Archivio del mese: giugno 2017

45 palestinesi sequestrati dalle forze israeliane durante i giorni dell’Eid

45 palestinesi sequestrati dalle forze israeliane durante i giorni dell’Eid

Cisgiordania-PIC e Quds Press. 45 Palestinesi sono stati arrestati dalle forze di occupazione israeliane durante i giorni dell’Eid, la festa di fine Ramadan. E’ quanto ha reso noto  giovedì la Società per i prigionieri palestinesi (PPS). La PPS ha documentato l’arresto di quattro palestinesi nella notte di mercoledì da Ramallah e al-Bireh. La lista degli arrestati include Hassan Ankoush, il padre … Continua a leggere

Mladenov incontra Haniyah a Gaza

Mladenov incontra Haniyah a Gaza

Gaza-PIC, Quds Press. Secondo quanto riferito giovedì dalle fonti palestinesi, il coordinatore speciale delle Nazioni Unite per il Processo di Pace in Medio Oriente Nickolay Mladenov ha incontrato a Gaza il presidente dell’ufficio politico di Hamas Ismail Haniyah. Quds Press ha riportato che l’incontro è avvenuto in seguito alla visita di Mladenov alla centrale elettrica di Gaza. Il funzionario dell’ONU, … Continua a leggere

Rapporto: l’ANP impedisce ai malati di Gaza di uscire dal territorio per cure mediche

Rapporto: l’ANP impedisce ai malati di Gaza di uscire dal territorio per cure mediche

Betlemme-Ma’an. Mentre la situazione umanitaria nella Striscia di Gaza assediata continua a far crescere allarmi, lunedì 26 sono emersi rapporti secondo cui l’Autorità Palestinese in Cisgiordania ha impedito ai Palestinesi dell’enclave costiera di lasciare il territorio per cure mediche. I Palestinesi a Gaza hanno fornito testimonianze al quotidiano israeliano Haaretz che riferisce “ritardi inspiegabili” nel ricevere i permessi dall’ANP per cure … Continua a leggere

Jenin, 2 minorenni palestinesi gravemente feriti dalle forze israeliane

Jenin, 2 minorenni palestinesi gravemente feriti dalle forze israeliane

Jenin-Quds Press. Venerdì all’alba, l’esercito di occupazione israeliano ha ferito due minorenni palestinesi durante un’incursione a Jenin, come parte di una campagna di aggressioni contro le città della Cisgiordania. Cinque Palestinesi sono stati arrestati. In un comunicato divulgato dall’esercito israeliano si afferma che i soldati hanno arrestato cinque palestinesi in Cisgiordania a causa del loro coinvolgimento in attività di resistenza contro obiettivi … Continua a leggere

Arresti e feriti mentre le forze israeliane invadono Hebron

Arresti e feriti mentre le forze israeliane invadono Hebron

Hebron-PIC. Giovedì l’esercito israeliano ha invaso la cittadina di Beit Ummar, a nord di Hebron, nella Cisgiordania meridionale, e ha devastato le case palestinesi. Secondo quanto riportato da un corrispondente di PIC, i soldati hanno preso d’assalto Beit Ummar a bordo di 10 jeep e mezzi corazzati e hanno distrutto decine di case e negozi, insieme ai siti archeologici della … Continua a leggere

Nel giorno dell’Eid, il fasikh è il piatto tipico dei Palestinesi

Nel giorno dell’Eid, il fasikh è il piatto tipico dei Palestinesi

Gaza – PIC. I Palestinesi mangiano il fasikh (un pesce sotto sale) al mattino del giorno di festa della fine del mese sacro di Ramadan (l’Eid el-Fitr). Si tratta di una tradizione popolare tramandata di generazione in generazione. Senza questo piatto, l’Eid non sarebbe una vera festa: è il piatto tipico. Esistono due tipi di fasikh. Il più costoso, a circa … Continua a leggere

Striscia di Gaza, le forze israeliane sparano ai pescatori

Striscia di Gaza, le forze israeliane sparano ai pescatori

Gaza-PIC e Quds Press. Giovedì sera, le forze navali israeliane hanno sparato contro pescatori palestinesi al largo delle coste della Striscia di Gaza. Fonti locali palestinesi hanno riferito che non ci sono stati feriti, ma i pescatori sono stati costretti a tornare a riva. Le forze di occupazione attaccano quotidianamente i pescatori e gli agricoltori palestinesi, minando le già precarie … Continua a leggere

Ma’mul, dolcetti delle feste islamiche

Ma’mul, dolcetti delle feste islamiche

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia.  Nelle ultime ore di Ramadan per le strade si sente il profumo del Ma’moul. La tradizione vuole che le due grandi feste religiose islamiche siano accolte con dei dolcetti ripieni di o datteri o noci o pistacchio. Le donne palestinesi musulmane in tutto il mondo sfornano biscottini a volontà profumando le strade e creando un clima … Continua a leggere

Come Israele imprigiona palestinesi perché corrispondono al “profilo del terrorista”

Come Israele imprigiona palestinesi perché corrispondono al ‘profilo del terrorista’ Orr Hirschauge e Hagar Shezaf – 31 maggio 2017. Haaretz Israele ha arrestato centinaia di palestinesi dall’inizio dell’intifada “dei lupi solitari” nel settembre 2015, in parte sulla base dell’analisi dei post sui social media. Le autorità… Continua a leggere su zeitun.info

La costruzione del muro di separazione israeliano si ripercuote sugli accessi alle risorse idriche palestinesi

La costruzione del muro di separazione israeliano si ripercuote sugli accessi alle risorse idriche palestinesi

Betlemme-Ma’an. L’Autorità Palestinese per le Acque (PWA) ha accusato Israele di pregiudicare l’accesso all’acqua in alcune zone centrali della Cisgiordania occupata, a causa della costruzione di alcuni segmenti del muro di separazione illegale. Secondo Wafa, l’Autorità Palestinese per le Acque ha dichiarato la settimana scorsa che un acquedotto vicino ad al-Jib nel distretto di Gerusalemme era stato danneggiato mesi prima quando … Continua a leggere