Archivio del mese: gennaio 2018

Centinaia di coloni invadono la città di Nablus

Centinaia di coloni invadono la città di Nablus

Nablus-PIC e Quds Press. All’alba di mercoledì, centinaia di coloni hanno invaso la città di Nablus, sotto scorta militare, per compiere rituali nei siti storici arabi che rivendicano come “ebraici”. Circa 1.300 coloni, compresi alcuni rabbini, hanno visitato la Tomba di Giuseppe (una tomba appartenente a Sheikh Yousef Duwaik, una figura religiosa musulmana). I coloni hanno anche visitato, per la … Continua a leggere

Scuole palestinesi a rischio di demolizione

A cura di Azione contro la Fame. Comunicato stampa: “Scuole palestinesi a imminente rischio di demolizione”. Sono almeno 61 le scuole a rischio nella West Bank e a Gerusalemme Est, mentre aumentano gli attacchi all’istruzione.  Milano, 31 gennaio 2018 – Le agenzie umanitarie di soccorso Azione contro la Fame, Norwegian Refugee Council e Save the Children hanno avvertito ieri che una scuola elementare palestinese, … Continua a leggere

57 coloni invadono al-Aqsa, guidati dall’estremista Glick

57 coloni invadono al-Aqsa, guidati dall’estremista Glick

Gerusalemme-Quds Press. Martedì la polizia israeliana ha scortato 57 coloni nella loro incursione alla moschea di al-Aqsa, attraverso la porta al-Magharebah controllata da Israele. Il parlamentare estremista Yehuda Glick ha guidato il gruppo di coloni mentre sfilava per le piazze del luogo sacro islamico. Secondo il Waqf, dipartimento dei beni islamici, 33 coloni hanno fatto irruzione nei cortili della moschea … Continua a leggere

Espansione coloniale israeliana causa allagamenti in villaggio palestinese

Espansione coloniale israeliana causa allagamenti in villaggio palestinese

PIC. Molti residenti del villaggio palestinese di Wadi Fukin non sono stati in grado di dormire, venerdì 26 gennaio, per paura di essere inondati dall’acqua piovana incanalata verso le loro case da una colonia vicina, secondo quanto riportato dal quotidiano Haaretz. Come in ogni giorno di pioggia di questo inverno, gli abitanti del villaggio hanno scavato fossati e costruito barricate di fango e … Continua a leggere

L’ANP di Abbas nega la crisi umanitaria di Gaza

L’ANP di Abbas nega la crisi umanitaria di Gaza

MEMO. L’Autorità palestinese (ANP) ha smentito le notizie secondo cui la Striscia di Gaza assediata sta passando per una crisi umanitaria, accusando Hamas di diffondere informazioni “false”, secondo quanto riportato lunedì da Quds Press. In una dichiarazione, il governo, che ha sede a Ramallah, ha affermato di aver inviato 40 spedizioni di medicinali ed equipaggiamenti sanitari alle strutture ospedaliere nella … Continua a leggere

L’inviato ONU: Gaza è al collasso

L’inviato ONU: Gaza è al collasso

PIC. L’inviato di pace delle Nazioni Unite per il Medio Oriente, Nickolay Mladenov, ha avvertito che la Striscia di Gaza è sull’orlo del collasso totale. “Senza la soluzione a due stati, Gaza rischia di esplodere di nuovo, questa volta in maniera molto più violenta che in passato”, ha dichiarato Mladenov alla conferenza annuale dell’Istituto israeliano per gli studi sulla sicurezza … Continua a leggere

Commissione nazionale sollecita il governo dell’ANP a trovare soluzioni per la crisi di Gaza

Commissione nazionale sollecita il governo dell’ANP a trovare soluzioni per la crisi di Gaza

Gaza-PIC. La Commissione nazionale anti-assedio e per la ricostruzione ha invitato il governo con sede a Ramallah a trovare soluzioni concrete alla terribile situazione umanitaria nella Striscia di Gaza sotto assedio e ha condannato la sua ultima dichiarazione su Gaza. “Al governo è richiesto di fornire risposte reali alla situazione umanitaria a Gaza e non solo soluzioni di emergenza con … Continua a leggere

Ragazzino di 16 anni ucciso con un proiettile alla testa da soldati israeliani

Ragazzino di 16 anni ucciso con un proiettile alla testa da soldati israeliani

Quds Press. Un ragazzo palestinese di 16 anni, Laith Abu Na’im, ricoverato in ospedale con gravi ferite da arma da fuoco infertegli dalle forze israeliane durante scontri ad est di Ramallah, è deceduto martedì sera. Il ministero della Sanità palestinese ha dichiarato che l’adolescente è stato raggiunto alla testa dai proiettili israeliani durante gli scontri scoppiati nella cittadina di al-Mugheir. L’adolescente è … Continua a leggere

Israele ha emesso 40 ordini di detenzione amministrativa contro detenuti palestinesi

Israele ha emesso 40 ordini di detenzione amministrativa contro detenuti palestinesi

Ramallah-WAFA. Le autorità israeliane hanno emesso 40 ordini di detenzione amministrativa contro detenuti palestinesi nelle carceri israeliane, secondo quanto dichiarato dalla Società per i prigionieri palestinesi (PPS). L’avvocato della PPS, Mahmoud Halabi, ha dichiarato che 19 dei 40 ordini sono stati emessi contro i prigionieri che hanno trascorso mesi o anni in detenzione, senza accusa né processo. La politica israeliana, … Continua a leggere

Orda di coloni aggredisce Palestinese a Hebron

Orda di coloni aggredisce Palestinese a Hebron

PIC-Hebron. Nella tarda mattinata di martedì, coloni israeliani hanno attaccato un cittadino palestinese nella Città Vecchia di Hebron/al-Khalil. Un’orda di coloni israeliani ha invaso l’area di Beit Romano e ha violentemente aggredito Hasan al-Shaloudi, di 24 anni, nel quartiere di al-Kazazin. Al-Shaloudi è rimasto ferito alla testa ed è stato lasciato sanguinare a terra fino al sopraggiungere di un’ambulanza palestinese che … Continua a leggere