Archivio del mese: Giugno 2019

I rifugiati palestinesi e il “monologo del secolo”

I rifugiati palestinesi e il “monologo del secolo”

Al Jazeera. Di Lorenzo Kamel. (Da Zeitun.info). I rifugiati palestinesi e il “monologo del secolo”.Ovvero, perché l’analogia tra l’espulsione dei palestinesi e l’‘esodo’ degli ebrei dai Paesi arabi è fuorviante Nel 1948 circa 450 villaggi palestinesi vennero rasi al suolo dalle forze israeliane e circa 770.000 persone – compresi circa 20.000 ebrei cacciati da Hebron, Gerusalemme, Jenin e Gaza dalle milizie arabe … Continua a leggere

Rifugiati: l’”accordo del secolo” di Trump è destinato al fallimento

Rifugiati: l’”accordo del secolo” di Trump è destinato al fallimento

Middle East Eye.Di Mustafa Abu Sneineh, Chloé Benoist. (Da Zeitun.info). La proposta segue lo stesso percorso di altri inutili negoziati del passato e minaccia lo status di milioni di palestinesi In un conflitto centrato sulla relazione tra terra e popolo, la questione dei rifugiati palestinesi è stata il punto su cui sin dall’istituzione dello Stato di Israele si sono incagliati gli sforzi … Continua a leggere

Ragazzino prigioniero costretto a rimuovere apparecchio ortodontico con tagliaunghie

Ragazzino prigioniero costretto a rimuovere apparecchio ortodontico con tagliaunghie

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia. Il prigioniero palestinese Muhammad Maghalseh (17 anni) ha dovuto rimuovere il suo apparecchio ortodontico con l’aiuto di altri prigionieri usando un tagliaunghie, poiché l’amministrazione della prigione israeliana di Ofer si è rifiutata di fornire cure mediche e ha ignorato le sue ripetute richieste. #giovanipalestinesiditalia.  

Striscia di Gaza, Grande Marcia del Ritorno: 50 Palestinesi feriti dalle forze israeliane

Striscia di Gaza, Grande Marcia del Ritorno: 50 Palestinesi feriti dalle forze israeliane

Gaza-PIC e Quds Press. Decine di cittadini palestinesi sono stati feriti dai proiettili israeliani e da bombe lacrimogene nel 64° venerdì della Grande Marcia del Ritorno nella Striscia di Gaza. Il ministero della Sanità ha dichiarato che 50 palestinesi sono rimasti feriti tra cui 8 paramedici e un giornalista. Migliaia di palestinesi hanno preso parte alla Grande Marcia del Ritorno … Continua a leggere

OLP condanna dichiarazione di Greenblatt sulle colonie israeliane

Gerico-WAFA. Il segretario generale dell’Organizzazione per la liberazione della Palestina (OLP), Saeb Erekat, ha condannato questo venerdì una dichiarazione di Jason Greenblatt, inviato di pace in Medio Oriente degli Stati Uniti, nella quale ha affermato di preferire la definizione delle colonie israeliane come “quartieri e città”. Durante un incontro con una delegazione di accademici, funzionari e rappresentanti della società civile … Continua a leggere

Centinaia di contaminati da acqua inquinata in Cisgiordania

Centinaia di contaminati da acqua inquinata in Cisgiordania

Salfit-PIC. Circa un migliaio di palestinesi sono stati contaminati da acqua inquinata e sono stati trattati nella clinica della cittadina di Marda, mentre altri sono stati trasferiti all’ospedale Salfit, nella parte nord-occidentale della Cisgiordania. Il ministero della Sanità palestinese ha affermato che i cittadini sono stati infettati dall’acqua inquinata dalla colonia di Ariel, che ha contaminato la sorgente idrica principale … Continua a leggere

Palestinesi feriti durante manifestazioni contro Conferenza del Bahrain

Palestinesi feriti durante manifestazioni contro Conferenza del Bahrain

Qalqiliya e Ramallah-PIC. Venerdì, diversi palestinesi sono stati feriti a Qalqiliya e Ramallah, quando le forze d’occupazione israeliane hanno represso manifestazioni pacifiche contro la Conferenza del Bahrain. L’attivista Murad Shtewi ha affermato che 9 manifestanti palestinesi sono stati feriti con munizioni letali e proiettili di metallo rivestiti di gomma, nella cittadina di Kafr Qaddum, a Qalqiliya. Shtewi ha aggiunto che … Continua a leggere

Rapporto settimanale sulle violazioni israeliane nei Territori palestinesi occupati

Gaza-PCHR. Rapporto settimanale sulle violazioni israeliane nei Territori palestinesi occupati. Periodo 20 – 26 giugno 2019. Le forze israeliane continuano i crimini sistematici nei Territori Palestinesi Occupati (TPO). Le forze israeliane hanno continuato a far uso di forza eccessiva contro i manifestanti pacifici nella Striscia di Gaza. – 124 civili palestinesi, tra cui 28 minori, 3 donne e un paramedico, sono rimasti … Continua a leggere

Bahar: la conferenza del Bahrein è un crimine politico, giuridico, morale e umanitario

Bahar: la conferenza del Bahrein è un crimine politico, giuridico, morale e umanitario

Gaza – PIC. Il primo vice-presidente del Consiglio legislativo, Ahmed Bahar, ha qualificato la conferenza economica del Bahrein come une “conferenza di sedizione e di complotto”, sottolineando che “costituisce un crimine politico, giuridico, morale e umanitario”. Bahar aveva chiesto agli Stati arabi che avevano annunciato la loro partecipazione a boicottare la conferenza, nel rispetto dei sentimenti nazionali palestinesi e di … Continua a leggere

Israele ha intenzione di demolire diverse case nel nord di Gerusalemme

Israele ha intenzione di demolire diverse case nel nord di Gerusalemme

Gerusalemme-WAFA. Giovedì, le autorità d’occupazione israeliane hanno consegnato ordini di demolizione a diverse famiglie palestinesi nel campo profughi di Qalandiya, a nord di Gerusalemme, avvisando circa l’imminente distruzione delle loro case, con il pretesto della costruzione senza il permesso israeliano. La terra in cui si trovano le case in questione è nell’Area C della Cisgiordania occupata, dove la pianificazione e … Continua a leggere