Archivio del mese: Luglio 2018

Quattro giornalisti, tra gli arrestati dalle forze israeliane

Quattro giornalisti, tra gli arrestati dalle forze israeliane

Cisgiordania-PIC e Quds Press. Decine di palestinesi sono stati rapiti dalle forze di occupazione israeliane, lunedì, durante una campagna di invasioni che ha colpito la Cisgiordania. L’elenco degli arrestati include quattro giornalisti: Alaa al-Rimawi, Mohammed Ulwan, Quteibah Hamdan e Husni Najas, tutti della provincia di Ramallah. I soldati israeliani hanno sequestrato l’auto del giornalista Husni Najas e gli equipaggiamenti di … Continua a leggere

Città italiane chiedono l’embargo militare a Israele contro violazioni dei diritti dei Palestinesi

Città italiane chiedono l’embargo militare a Israele contro violazioni dei diritti dei Palestinesi

I consigli municipali di Napoli, Torino, Bologna, Firenze e Pisa hanno tutti chiesto al governo italiano e alla comunità internazionale di imporre un embargo militare contro Israele e di renderlo responsabile dei suoi ripetuti crimini contro i palestinesi. Le città hanno richiesto questa azione in conformità con il Codice di condotta dell’Unione Europea sulle esportazioni di armi, in quanto l’Italia … Continua a leggere

Calorosa accoglienza per Ahed e Nariman Tamimi al loro rilascio dalla prigione israeliana

Calorosa accoglienza per Ahed e Nariman Tamimi al loro rilascio dalla prigione israeliana

InvictaPalestina. Samidoun Palestinian Prisoner Solidarity Network saluta, si congratula e dà il benvenuto a Ahed e Nariman Tamimi per il loro rilascio. 29 luglio 2018. La diciassettenne adolescente palestinese Ahed Tamimi  e sua madre, Nariman Tamimi, sono state rilasciate dalle prigioni di occupazione israeliane la mattina di domenica 29 luglio 2018 dopo aver scontato otto mesi di detenzione in carcere. Ahed … Continua a leggere

Striscia di Gaza, 5 palestinesi uccisi dall’esercito israeliano negli ultimi giorni

Striscia di Gaza, 5 palestinesi uccisi dall’esercito israeliano negli ultimi giorni

Imemc. Domenica all’alba, il ministero della Sanità palestinese ha confermato che i soldati israeliani hanno ucciso due giovani palestinesi nel nord di Gaza. I due ragazzi, Ayman Nafeth Rabea’ Najjar, 24 anni, e Mohannad Majed Jamal Hammouda, 24 anni, da Beit Lahiya, nel nord di Gaza, sono stati uccisi da un missile lanciato da un veivolo israeliano, a est di Jabaliya, … Continua a leggere

Freedom Flotilla: la nave Al Awda dirottata dalla marina da guerra israeliana

Freedom Flotilla: la nave Al Awda dirottata dalla marina da guerra israeliana

Freedom Flotilla. Comunicato stampa. Aggiornamento da #AlAwda in navigazione verso #Gaza – 29 luglio 2018 13:15 pm La nave a motore Al Awda (The Return), che viaggia in acque internazionali verso le acque palestinesi, a 49 miglia nautiche dal porto di Gaza, è stata contattata dalla marina israeliana delle Forze di Occupazione e avvertita. La marina israeliana sostiene che la … Continua a leggere

Ahed e Nariman Tamimi libere dopo 8 mesi di prigione israeliana

Ahed e Nariman Tamimi libere dopo 8 mesi di prigione israeliana

MEMO e AFP. L’adolescente palestinese Ahed Tamimi ha lasciato la prigione, domenica, dopo una condanna a otto mesi per aver schiaffeggiato due soldati israeliani, un episodio catturato in video che l’ha resa un simbolo di resistenza per i palestinesi. Assaf Librati ha dichiarato a AFP che Ahed Tamimi, 17 anni, e sua madre, Nariman, anche lei imprigionata per l’incidente, sono … Continua a leggere

In una settimana, Israele ha ucciso 9 palestinesi e ne ha feriti 360

In una settimana, Israele ha ucciso 9 palestinesi e ne ha feriti 360

Quds Press. Secondo un rapporto divulgato sabato dal movimento Hamas, nell’ultima settima, nella Cisgiordania e nella Striscia di Gaza, le forze israeliane hanno ucciso 9 Palestinesi e ne hanno feriti 360, compresi diversi bambini, facendo uso di proiettili letali, proiettili di metallo rivestiti di gomma e gas lacrimogeni. Venerdì sono stati feriti 97 palestinesi con proiettili letali, oltre 200 sono stati i casi … Continua a leggere

Opinione: l’eredità terrorista del sionismo

Opinione: l’eredità terrorista del sionismo

MEMO. Bradley Burston – Ha’aretz. Il terrorismo è stato non solo presente da prima della fondazione di Israele, esso è stato tollerato, rafforzato e glorificato. Allo stesso tempo i palestinesi venivano condannati per la loro resistenza. Israele ha un problema di terrorismo del quale non vuole parlare. Capisco questa riluttanza. Ogni tanto mi rendo conto di dover dire chiaramente qualcosa di doloroso … Continua a leggere

Coloni danno fuoco a case ed alberi palestinesi vicino a Nablus

Coloni danno fuoco a case ed alberi palestinesi vicino a Nablus

Nablus-PIC. Nel pomeriggio di venerdì, dei coloni israeliani hanno compiuto diversi atti vandalici su proprietà palestinesi vicino alla cittadina di Jalud, a sud-est di Nablus, nel nord della Cisgiordania. L’attivista anti-colonie Ghassan Daghlas ha affermato che un gruppo di coloni israeliani, proveniente dalla colonia di Esh Kodesh, costruita con la forza sulle terre palestinesi, ha attaccato diverse case vicino a … Continua a leggere