Archivio del mese: Gennaio 2018

19 Palestinesi, tra cui un 14enne, arrestati dalle forze israeliane

19 Palestinesi, tra cui un 14enne, arrestati dalle forze israeliane

Ramallah-WAFA. Martedì, le forze israeliane hanno arrestato 19 palestinesi, tra cui un ragazzo di 14 anni, durante incursioni su vasta scala nella Cisgiordania occupata e a Gerusalemme Est, secondo quanto ha riferito la Società per i Prigionieri palestinesi (PPS). Ha aggiunto che l’esercito ha arrestato Mohammad Samer Mansour, 14 anni, da Ramallah. Nel campo profughi di Arroub, nel distretto di Hebron, sono … Continua a leggere

Il FPLP accusa il Patriarca Teofilo III di vendere terre palestinesi a Israele

Il FPLP accusa il Patriarca Teofilo III di vendere terre palestinesi a Israele

Gaza-PIC. Il Fronte popolare per la liberazione della Palestina (PFLP) ha accusato il Patriarca della Chiesa greca-ortodossa di Gerusalemme, Teofilo III, di vendere terre ad Israele, e ha protestato contro la sua visita ai Territori palestinesi occupati (oPt).   In una dichiarazione rilasciata domenica, il PFLP ha sottolineato la forte opposizione del popolo palestinese alla visita di Teofilo III a Betlemme. … Continua a leggere

L’ONU: preoccupati per la detenzione di Ahed Tamimi

L’ONU: preoccupati per la detenzione di Ahed Tamimi

Ramallah-PIC e Quds Press. Lunedì le Nazioni Unite hanno espresso preoccupazione per la detenzione da parte di Israele dell’attivista palestinese di 16 anni, Ahed al-Tamimi. “Ciò che è chiaro è che le persone hanno bisogno di avere i loro diritti rispettati. La detenzione dei bambini è la nostra particolare preoccupazione e abbiamo fatto conoscere queste preoccupazioni”, ha affermato il portavoce … Continua a leggere

Israele attua una deliberata politica per terrorizzare i minori palestinesi

Israele attua una deliberata politica per terrorizzare i minori palestinesi

Di Kamel Hawwash. All’inizio della seconda intifada, nel 2000, è emersa l’icona di Muhammad al-Durra, un ragazzino palestinese di 12 anni, che veniva protetto dal fuoco israeliano da suo padre che implorava i soldati di smettere di sparare. I proiettili, tuttavia, continuarono e al-Durra morì a causa delle ferite riportate. Quasi un mese dopo, l’immagine di un altro minore palestinese, presa … Continua a leggere

L’UNRWA: i nostri servizi continueranno finché non ci sarà soluzione definitiva alla questione rifugiati

L’UNRWA: i nostri servizi continueranno finché non ci sarà soluzione definitiva alla questione rifugiati

PIC. L’Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e il lavoro per i profughi della Palestina (UNRWA) ha affermato lunedì che continuerà a fornire servizi nelle sue aree operative fino a quando non verrà trovata una soluzione definitiva alla questione dei rifugiati. Il portavoce dell’UNRWA nei Territori palestinesi, Sami Msha’sha’, ha affermato che l’UNRWA è stata incaricata dall’Assemblea generale delle … Continua a leggere

Gerusalemme, 117 israeliani hanno invaso al-Aqsa

Gerusalemme, 117 israeliani hanno invaso al-Aqsa

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Lunedì mattina, 117 israeliani, tra cui 67 coloni, 25 studenti ebrei e 25 ufficiali dei servizi segreti sono entrati nei cortili della moschea al-Aqsa. Secondo il Dipartimento per il Waqf islamico nella Gerusalemme occupata, la polizia israeliana ha protetto i coloni che hanno sfilato per le piazze del sito sacro, tra rituali religiosi. Solitamente i coloni entrano … Continua a leggere

Perché l’Occidente elogia Malala e ignora Ahed?

Perché l’Occidente elogia Malala e ignora Ahed?

Aljazeera.com. Di Shenila Khoja-Moolji. Ahed Tamimi, una sedicenne palestinese, è stata recentemente arrestata nel corso di un’irruzione notturna nella sua abitazione. Le autorità israeliane la accusano di aver «aggredito» un soldato e un funzionario israeliani. Il giorno prima lei aveva affrontato un militare israeliano che era entrato nel cortile della sua casa di famiglia. L’incidente è avvenuto subito dopo che un … Continua a leggere

2.000 libri sottratti da Israele ai prigionieri palestinesi

2.000 libri sottratti da Israele ai prigionieri palestinesi

PIC. Le autorità carcerarie israeliane hanno sequestrato oltre 2000 libri e manoscritti letti dai detenuti palestinesi nella prigione di Hadarim. Un avvocato della Società per i prigionieri palestinesi ha dichiarato, dopo una visita alle sezioni palestinesi nella prigione di Hadarim, che oltre 2.000 libri sono stati sequestrati dalle autorità di occupazione. L’avvocato, citando i detenuti, ha affermato che la mossa … Continua a leggere

Uno schiaffo che dovrebbe risuonare in tutto il mondo

Uno schiaffo che dovrebbe risuonare in tutto il mondo

The Palestine Chronicle. Di James M. Wall. Uno schiaffo è un gesto che non nasce dalla volontà di ferire, mutilare o uccidere. Piuttosto, è figlio della frustrazione e dell’indignazione. Ahed Tamimi è una ragazza di sedici anni che vive nel villaggio palestinese di Nabi Saleh, i cui abitanti da sempre resistono all’occupazione israeliana. L’esercito israeliano è schierato per difendere militarmente gli insediamenti … Continua a leggere

Trasmissioni TV arabe congiunte verranno lanciate in supporto a Gerusalemme

Trasmissioni TV arabe congiunte verranno lanciate in supporto a Gerusalemme

PIC. Alcuni canali TV arabi e palestinesi hanno deciso di unire le trasmissioni, domenica, come parte di una campagna mediatica per sostenere Gerusalemme, un mese dopo il riconoscimento della Città Santa come capitale di Israele da parte del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Diverse questioni legate a Gerusalemme e alle ripercussioni della decisione degli Stati Uniti saranno discusse nella … Continua a leggere