Archivio del mese: gennaio 2018

La campagna per la liberazione di Ahed Tamimi dovrebbe riflettere il suo esempio

La campagna per la liberazione di Ahed Tamimi dovrebbe riflettere il suo esempio

MEMO. Di Ramona Wadi. Dall’arresto della giovane attivista palestinese Ahed Tamimi da parte delle forze di sicurezza israeliane, è scattata una mobilitazione frenetica sui social media per richiederne la liberazione. Le sue continue provocazioni all’occupazione israeliana l’hanno presto resa un personaggio noto, spingendo così le autorità israeliane a un arresto che dovrebbe suggerire un rafforzamento del controllo internazionale sul trattamento … Continua a leggere

L’ONU finalmente libera dal ricatto diplomatico degli USA?

L’ONU finalmente libera dal ricatto diplomatico degli USA?

MEMO. Di Daud Abdullah. Non è la prima volta che il mondo libero si schiera in difesa della verità e della giustizia in Palestina. Il voto dell’Assemblea Generale contro la decisione di Trump riguardo Gerusalemme è stata una vittoria dello stato di diritto sulla legge della giungla. Questa decisione lascia ora gli Stati Uniti e Israele isolati, disonorati e umiliati. … Continua a leggere

I soldati israeliani ostacolano i soccorsi: bimba muore in ambulanza

I soldati israeliani ostacolano i soccorsi: bimba muore in ambulanza

Nablus-PIC. Una bambina palestinese con bisogni speciali, della cittadina di Awarta, Nablus, è morta venerdì sera dopo che i soldati israeliani hanno ostacolato il suo trasferimento in ospedale.   Fonti mediche palestinesi hanno affermato che Dalal Lawlah, 9 anni, è morta dopo che soldati israeliani al check-point di Huwara hanno impedito a suo padre di portarla rapidamente all’ospedale Rafidia.   … Continua a leggere

26.000 coloni hanno invaso al-Aqsa nel 2017

26.000 coloni hanno invaso al-Aqsa nel 2017

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Sheikh Azzam al-Khatib, direttore del Dipartimento per i beni religiosi, ha affermato che gli scontri israeliani nella moschea di al-Aqsa nel corso del 2017 sono aumentati notevolmente.   Sheikh al-Khatib ha affermato che 26.000 coloni hanno invaso il santuario di al-Aqsa nel 2017 con il sostegno del governo israeliano.   Il tasso è il più alto … Continua a leggere