossire il popolo italiano ancora capace di provare questo sentimento, sarà sentita solo da coloro i quali, conoscendo la situazione, capiranno che gli è stata strappata la dignità di cittadini … Continua a leggere

Striscia di Gaza, musulmani e cristiani palestinesi uniti contro l’occupazione

Striscia di Gaza, musulmani e cristiani palestinesi uniti contro l’occupazione

Gaza-Quds Press e PIC. Mahmoud al-Zahhar, membro dell’Ufficio politico di Hamas, ha dichiarato che Israele non fa differenza, nelle sue violazioni, tra Palestinesi musulmani e cristiani, e che questi sono uniti di fronte all’occupazione. Tali affermazioni sono state rese durante una visita di una delegazione del blocco parlamentare di Hamas “Cambiamento e Riforma” alle Chiese ortodossa e cattolica della Striscia di … Continua a leggere

Dopo aver distrutto il sistema idrico di Bardala, l’esercito torna per distruggere ciò che restava

Valle del Giordano-WAFA. Giovedì, due settimane dopo aver distrutto il sistema idrico che serviva il villaggio di Bardala, a nord della Valle del Giordano, l’esercito israeliano è tornato sul posto per distruggere ciò che restava, secondo le fonti locali. Durante l’operazione militare, i residenti hanno lanciato pietre contro i soldati, che hanno reagito sparando proiettili rivestiti di gomma e gas … Continua a leggere

Colonizzazione: saccheggio nella città di Burqin per costruire une nuova fabbrica

Colonizzazione: saccheggio nella città di Burqin per costruire une nuova fabbrica

Salfit – PIC. Martedì mattina, testimoni oculari hanno dichiarato che bulldozer e scavatrici di proprietà della colonia Ariel hanno devastato la zona industriale nel nord di Burqin, a ovest della città di Salfit, nel centro della Cisgiordania occupata. I testimoni affermano che la zona industriale della colonia Ariel è in piena e permanente espansione verso ovest, a discapito delle terre agricole e … Continua a leggere

Le forze israeliane demoliscono una casa a Gerusalemme Est: sei palestinesi sfollati

Le forze israeliane demoliscono una casa a Gerusalemme Est: sei palestinesi sfollati

Gerusalemme-Ma’an. Giovedì le autorità israeliane hanno demolito una casa nella cittadina di Sur Bahir, lasciando sei palestinesi senza tetto. I bulldozer israeliani, scortati dal personale della municipalità di Gerusalemme e dalla forze armate, hanno demolito una casa appartenente ad Ashraf Fawaqa. Fawaqa ha raccontato a Ma’an che le forze israeliane hanno invaso la sua casa senza preavviso e hanno iniziato … Continua a leggere

Abbas: “Profondo apprezzamento per Trump”

Abbas: “Profondo apprezzamento per Trump”

Washington. Il presidente dell’Autorità nazionale palestinese Mahmoud Abbas ha espresso un profondo apprezzamento verso il presidente Donald Trump dopo l’incontro, definito “produttivo” dall’agenzia dell’ANP Wafa, svoltosi a Washington mercoledì 3 maggio. Wafa ha scritto che tale incontro “ha costituito un inizio promettente verso la pace. Entrambi i presidenti si sono impegnati a compiere ogni possibile sforzo per raggiungere uno storico trattato di … Continua a leggere