Archivio del mese: Settembre 2018

Israele sequestra container di vestiti importati

Israele sequestra container di vestiti importati

MEMO. L’esercito israeliano ha sequestrato container pieni di vestiti importati da commercianti palestinesi con il pretesto che il denaro della vendite sono state convogliate verso Hamas, secondo quanto riportato dai media israeliani. “L’esercito israeliano ha confiscato i contenitori di vestiti importati e sventato un commercio di indumenti di cui Hamas ha beneficiato finanziariamente nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania”, … Continua a leggere

Israele compra azioni di gasdotto di compagnia israelo-egiziana

Israele compra azioni di gasdotto di compagnia israelo-egiziana

Cairo-MEMO. La compagnia israeliana Delek Drilling e la Noble Energy degli Stati Uniti hanno siglato un accordo per l’acquisto di azioni della Eastern Mediterranean Gas (EMG), che possiede un gasdotto tra Israele ed Egitto, secondo quanto riferito dai fonti locali. In base all’accordo, le due società hanno acquisito una quota del 39% nell’EMG per 518 milioni di dollari La Delek Drilling … Continua a leggere

Abbas nominato all’unanimità presidente del G77 e della Cina

Abbas nominato all’unanimità presidente del G77 e della Cina

Ramallah-Ma’an. L’incontro del G77 e della Cina a New York , avvenuto giovedì, in concomitanza con la 73ª sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ha nominato all’unanimità Mahmoud Abbas come presidente, in sostituzione del presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi, attuale presidente. I rappresentanti di 134 paesi, che rappresentano l’80% della popolazione mondiale, hanno nominato lo Stato di Palestina presidente del … Continua a leggere

Discorso di Abbas all’ONU, Hamas: una coltellata alle spalle dei Palestinesi

Discorso di Abbas all’ONU, Hamas: una coltellata alle spalle dei Palestinesi

PIC. Hamas ha definito il discorso di Mahmoud Abbas all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, pronunciato giovedì sera, “un ridondante riverbero delle sue politiche improduttive riguardanti la causa palestinese e la lotta contro l’occupazione”. Nel suo discorso, “Abbas ha ripetuto le sue richieste alla comunità internazionale, ha lamentato la negligenza dell’amministrazione statunitense e il suo pregiudizio, e ha espresso il suo … Continua a leggere

Perché la soluzione dei due Stati è ormai impossibile da realizzare

Perché la soluzione dei due Stati è ormai impossibile da realizzare

TPI. Gli accordi di Oslo del 1993 avevano come obiettivo la creazione in Medio Oriente di due Stati indipendenti. Venticinque anni dopo nessun passo avanti è stato fatto verso la soluzione del conflitto israelo-palestinese. Credit: AFP Il 27 settembre 2018 l’Assemblea generale dell’Onu è stato il teatro dell’ennesima, infruttuosa tappa del processo di pace che da decenni cerca di porre … Continua a leggere

Inviati del quartetto esprimono “profonda preoccupazione” su escalation a Gaza

Inviati del quartetto esprimono “profonda preoccupazione” su escalation a Gaza

Gaza-MEMO. Mercoledì, gli inviati del Quartetto del Medio Oriente hanno espresso la loro “profonda preoccupazione” per l’aggravarsi della situazione nella Striscia di Gaza. Rappresentanti di Russia, Stati Uniti, Unione Europea e Nazioni Unite si sono incontrati in concomitanza con l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, a New York, “per discutere le prospettive dei negoziati di pace e della situazione in campo, … Continua a leggere

Striscia di Gaza, 7 palestinesi uccisi e 500 feriti dalle forze israeliane

Striscia di Gaza, 7 palestinesi uccisi e 500 feriti dalle forze israeliane

Gaza-PIC. Sette palestinesi sono stati uccisi e 506 sono stati feriti, venerdì, nelle manifestazioni della Grande Marcia del Ritorno in corso nella Striscia di Gaza. Il ministero della Sanità ha reso noto che 7 giovani sono stati uccisi dai soldati israeliani di stanza al confine con la Striscia di Gaza: Mohammed Nayef  al-Hum (14 anni), di al-Bureij, nel centro della Striscia … Continua a leggere

Dall’inizio dell’anno, 640 violazioni israeliane contro i giornalisti palestinesi

Dall’inizio dell’anno, 640 violazioni israeliane contro i giornalisti palestinesi

PressTV. Il Comitato di Sostegno ai Giornalisti palestinesi ha affermato che le violazioni dei militari israeliani nei confronti di giornalisti palestinesi, dall’inizio di quest’anno, sono arrivate a 638 dato che il regime di Tel Aviv continua ad attuare misure repressive contro i membri della stampa dei Territori occupati.  In un documento pubblicato martedì scorso, il comitato, con sede a New … Continua a leggere

Mladenov: Gaza è sull’orlo di una nuova guerra

Mladenov: Gaza è sull’orlo di una nuova guerra

Gaza-PIC. Nickolay Mladenov, coordinatore speciale delle Nazioni Unite per il processo di pace in Medio Oriente, ha avvertito che la Striscia di Gaza è sull’orlo di un’altra guerra con Israele a causa dell’aumento della tensione in Cisgiordania. Nei commenti rilasciati al canale satellitare della BBC, Mladenov ha espresso la preoccupazione che il deterioramento della situazione a Gaza, in particolare, potrebbe … Continua a leggere

Le forze israeliane invadono Yatta. Diversi casi di soffocamento tra anziani e bambini

Le forze israeliane invadono Yatta. Diversi casi di soffocamento tra anziani e bambini

Hebron-Ma’an e IMEMC. Venerdì all’alba, le forze israeliane hanno fatto irruzione nella città di Yatta, nel distretto di Hebron. Rateb al-Jabour, coordinatore del Comitato nazionale e popolare nel sud di Hebron, ha dichiarato che le forze israeliane hanno invaso Yatta, in particolare nella zona di Wad az-Zeitoun, e hanno fatto irruzione in diverse case palestinesi appartenenti alla famiglia al-Najjar.. Le forze israeliane … Continua a leggere