Archivio del mese: Novembre 2018

Striscia di Gaza, 36° venerdì della Grande Marcia del Ritorno: 28 Palestinesi feriti dalle forze israeliane

Striscia di Gaza, 36° venerdì della Grande Marcia del Ritorno: 28 Palestinesi feriti dalle forze israeliane

Gaza-Quds Press e Ma’an. Venerdì pomeriggio, 28 Palestinesi sono stati feriti da proiettili letali sparati dalle forze israeliane durante la loro partecipazione alla Grande Marcia del Ritorno, ai confini orientali della Striscia di Gaza. Le forze israeliane hanno sparato proiettili e bombe lacrimogene per reprimere le proteste, mentre  giovani manifestanti hanno appiccato il fuoco a pneumatici nell’area di Malaka, nella … Continua a leggere

Nazzal, Hamas: la nostra non è una guerra di religione ma una lotta di liberazione nazionale contro l’occupazione

Nazzal, Hamas: la nostra non è una guerra di religione ma una lotta di liberazione nazionale contro l’occupazione

Istanbul-InfoPal. Di Luca Steinmann. Mohammad Nazzal è uno dei leader più importanti di Hamas. Nato in Giordania nel 1963, figlio di esuli palestinesi originari della Cisgiordania, si è unito in giovane età al movimento islamico di resistenza contro Israele. Durante gli studi è stato eletto segretario dell’Unione degli Studenti Islamici di Karachi, in Pakistan, dove si è laureato in chimica. Dal … Continua a leggere

Gruppo pro-Israele attacca senatore USA per aver bloccato 38 miliardi di dollari diretti a Israele

Gruppo pro-Israele attacca senatore USA per aver bloccato 38 miliardi di dollari diretti a Israele

IAK.blog. Gruppo pro-Israele attacca Paul Rand per aver bloccato 38 miliardi di dollari diretti a Israele. I gruppi pro – Israele si stanno mobilitando contro il Senatore Rand Paul per il suo blocco alla legge per dare ad Israele 38 miliardi di dollari nei prossimi dieci anni. L’AIPAC sta mettendo pubblicità su Facebook  e CUFI sta inviando diverse mail per … Continua a leggere

IL Nuovo Nuovo Antisemitismo

IL Nuovo Nuovo Antisemitismo

WordPress Di Richiard Falk. (Da Zeitun.info). I crimini dello Stato di Israele nascosti dietro false affermazioni di vittimizzazione. In questi giorni io, come anche molti altri, vengo vittimizzato. Siamo etichettati come antisemiti e in alcuni casi anche come ebrei che odiano se stessi. È un tentativo da parte di sionisti ed israeliani di mettere a tacere le nostre voci e di … Continua a leggere

I palestinesi si preparano per le proteste contro l’occupazione al confine di Gaza

I palestinesi si preparano per le proteste contro l’occupazione al confine di Gaza

Gaza-PIC. La Commissione nazionale superiore della Marcia del Ritorno e la Rottura dell’Assedio ha invitato i Palestinesi a prendere parte alle proteste su larga scala che si terranno nella giornata di venerdì lungo le frontiere della Striscia di Gaza. La Commissione superiore ha affermato, in un comunicato, che le proteste pacifiche fanno parte della lotta dei palestinesi per liberare la … Continua a leggere

Aggressioni israeliane contro la Striscia di Gaza assediata

Aggressioni israeliane contro la Striscia di Gaza assediata

Gaza- Ma’an, Imemc e Quds Press. Venerdì mattina, diversi bulldozer militari israeliani sono entrati per decine di metri nell’area a est di Khan Younis, nella Striscia di Gaza meridionale. Testimoni hanno riferito che quattro bulldozer israeliani D9 e un escavatore sono entrati per decine di metri nella zona orientale di Khan Younis, provenienti dall’avamposto militare di al-Sanati. I bulldozer hanno raso al … Continua a leggere

Israele rilascia i più piccoli prigionieri palestinesi dopo 3 anni di reclusione

Israele rilascia i più piccoli prigionieri palestinesi dopo 3 anni di reclusione

Ma’an. Due minori palestinesi della Gerusalemme Est occupata sono stati liberati, giovedì, dopo aver scontato tre anni di detenzione israeliana. Le autorità israeliane hanno rilasciato Ahmad Raed al-Zaatari e Shadi Anwar Farrah, entrambi di 15 anni, dopo che avevano scontato una pena detentiva di tre anni. Al-Zaatari e Farrah vennero arrestati vicino alla Città Vecchia di Gerusalemme Est, il 30 … Continua a leggere

MSF: più di mille palestinesi feriti da Israele a rischio d’infezione

MSF: più di mille palestinesi feriti da Israele a rischio d’infezione

Ginevra-MEMO. L’organizzazione internazionale Medici Senza Frontiere (MSF,) ha affermato che oltre mille abitanti di Gaza feriti da Israele sono a rischio di infezione, il che potrebbe portare ad invalidità permanente o alla morte. In una dichiarazione rilasciata giovedì, MSF ha affermato che “l’enorme numero di pazienti con ferite d’arma da fuoco complesse e gravi sta travolgendo il sistema sanitario di … Continua a leggere

Corte Suprema israeliana garantisce a coloni i diritti di proprietà di terra palestinese

Corte Suprema israeliana garantisce a coloni i diritti di proprietà di terra palestinese

Betlemme-Ma’an. La Corte Suprema israeliana ha deciso, mercoledì, di concedere la proprietà di una terra palestinese, situata vicino alla colonia israeliana di Gush Etzion, a sud di Betlemme, nella parte meridionale della Cisgiordania occupata, al Fondo nazionale ebraico (JNF). I notiziari israeliani hanno riferito che la sentenza della Corte Suprema israeliana concede ai coloni del JNF i diritti di proprietà … Continua a leggere

Rapporto OCHA del periodo 6 -19 novembre 2018

Rapporto OCHA del periodo 6 -19 novembre 2018

Zeitun.org. Rapporto OCHA del periodo 6 -19 novembre 2018 ( due settimane) Due giorni di intense ostilità, a Gaza e nel sud di Israele, hanno provocato l’uccisione di 15 palestinesi ed un israeliano, e la distruzione o il danneggiamento di decine di abitazioni. Il crescendo di violenza, avvenuto tra l’11 ed il 13 novembre, è stato provocato dagli scontri tra un’unità … Continua a leggere