Archivio del mese: gennaio 2018

56 Palestinesi rapiti dalle forze israeliane

56 Palestinesi rapiti dalle forze israeliane

PIC, WAFA e Quds Press. All’alba di martedì, 56 palestinesi sono stati rapiti dalle forze di occupazione israeliane (IOF) in una campagna di incursioni in varie località della Cisgiordania e di Gerusalemme. Durante la notte, 26 palestinesi sono stati rapiti dall’IOF in Cisgiordania e altri 30 nella Gerusalemme occupata. A Jenin, sono stati rapiti quattro palestinesi. Nel distretto di Jenin sono … Continua a leggere

Gerusalemme è l’ultimo capitolo di un secolo di colonialismo

Gerusalemme è l’ultimo capitolo di un secolo di colonialismo

The Guardian. Di Karma Nabulsi (*). L’intervento di Donald Trump non è una mera aberrazione, è parte della storia di ingiustizie continue in Palestina.Un secolo fa, l’11 dicembre 1917, l’esercito britannico occupò Gerusalemme. Mentre le truppe del generale Allenby attraversavano Bab al-Khalil, dando inizio a un secolo di insediamenti coloniali in Palestina, il primo ministro David Lloyd George annunciò che … Continua a leggere

Drastica riduzione del numero di camion che entrano a Gaza

Drastica riduzione del numero di camion che entrano a Gaza

Gaza-PIC. Statistiche israeliane hanno rivelato che il numero di camion che trasportano merci verso la Striscia di Gaza è sceso a 350, mentre Gaza dovrebbe riceverne circa 800-1000 al giorno. Il quotidiano Yedioth Ahronoth ha affermato che la settimana scorsa il numero di camion che sono entrati nella Striscia di Gaza quotidianamente attraverso il valico di Karem Abu Salem è stato il … Continua a leggere

Servizi sospesi nell’ospedale di Beit Hanoun per mancanza di carburante

Servizi sospesi nell’ospedale di Beit Hanoun per mancanza di carburante

Gaza-PIC. Il portavoce del ministero della Sanità di Gaza, Ashraf al-Qidra, ha annunciato lunedì mattina che i servizi nell’ospedale di Beit Hanoun sono stati sospesi a causa dell’esaurimento di carburante nella struttura. Al-Qidra ha affermato che i pazienti di Beit Hanoun saranno trasferiti in altri ospedali nella Striscia di Gaza. Domenica il ministero della Sanità di Gaza ha avvertito che l’ospedale di Beit … Continua a leggere

Bimbo di 5 anni deliberatamente investito da soldato israeliano

Bimbo di 5 anni deliberatamente investito da soldato israeliano

Hebron-PIC. Lunedì sera, un bambino palestinese di 5 anni è stato deliberatamente investito da un’auto israeliana nei pressi di una barriera militare, vicino alla moschea di al-Ibrahimi, a Hebron. Secondo fonti locali, un soldato israeliano ha lanciato la sua auto contro Ali Abu Mayyala, ferendolo alla faccia e agli arti.  

Palestinesi chiedono all’ONU la pubblicazione di un database con aziende complici delle colonie israeliane

Palestinesi chiedono all’ONU la pubblicazione di un database con aziende complici delle colonie israeliane

MEMO. I palestinesi sollecitano le Nazioni Unite a pubblicare un database delle imprese che fanno affari negli insediamenti illegali In una dichiarazione congiunta rilasciata la settimana scorsa, le organizzazioni palestinesi hanno esortato le Nazioni Unite a pubblicare un database delle imprese che sostengono gli insediamenti illegali israeliani. Secondo i firmatari, di cui fanno parte Al-Haq, il Centro per i Diritti … Continua a leggere

Dall’inizio del 2018 Israele ha ucciso 3 minorenni

Dall’inizio del 2018 Israele ha ucciso 3 minorenni

MEMO. Dall’inizio del 2018 le forze israeliane hanno ucciso tre minorenni palestinesi e ne hanno detenuti altri 52, secondo i dati rilasciati dal ministero dell’Informazione palestinese. In un comunicato divulgato domenica, il ministero ha accusato le autorità israeliane di “escalation di assalti contro i bambini palestinesi”. Ha affermato che gli attacchi israeliani sono nettamente aumentati dalla decisione del presidente degli … Continua a leggere

I soldati israeliani demoliscono case palestinesi a Beit Jala

I soldati israeliani demoliscono case palestinesi a Beit Jala

Betlemme-PIC. Lunedì mattina, le forze di occupazione israeliane (IOF)  hanno demolito case in costruzione nella zona di Bir Ouna, a Beit Jala, ad ovest di Betlemme. I soldati hanno assediato la zona e raso al suolo due case di proprietà dei palestinesi Walid Zereina e Issa Awad.

Israele chiude la Società agricola palestinese

Israele chiude la Società agricola palestinese

Gerusalemme-PIC. Un tribunale israeliano nella Gerusalemme occupata ha deciso di chiudere l’Unione dei comitati del lavoro agricolo (UAWC) con il pretesto che sostengono il Fronte popolare per la liberazione della Palestina (PFLP). Secondo la sentenza del tribunale, la UAWC avrebbe raccolto fondi per finanziare il “terrorismo”.  

La Striscia di Gaza sotto assedio: area disastrata

La Striscia di Gaza sotto assedio: area disastrata

Gaza-PIC. Il 25 gennaio, la coalizione di beneficenza nella Striscia di Gaza ha affermato che l’enclave costiera è diventata una “zona disastrata” e ha chiesto un’azione immediata per salvare i suoi abitanti. Il coordinatore della coalizione, Ahmad al-Kurd, ha annunciato in una conferenza stampa il lancio dell’iniziativa “Save Gaza” al fine di aiutare i palestinesi che vivono in condizioni disastrose … Continua a leggere