Archivio del mese: gennaio 2018

L’esercito di occupazione chiude gli ingressi di una cittadina, imprigionando 7.000 Palestinesi

L’esercito di occupazione chiude gli ingressi di una cittadina, imprigionando 7.000 Palestinesi

MEMO. L’organizzazione israeliana per i diritti umani B’Tselem ha annunciato che l’esercito israeliano ha limitato il movimento di oltre 7.000 palestinesi che vivono nella cittadina di Hizma, a nord-est di Gerusalemme. “Per oltre una settimana – ha denunciato l’organizzazione – l’esercito israeliano ha severamente limitato l’accesso al villaggio palestinese di Hizma, apparentemente in risposta al lancio di pietre lungo una … Continua a leggere

Israele lancerà programma per bloccare account antisionisti

Israele lancerà programma per bloccare account antisionisti

PIC. Venerdì 26 gennaio, il quotidiano israeliano Hayom ha rivelato che sarà lanciato un nuovo sistema israeliano per monitorare i post “antisemiti” sui social network. Secondo il giornale, il nuovo sistema, sviluppato dal ministero della Guerra israeliano, sarà il più avanzato al mondo. Il documento ha aggiunto che nella prima fase il sistema monitorerà i post di Facebook e Twitter scritti in … Continua a leggere

Soldati israeliani irrompono in una scuola elementare alla caccia di “lanciatori di pietre”

Soldati israeliani irrompono in una scuola elementare alla caccia di “lanciatori di pietre”

PIC. Domenica, le forze israeliane hanno fatto irruzione in una scuola elementare vicino alla moschea Ibrahimi, nella Città Vecchia di Hebron/al-Khalil, e l’hanno perquisita alla ricerca di presunti lanciatori di pietre. L’esercito israeliano effettua regolarmente assalti contro scuole e strutture educative palestinesi in tutta la Cisgiordania occupata, in una grave violazione del diritto internazionale e del diritto dei bambini e ragazzi a … Continua a leggere

Israele ha amputato le sue gambe, ma non i suoi sogni: giornalista gazawi a Al-Jazeera

Israele ha amputato le sue gambe, ma non i suoi sogni: giornalista gazawi a Al-Jazeera

PIC. La 24enne palestinese Jamila al-Habbash non era a cosciente del fatto che la sua vita si sarebbe rovesciata il 4 gennaio 2009 a seguito dell’offensiva israeliana sulla Striscia di Gaza. L’attacco che ha causato l’amputazione delle sue gambe non ha potuto rubare il suo sogno di essere un giornalista che trasmette la sofferenza di Gaza a tutto il mondo. … Continua a leggere

Diario di ordinaria tristezza, Mahmud Darwish

Diario di ordinaria tristezza, Mahmud Darwish

Mcc43.wordpress.com. Qualsiasi livello di antagonismo arabo israeliano si sia raggiunto, nessun arabo ha il diritto di simpatizzare con il nemico del proprio nemico, perché il nazismo è nemico di tutti i popoli. E questa è una cosa. Però Israele eccede nello sfogare i suoi rancori su un altro popolo. E questa è un’altra cosa. Perché il crimine non si riscatta … Continua a leggere

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane

Gaza-PCHR. Le forze israeliane continuano i crimini sistematici nei Territori Palestinesi Occupati. 18 – 24 gennaio 2018. Le forze israeliane hanno continuato a far uso di forza eccessiva nei Territori Palestinesi Occupati Un Palestinese è stato ucciso, altri 4 sono rimasti feriti e 3 case sono state rase al suolo durante un’operazione militare a Jenin. – 25 civili palestinesi, tra cui … Continua a leggere

Striscia di Gaza, bimba di 5 mesi nuova vittima dell’assedio

Striscia di Gaza, bimba di 5 mesi nuova vittima dell’assedio

Gaza-PIC e Quds Press. Una bimba palestinese di 5 mesi è morta venerdì in un incendio divampato nella sua casa, nel quartiere di al-Sabra, a Gaza. La difesa civile palestinese ha dichiarato che la casa di Jamil Dughmush ha preso fuoco causando la morte della piccola Jumana. L’incendio si è sprigionato da una candela, accesa in una delle stanze della … Continua a leggere

Le forze israeliane rafforzano i controllo dopo attacco Molotov

Le forze israeliane rafforzano i controllo dopo attacco Molotov

Hebron-PIC e Quds Press. Le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno rafforzato le restrizioni militari all’ingresso del campo profughi di Fawar, a sud di Hebron (al-Khalil), in seguito ad un attacco molotov contro una jeep militare. Fonti dei media israeliani hanno affermato che un gruppo di giovani palestinesi ha lanciato pietre e bottiglie molotov su una jeep israeliana di passaggio … Continua a leggere

44 Palestinesi tra feriti e asfissiati durante scontri con le forze israeliane a Gerico

44 Palestinesi tra feriti e asfissiati durante scontri con le forze israeliane a Gerico

Gerico-Quds Press e PIC. Decine di Palestinesi sono rimasti feriti durante scontri scoppiati venerdì sera all’ingresso nord di Gerico. La Mezzaluna Rossa palestinese ha affermato che 44 Palestinesi hanno sofferto per i gravi effetti dell’inalazione di gas lacrimogeno e per le ferite inferte da proiettili di metallo rivestiti di gomma. La tensione è considerevolmente alta nei Territori palestinesi occupati dopo … Continua a leggere