Archivio del mese: Gennaio 2019

L’ANP richiede protezione ONU dopo che Israele espelle gli osservatori internazionali

L’ANP richiede protezione ONU dopo che Israele espelle gli osservatori internazionali

MEMO. In seguito all’espulsione israeliana degli osservatori ONU dalla Cisgiordania occupata, il 28 gennaio, l’Autorità Palestinese (ANP) ha richiesto all’organizzazione internazionale di garantire la sicurezza dei Palestinesi fino a che Israele non metterà fine all’”occupazione belligerante”. L’ONU dovrebbe “garantire la sicurezza e la protezione del popolo della Palestina” fino al “termine dell’occupazione bellicosa di Israele”, ha riportato il funzionario palestinese … Continua a leggere

Gerusalemme, orde di coloni invadono al-Aqsa

Gerusalemme, orde di coloni invadono al-Aqsa

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Giovedì mattina, orde di coloni israeliani hanno invaso i cortili della moschea al-Aqsa sotto la protezione delle forze di sicurezza. 84 coloni, compresi agenti di polizia in borghese e studenti di scuole religiose, sono entrati nel complesso della moschea attraverso la porta di al-Maghariba e hanno fatto il giro dei suoi cortili, secondo quanto ha reso … Continua a leggere

IOF emettono ordine per demolizione di scuola palestinese

IOF emettono ordine per demolizione di scuola palestinese

Al-Khalil/Hebron-PIC. Mercoledì, le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno consegnato un avviso di demolizione ad una scuola palestinese a Masafer Yatta, al-Khalil, distretto della Cisgiordania occupata. Il direttore del ministero dell’Istruzione di Yatta, Yasser Saleh, ha affermato che i soldati israeliani hanno appeso l’ordine di demolizione sulla porta della scuola. Ha sottolineato che la scuola è stata demolita lo scorso luglio … Continua a leggere

Israele estende detenzione amministrativa del giornalista Mohammed Manna

Israele estende detenzione amministrativa del giornalista Mohammed Manna

Nazareth-PIC e Quds Press. Mercoledì, un tribunale militare israeliano ha prolungato di sei mesi la detenzione amministrativa del giornalista di Quds Press Mohammed Manna. I soldati israeliani hanno rapito il giornalista 37enne il 1° agosto 2018 dalla sua casa a Zawata, ad ovest di Nablus. Le autorità d’occupazione israeliana avevano arrestato Manna diverse volte prima, facendogli trascorrere un totale di … Continua a leggere

Coloni dipingono slogan razzisti su veicoli palestinesi

Coloni dipingono slogan razzisti su veicoli palestinesi

Nablus-PIC. All’alba di mercoledì, alcuni coloni hanno dipinto slogan razzisti su veicoli palestinesi a Nablus, nella zona settentrionale della Cisgiordania. Testimoni oculari hanno affermato che un gruppo di coloni israeliani ha preso d’assalto il villaggio di al-Lubban ash-Sharqiya e ha dipinto slogan razzisti in ebraico su tre veicoli di proprietà palestinese. I coloni israeliani effettuano quasi quotidianamente attacchi contro villaggi … Continua a leggere

Ministro palestinese aggredito dalle forze israeliane a un check-point in Cisgiordania

Ministro palestinese aggredito dalle forze israeliane a un check-point in Cisgiordania

Ramallah-PIC. Mercoledì sera, le forze di occupazione israeliane (IOF), hanno posto in stato di fermo il ministro dell’Agricoltura palestinese Sufyan Sultan a un posto di blocco militare vicino a Silwad, a est della città di Ramallah. Il ministro Sultan si stava dirigendo a Hebron quando i soldati hanno intercettato la sua auto, gli hanno puntato le armi in faccia, lo … Continua a leggere

XIV Convegno di SeSaMO: “Percorsi di resistenza in Medio Oriente e Nord Africa”

XIV Convegno di SeSaMO: “Percorsi di resistenza in Medio Oriente e Nord Africa”

Torino. Dal 31 gennaio al 2 febbraio 2019 si tiene il XIV Convegno di SeSaMO: “Percorsi di resistenza in Medio Oriente e Nord Africa” presso il Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena 100/A, Torino). Il XIV Convegno di SeSaMO (Società per gli Studi sul Medio Oriente) intende portare la riflessione sui percorsi e le forme di resistenza che, attraverso i secoli, si … Continua a leggere

Israele demolisce edificio di tre piani a Gerusalemme

Israele demolisce edificio di tre piani a Gerusalemme

Gerusalemme occupata-PIC. Mercoledì mattina, i bulldozer israeliani hanno demolito una casa di proprietà palestinese e hanno emesso un ordine di demolizione per un’altra residenza nella Gerusalemme occupata. Fonti locali hanno riferito che i bulldozer militari hanno invaso il quartiere di Wadi al-Joz, accompagnati da funzionari municipali, e hanno circondato un edificio di 3 piani, composto da tre appartamenti e tre magazzini. … Continua a leggere

Colono investe palestinese a Qalqilia

Colono investe palestinese a Qalqilia

Qalqiliya-PIC. Un palestinese è stato ricoverato in ospedale dopo che un colono israeliano lo ha investito, mercoledì, nella cittadina di Fundaq, ad est di Qalqiliya. Secondo fonti locali, un palestinese identificato come Sari Samir, 20 anni, è stato investito da un colono israeliano. Samir è rimasto ferito ed è stato immediatamente trasferito in ospedale per ricevere le cure mediche necessarie. … Continua a leggere

Aiuti umanitari ed interessi strategici per l’Unione Europea

Aiuti umanitari ed interessi strategici per l’Unione Europea

MEMO. Di Ramona Wadi. I Palestinesi hanno un disperato bisogno di aiuti umanitari. Così disperato, infatti, che l’Unione Europea non ha alcuna remora nel condizionare gli aiuti finanziari in termini di acquiescenza al paradigma dei due stati.  L’Agenzia delle Nazioni Unite per gli Aiuti e il Lavoro per i Rifugiati Palestinesi (UNRWA) non fa eccezione in questo tipo di ricatto … Continua a leggere